Fantasmini di Halloween

I Fantasmini di Halloween sono un dolcetto semplice e veloce perfetto per la festa più paurosa dell’anno. Non possono mancare insieme a mummie, ragnetti e zucche, i bambini ne vanno matti!!!
Sono delle morbide tortine alla carota che ricordano il sapore delle camille, a prova di pasticcioni, potete farle insieme ai bambini, pronte in 15 minuti!!!
Creare la copertura bianca è semplicissimo, basta mescolare pochi cucchiai di latte con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto molto denso, il trucchetto è inserire pochissimo liquido per volta in modo d’avere una glassa super coprente, se sbagliate e la glassa vi è venuta troppo liquida e trasparente nessuna paura basterà aggiungere altro zucchero a velo, mescolare e sarà perfetta!
Ed ora leggete subito la ricetta e provateli, sono carinissimi, deliziosi e si prestano ad essere preparati anche il giorno prima perché sofficissimi!!

Print Recipe
Fantasmini di Halloween
La ricetta facile e veloce dei fantasmini di Halloween, dei dolcetti soffici e golosi a base di carote che piacciono tantissimo ai bambini!!!
Voti: 9
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
11 fantasmini
Ingredienti
  • 2 carote (180 g)
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 70 g di olio di semi di arachidi o di oliva
  • 200 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
Per la glassa bianca
  • 190 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di latte o succo di limone
  • Per gli occhietti perline di zucchero nere
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
11 fantasmini
Ingredienti
  • 2 carote (180 g)
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 70 g di olio di semi di arachidi o di oliva
  • 200 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
Per la glassa bianca
  • 190 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di latte o succo di limone
  • Per gli occhietti perline di zucchero nere
Voti: 9
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Accendete il forno funzione statico a 175°. Nel mixer frullate le carote crude a pezzetti con l'olio, aggiungete l'olio e continuate a frullare fino ad avere una bella crema arancione.
  2. In una terrina montate per 2 minuti le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose, unite la crema di carote e mescolate. Incorporate la farina con il lievito setacciato e mescolate bene. Riempite i pirottini (leggi note) per 2/3 (non riempite troppo per non far formare una cupoletta alta). Fate cuocere in forno preriscaldato a 175° statico per circa 25 minuti, vale sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Fate raffreddare benissimo li muffin e sformate.
  3. Tagliate l'eventuale cupoletta e capovolgete i muffin, ora la parte superiore sarà la testa del fantasmino. Per la decorazione. In una ciotola mescolate lo zucchero a velo con il latte (se è troppo dura aggiungete pochissimo liquido se troppo fluida e trasparente aggiungete altro zucchero ). Versate un cucchiaino pieno di glassa su ogni dolcetto, lasciate scivolare lentamente la glassa sulle tortine, completate aggiungendo gli occhietti, io ho usato in alternativa potete usare gocce di cioccolato o leggi note. Si mantengono soffici e perfetti a lungo , sono buonissimi.
Note
  • Per avere dei fantasmini dalla forma troncoconica vi consiglio di utilizzare gli stampi per muffin alti e stretti, io ho utilizzato quelli in silicone di Ikea, in alternativa potete utilizzare gli stampi in silicone per babà oppure i pirottini alti da cupcakes usa e getta in cartone.
  • Per gli occhietti ho usato delle perline di zucchero nere della decora in alternativa potete usare le gocce di cioccolato oppure fare i miei occhietti di caramella.
  • Si mantengono soffici come appena fatti fino a 4-5 giorni chiusi in contenitore ermetico a temperatura ambiente.

ad

GUARDA ANCHE:

mummie-di-pavesini-dolcetti-per-halloween

MUMMIE DI PAVESINI

TORTA ALLA ZUCCA

COOKIES OCCHIETTI

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.