Zeppole di San Giuseppe al forno

Le Zeppole di San Giuseppe al forno sono la variante più leggera ma altrettanto golosa delle zeppole napoletane fritte.
Soffici ciambelle di pasta choux, farcite con crema pasticcera, amarene sciroppate ed una spolverata di zucchero a velo. Si preparano tradizionalmente per la festa del papà, il 19 Marzo, giorno di San Giuseppe.

Le zeppole tradizionali napoletane sono fritte, ma questa variante di zeppole al forno non vi farà rimpiangere la versione fritta!

La ricetta passo passo delle Zeppole di San Giuseppe al forno che vi propongo oggi è semplice e veloce.

  • Partiamo da come realizzare un’ottima pasta choux che mantiene la forma. Più ricca di burro rispetto alla versione fritta che donerà morbidezza e sapore in assenza di frittura. Con questa pasta bignè avrete delle zeppole al forno gonfie, ariose e belle vuote dentro!
  • Seguite tutti i segreti della ricetta per una cottura perfetta della pasta bignè che vi garantirà delle zeppole di San Giuseppe morbide, leggere, delicate. Potete usare la stessa ricetta per cuocere le zeppole in friggitrice ad aria, la cottura sarà velocissima!
  • Immancabile per la farcitura finale un’ottima crema pasticcera vellutata che non cola. Mentre nella versione fritta la crema va messa solo sopra, nella versione al forno potete metterla anche al centro.

Ed ora leggete la ricetta passo passo delle zeppole al forno di San Giuseppe perfette per chi non ama friggere ma non vuole rinunciare al gusto autentico di questo dolce. Con la stessa ricetta potete realizzare anche una Torta Zeppola gigante, lo Zeppolone di San Giuseppe.

zeppole di San Giuseppe al forno

zeppole di San Giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno

3.79 da 32 voti

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 40 minuti
Cottura 35 minuti
Porzioni 10 zeppole medie

Ingredienti
  

  • 125 g di farina 00
  • 125 g di acqua
  • 100 g di burro
  • 3 uova medie
  • un pizzico di sale

Crema pasticcera

    Per farcire

    Istruzioni
     

    • Per realizzare le zeppole di San Giuseppe al forno in una casseruola dal fondo spesso portate ad ebollizione l’acqua insieme al sale ed il burro a pezzi. Versate la farina in un solo colpo e, fuori dal fuoco, mescolate con un cucchiaio di legno, riportate sul fuoco. Cuocete per qualche minuto sempre mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo che si stacca dalla pentola, togliete dal fuoco.
    • Trasferite l'impasto nella planetaria con frusta a foglia e mescolate per 3-4 minuti in modo da far raffreddare leggermente l’impasto. Unite le uova una alla volta, aggiungete il successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito dall’impasto, se usate la planetaria o le fruste con gancio a spirale lavorate a velocità medio-alto. Potete impastare anche a mano mettendo l’impasto in una grande terrina e lo “sbattete” con cucchiaio di legno o con le mani. Dovrete ottenere un composto liscio della consistenza di una crema pasticcera soda.
    • Mettete l’impasto in una sac à poche con con bocchetta a stella di 10-12 mm. Formate le zeppole sulla teglia ricoperta da carta forno ben distanziate perché in cottura raddoppieranno di dimensione. La misura della zeppola è data dalla misura della bocchetta, io faccio sempre solo 1 giro ed uso bocchetta grande con foro di circa 1 cm.
    • Cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per i primi 10 minuti e poi a 180° per circa 25-30 minuti fino a quando sono dorate. Se gli ultimi 5 minuti vedete che si forma la condensa nel forno, mettete un cucchiaio di legno per tenere il forno leggermente aperto in modo da far uscire il vapore. Lasciate raffreddare per circa 10 minuti nel forno spento e socchiuso in modo che si asciughino bene e per non far avvenire lo schock termico caldo/freddo che la pasta bignè non ama. 
      In friggitrice ad aria. Rivestite il cestello con un foglio di carta forno tagliato a misura. Formate le zeppole come descritto sopra direttamente nel cestello oppure su quadrati di carta forno che poi posizionate singolarmente nel cestello (volendo potete spruzzare le zeppole con pochissimo olio di semi di arachidi). Fate Cuocere in friggitrice ad aria preriscaldata a 180° per 10 minuti più 8-10 minuti a 200° fino a quando sono belle dorate. Per farle dorare anche sotto quando sono cotte aprite il cestello giratele e fate cuocere giusto 1 minuto.
      zeppole di san giuseppe in friggitrice ad aria
    •  Quando le zeppole sono fredde farcite con la crema pasticcera fredda. Mettete la crema in una sac à poche e fate un giro di crema su ogni zeppola. Nella versione al forno potete mettere la crema anche dentro. Completate con un’ amarena e zucchero a velo. Le vostre zeppole di San Giuseppe al forno sono pronte per essere gustate.

    Note

    • Le zeppole al forno si conservano in frigorifero fino a 2-3 giorni in contenitore ermetico. 
    • Inoltre potete conservare a temperatura ambiente in sacchetto o contenitore ermetico per 5-6 giorni le zeppole senza crema. E poi farcirle con crema e amarene al momento.
    Tried this recipe?Let us know how it was!

    zeppole di San Giuseppe al fornozeppole di San Giuseppe al forno

    DOLCE VITA
    Enrica

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Recipe Rating




    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.