Vai al contenuto

Chiacchiere di Carnevale


State cercando la ricetta per fare le chiacchiere di Carnevale buone come quelle di pasticceria?
Siete nel posto giusto, ecco la ricetta del maestro pasticcere Iginio Massari per delle chiacchiere leggere, friabilissime, piene di bolle, sottilissime che si sciolgono letteralmente in bocca ma soprattutto ottime, insomma delle chiacchiere che sembrano appena uscite da una pasticceria!!!
Mi sono letteralmente innamorata di questa ricetta dopo averla vista da Assunta e Valentina, guardando le loro chiacchiere mi hanno fatto venire voglia di farle subito e all’assaggio è stato amore, delle chiacchiere fritte che sembrano quasi al forno per quanto leggere e senza unto.
Rispetto alla loro ricetta ho ridotte le dosi ed usato solo 2 uova, il resto degli ingredienti sono semplicissimi: farina, zucchero, poco burro ed un po’ di liquore che fa da sostituto del lievito.
I segreti del pasticciere Massari per avere delle chiacchiere friabili, leggere e piene di bolle sono:

  1. Utilizzare una farina forte ricca di proteine, che farà gonfiare le chiacchiere in frittura rendendo il fritto leggero perché assorbiranno pochissimo olio. Va benissimo anche la Manitoba “tagliata” con un po’ di farina 00.
  2. Il riposo dell’impasto è una fase fondamentale perché così riuscirete a “tirare” la sfoglia bella sottile. Io ho utilizzato la sfogliatrice, va benissimo anche la classica nonna papera, ma potete usare anche solo il matterello a patto che tiriate la sfoglia bella sottile.
  3. Dopo aver steso le sfoglie procedete subito alla frittura questo favorirà lo sviluppo delle bolle.
    Pronti a fare le chiacchiere di Carnevale ? Chiacchiere, Bugie, cenci, crostoli  frappe, lattughe…e voi come le chiamate
    GUARDA ANCHE :
    SANGUNACCIO – CIOCCOLACCIO

    GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

Print Recipe
Chiacchiere di Carnevale
Voti: 1151
Valutazione: 3.84
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
per circa 50 chiacchiere
Ingredienti
  • 300 g di farina (200 g di Manitoba + 100 g farina 00)
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 40 g di zucchero
  • 40 g di burro morbido
  • 30 g di liquore grappa, marsala dolce, strega, vino bianco tipo passito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1/2 baccello di vaniglia
Per completare
  • zucchero a velo
  • olio di semi di arachidi per friggere
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
per circa 50 chiacchiere
Ingredienti
  • 300 g di farina (200 g di Manitoba + 100 g farina 00)
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 40 g di zucchero
  • 40 g di burro morbido
  • 30 g di liquore grappa, marsala dolce, strega, vino bianco tipo passito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1/2 baccello di vaniglia
Per completare
  • zucchero a velo
  • olio di semi di arachidi per friggere
Voti: 1151
Valutazione: 3.84
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Versate in una capiente ciotola o nella planetaria la farina setacciata, lo zucchero, la scorza grattugiata di limone, la vaniglia. Fate una piccolo buco al centro ed unite il burro molto morbido a pezzetti, le uova, il sale ed il liquore. Impastate fino ad avere un impasto liscio e ben amalgamato. Coprite l'impasto con pellicola alimentare per non farlo seccare e fate riposare per almeno 30 minuti, massimo 1 ora a temperatura ambiente.
  2. Prelevate poco impasto per volta, tenendo il rimanente sempre coperto da pellicola alimentare. Stendete con il matterello, io preferisco stendere prima un po' con il matterello poi mi aiuto con la sfogliatrice fino ad arrivare ad uno spessore di circa 2 mm. (Se usate la sfogliatrice kitchenaid partite da 1 e non andate oltre il 6 ). Con la rotella taglia pasta ricavate tanti rettangoli di circa 12cm per 5 cm. Fate un piccolo taglio centrale. Preparatene poche per volta e friggete man mano in olio caldo a 170°-176°C. E’ importante non superare questa temperatura. Rigiratele velocemente, dovranno essere dorate.
  3. Preparate poche chiacchiere per volta e friggete in olio profondo e caldo a 175°/176°. Friggete pochi pezzi per volta, devono rimanere chiare e dorate. La cottura è veloce, serviranno pochi secondi per lato. Scolatele su vassoio coperto da carta assorbente. Quando sono fredde, spolverate con una generosa spolverata di zucchero a velo e sono pronte per essere assaporate!!!
Note
  • Si conservano per 2-3 giorni in sacchetto ben chiuso o contenitore ermetico.
  • Con la stessa ricetta potete farle anche al forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° statico per circa 8 minuti, più 2 minuti con forno ventilato nella parte più alta per farle dorare. Sfornate, fate raffreddare e spolverate con abbondante zucchero a velo.
  • Potete sostituire la farina Manitoba + farina 00 con una buona farina forte 300-320W .

 

Dolce vita
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

66 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
sonia
sonia
5 anni fa

mia nonna posto dello zucchero metteva il miele erano buonissime

Martina
Martina
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

ciaoooo…..posso stendere solo con il mattarello grazie mille

Giada
Giada
4 anni fa
Rispondi a  sonia

Indimenticabili? le ho fatte da una mezz’ora e penso di averne già mangiate almeno 10….. perché ho trovato questa ricetta!!! ?

Loredana
Loredana
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Si può usare solo la farina tipo 0? grazie.

Loredana
Loredana
3 anni fa
Rispondi a  Loredana

Si può usare solo la farina tipo 0? grazie.

mena
5 anni fa

Ciao enrica Visto che in casa non ho liquori si puo sostituire?

lucrezia
lucrezia
5 anni fa

Buongiorno Chiara ho il rum come liquore va bene

?.Buona giornata

Giulia
Giulia
5 anni fa

ciao scusate ma si possono fare anche al forno o vanno per forza fritte?

Giada
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica, posso preparare l’impasto il giorno prima e cuocerli il giorno dopo?
Grazie

Rossella
Rossella
5 anni fa

Chiacchiere per due persone?
Dimezzo la dose?

Isabella
Isabella
5 anni fa

Ciao Enrica, posso sostituire il burro con l’olio? Se si quanto? Non vedo l’ ora di farle!! Usciranno buonissime come tutte le tue ricette!!!

Marta
Marta
4 anni fa
Rispondi a  Isabella

Ciao Enrica..
posso utilizzare la farina di farro ?
Metto la stessa quantità ?
Grazie

Francesca
Francesca
5 anni fa

Va bene usare l’olio al posto del burro? Grazie

Mary
Mary
5 anni fa

Ciao, le ho provate ieri… SPETTACOLARI! grazie per la ricetta e i dettagli! Davvero SUPER!!!!!!! Mary

Rosanna
Rosanna
5 anni fa

Al posto del burro posso usare la margarina?

VogliaDiDolce
VogliaDiDolce
1 anno fa
Rispondi a  Rosanna

Ciao, vorrei chiederti un consiglio.. vorrei provare a fare le chiacchiere salate per accompagnare un tagliere di salumi e formaggi? Secondo te, potrei usare questa ricetta omettendo lo zucchero?

Giovanna
Giovanna
5 anni fa

le ho fatte oggi 3 MARZO 2019 e sono un FENOMENO!!!!! Aggiungerei solo un po’ di più (poco) di zucchero nell’impasto. COMPLIMENTI !!!!!

Barbara
4 anni fa

Fatte sono buonissime.. con le tue ricette si va sempre sul sicuro!

maria
maria
4 anni fa

ricetta perfetta….Grazie

Teresa
Teresa
4 anni fa

Se utilizzo solo la farina 00, otterrò lo stesso risultato? Grazie mille per la risposta.

Claudia
Claudia
4 anni fa

Ciao Enrica, se uso la farina 00 w330 uso solo questa per l impasto o devo mescolare con la Manitoba?

Valentina
Valentina
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica,si può sostituire il liquore con il maraschino?mi ritrovo solo questo a casa e vorrei farle oggi?

serena
serena
4 anni fa

Ciao e complimenti per l’abilità, posso impastare almeno all’inizio con le fruste? Non ho l’impastatrice..Grazie mille

ORNELLA
ORNELLA
4 anni fa

Buongiorno,ho appena letto la ricetta ,sembrano molto appetitose. Le farò oggi e metterò liquore strega. Ti farò sapere…..grazie.

Alessia
Alessia
4 anni fa

ciao Enrica, posso farle e servirle il giorno dopo, rimangono sempre fraganti? grazie

Daniela
Daniela
4 anni fa

Ciao Enrica, a forno vengono così come in foto? Con le bolle?

Chiara
Chiara
4 anni fa

Ciao Enrica, complimenti che bell’aspetto hanno! Domani ci provo, ho solo un dubbio: si impastano con il gancio o con la foglia/frusta K? Grazie

Susanna
Susanna
3 anni fa

Ciao Enrica,
Si potrebbero cuocere nella friggitrice ad aria? Grazie!

Daniela
Daniela
3 anni fa

Ciao se volessi usare lo strutto al posto del burro, procedo con la stessa quantità? Grazie mille

Sonia Esse
Sonia Esse
3 anni fa

Fatte oggi come esperimento per carnevale: sono venute come quelle della pasticceria!! Asciutte, croccanti e piene di bolle.
Ho usato la grappa e le ho tirate sottilissime col matterello (1 mm), la pasta era trasparente.
Grazie
Ciao

Teresa *
Teresa *
3 anni fa

Ciao Enrica, devo chiederti un consiglio. Ho appena comprato una nonna papera per tirare sottile la sfoglia. Io non l ho mai usata e ho un dubbio, dopo che la passo la prima volta nei rulli, poi la pasta la devo RIPIEGARE su se stessa e ripassata di nuovo nei rulli?

Francesca
Francesca
3 anni fa

Ciao Enrica sembrano meravigliose, ti volevo chiedere se posso omettere il liquore.
Grazie

Paola
3 anni fa

Ciao ho appena impastato le frappe ho messo l’olio al limone e l’amaretto di Saronno un profumino delizioso . Ti tag su Facebook grazie! Buona domenica

Teresa *
Teresa *
2 anni fa

Ciao Enrica, se volessi usare la planetaria per fare l impasto dovrei usare il gancio ad uncino o quello a foglia? Grazie mille per la risposta e complimenti 😉

raffaella
raffaella
2 anni fa

STREPITOSE!!!
preparate domenica come dolce di fine pranzo.. finite in un baleno..
le tue ricette sono davvero insuperabili, di facile riuscita e piene di ottimi consigli che se seguiti garantiscono il risultato.
un abbraccio
raffaella

Teresa*
Teresa*
1 anno fa

Ciao Enrica, come liquore potrei utilizzare l anice? Secondo te darà un buon sapore?

Marilena
Marilena
1 anno fa

Splendide!!! Devo usare la farina senza glutine, qualcuno ha provato?

Maria Pia Napoli
Maria Pia Napoli
1 anno fa

Consiglio da una siciliana doc…
Provate ad accompagnarle con ricotta dolce , preparata come per i cannoli…
Una bontà !!!

Benedetta
Benedetta
1 anno fa

Ho fatto questa ricetta e sono venute delle chiacchiere spaziali!!! Grazie per averla condivisa 😍😍😍

Patrizia
Patrizia
4 mesi fa

Ricetta fantastica per chiacchiere strepitose. Complimenti ti seguo da tempo ogni tua ricetta un successo👍. Ho contagiato anche mia figlia ed ogni giorno sempre più si sta appassionando alla cucina ed alle tue ricette.

66
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax