Vai al contenuto

Lasagne di Carnevale

lasagne di carnevale

Le Lasagne di Carnevale conosciute anche con il nome di Lasagna napoletana, sono un primo piatto al forno tipico della cucina partenopea. In particolare vengono preparate nel periodo di Carnevale, soprattutto il martedì o giovedì Grasso. La classica lasagna napoletana è un piatto ricco e sostanzioso. Composto da strati di sfoglie di pasta di semola di grano duro, preferibilmente lasagna riccia, ragù alla napoletana, ricotta, caciocavallo e polpettine; c’è chi aggiunge anche salame e uova sode. Come tutti i piatti della tradizione ci sono le varianti ed ogni famiglia custodisce i segreti e la propria versione.

Oggi, ad esempio, vi propongo una versione più veloce ma ugualmente buonissima e gustosa. Queste lasagne di Carnevale si realizzano con sfoglie fresche all’uovo, sugo di braciole napoletane, ricotta, polpettine e provola. Le lasagne di Carnevale sono perfette per il pranzo della domenica, un’alternativa alla classica pasta al forno. Si possono anche preparare in anticipo per poi riscaldarle, in questo modo i vari strati risulteranno più compatti e sarà più facile tagliarla.

Le lasagne di Carnevale sono il piatto perfetto da servire per Carnevale insieme alla chiacchiere, sanguinaccio e migliaccio.
Ed ora seguite la ricetta passo passo delle lasagne di Carnevale ed il bis è assicurato!

LEGGI ANCHE:

 

lasagne di carnevale

Lasagne di Carnevale

5 da 1 voto

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 1 ora
Cottura 50 minuti
Porzioni 6 persone

Prodotti che uso. Link affiliati

Ingredienti
  

  • 300 g di lasagne fresche all'uovo oppure 500 g di lasagna riccia di semola

Per il ripeno

  • 500 g di ricotta vaccina ben asciutta
  • 400 g di provola o formaggio silano o mozzarella
  • 80 g di pecorino
  • 20 g di parmigiano reggiano

Per il sugo con le braciole

  • 1 l di passata di pomodoro datterino o preferito
  • 400 g di pomodori pelati
  • 3 fette di carne  taglio palettina o copertina
  • 10 g di pinoli
  • 10 g di uvetta
  • 20 g di pecorino
  • 1 spicchi di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco o rosso secco
  • prezzemolo q.b.
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota piccola
  • 1 costa di sedano
  • pepe
  • sale

Per le polpettine

  • 250 g di carne macinata (solo manzo o con metà maiale)
  • 1 uovo
  • 100 g di pane
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano e pecorino q.b.
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • olio di semi di arachidi o preferito per friggere
  • sale

Istruzioni
 

  • Per preparare le lasagne di Carnevale partite dal sugo con le braciole. Mettete le fette di carne su di un tagliere, salate e pepate. Farcite con pinoli, uvetta, uno spicchio di aglio a pezzettini, il prezzemolo tritato. Completate mettendo una bella spolverata di pecorino, lasciando i bordi liberi. Richiudete le fette di carne ad involtino usando lo spago da cucina oppure gli stuzzicadenti. Preparate un trito di verdure fine ed omogeneo con cipolla, carota e sedano. Fate stufare dolcemente in una pentola con l'olio. Unite le braciole e fate rosolare bene. Bagnate con il vino e fate sfumare. Eliminate l'aglio ed aggiungete la passata di pomodoro ed i pomodori pelati passati. Abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere con coperchio per almeno 2 ore mescolando di tanto in tanto. A fine cottura aggiustate di sale. Le braciole alla napoletana sono pronte per essere servite come secondo piatto, con il sugo delle braciole condite la lasagna.
  • Preparate le polpettine. Mescolate in una ciotola la carne macinata con il pane raffermo precedentemente ammollato nell’acqua e ben strizzato, l' uovo, i formaggi grattugiati, aggiustate di sale. Formate tante piccole palline. Friggetele nell’olio di semi fino a doratura. Fate asciugare su carte assorbente.
  • Tagliate la provola a pezzetti. In una ciotola mescolate la ricotta con un po' del sugo preparato fino ad avere una bella crema.
  • Composizione delle lasagne. In una teglia rettangolare alta mettete sul fondo un po’ di sugo di pomodoro e proseguite con il primo strato di sfoglie di lasagne (se usate quelle di semola precedente prima alla cottura come da indicazioni sulla scatola), ricotta, provola, polpettine, una spolverata di parmigiano e sugo. Proseguite così fino al termine degli ingredienti. Terminate l'ultimo strato di lasagne con abbondante sugo e parmigiano, cuocete in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Fate riposare circa 30-40 minuti, servite le vostre Lasagne di Carnevale calde.

Note

  • Potete preparare le lasagne di Carnevale anche il giorno prima. Sigillate bene la teglia con pellicola alimentare e conservate in frigo fino al giorno dopo in cui verranno cotte.
  • Potete conservare le lasagne in frigorifero in un contenitore ermetico per 2 giorni.
  • Se avete utilizzato tutti ingredienti freschi potete congelarle sia da crude che da cotte.
Hai provato la ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Lasagne di Carnevale

DOLCE VITA
Enrica

I vostri commenti

5 from 1 vote (1 rating without comment)
Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax