Vai al contenuto

Alici fritte

alici fritte

Le alici fritte o acciughe fritte sono una ricetta a base di pesce azzurro facile da realizzare. Perfette da servire come antipasto o secondo di mare. Una ricetta di pesce economica e semplice.

Le alice fritte note anche con il nome alici indorate e fritte sono un grande classico della cucina napoletana. A Napoli sono un tipico street food servito nel cuoppo. Realizzarle in casa è semplicissimo.

Per rendere la ricetta più veloce vi consiglio di farvi pulire le alici dal vostro pescivendolo di fiducia.Le alici si aprono a libro eliminando testa e lisca centrale. Poi si asciugano bene con carta assorbente. Per averle croccanti fuori e tenere dentro si immergono nelle uova sbattute e poi nella semola rimacinata o se preferite farina o pangrattato. Dopo averle panate vengono fritte. Il risultato finale è d’acquolina, delle alici fritte fragranti, gustose e non unte. Se volete potete realizzarle anche in friggitrice ad aria, il risultato sarà comunque ottimo.

Ed ora leggete la ricetta passo passo delle alici fritte, porterete in tavola una frittura di mare fresca ed economica!
LEGGI ANCHE
ALICI FRITTE IN FRIGGITRICE AD ARIA
CALAMARI FRITTI IN FRIGGITRICE AD ARIA

alici fritte

Alici fritte

No ratings yet

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 10 minuti
Cottura 6 minuti
Portata Antipasto, secondo piatto
Cucina Campana, Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g di alici già pulite freschissime
  • 2 uova
  • 100 g di semola rimacinata farina o pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio di semi di arachidi
  • limone

Istruzioni
 

  • Per preparare le alici fritte iniziate a pulire le alici eliminando la testa, le viscere e la lisca interna. Lavatele sotto l’acqua corrente. Asciugatele con carta assorbente e posizionatela aperte a libro su di un piatto. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe. Passate le alici prima nell'uovo, sgocciolate bene e poi passatele nella semola rimacinata o farina ricoprendole in maniera uniforme. Eliminate la semola in eccesso scrollandole.
  • Far scaldare abbondante olio d'arachidi in una padella e friggete poche alici per volta da entrambe i lati fino a quando sono belle dorate, basteranno pochi minuti. Prelevate e adagiatele su un piatto foderato di carta assorbente.
  • Se volete cuocerle in friggitrice ad aria. Mettete le alici in una teglia ben distanziate, spruzzate con qualche puff di olio e fate cuocere per 8 minuti a 190°.
  • Disponete le alici fritte su di un piatto da portata o in un cuoppo di carta paglia. Aggiustate di sale e pepe e servitele ben calde con limone tagliato in quarti.
Hai provato la ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

alici fritte

DOLCE VITA
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax