Vai al contenuto

Torta con mele frullate


La torta di mele frullate conosciuta anche con il nome Pan di mele è una torta velocissima e soffice in cui le mele si usano frullate nell’impasto così non si vedono.
E una torta da credenza genuina, che si realizza in 5 minuti, basta prendere 2 mele, eliminare il torsolo e frullarle a crudo, io ho usato anche la buccia perché ho utilizzato mele bio.
Le mele non si vedono ma frullate donano sapore tipico e morbidezza extra.
Per realizzarla ho utilizzato la mia ricetta preferita della torta di carote ed ho solo sostituito carote con mele e poco più…guardate il nuovo VIDEO e provatela subito per una merenda super soffice e profumata!

GUARDA ANCHE:
PAN D’ARANCIO (torta con arancia frullata)


Print Recipe
Torta di mele frullate
Una torta di mele velocissima, si realizza con le mele frullate nell'impasto che donano morbidezza extra.
Voti: 128
Valutazione: 3.95
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
  • 2 mele (300 g a netto degli scarti)
  • 160 g di olio di semi di arachidi
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
Per decorare
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • cannella q.b.
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
  • 2 mele (300 g a netto degli scarti)
  • 160 g di olio di semi di arachidi
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
Per decorare
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • cannella q.b.
Voti: 128
Valutazione: 3.95
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Accendete il forno funzione statico a 175°. Eliminate il torsolo alle mele, tagliatele a pezzetti e frullatele (io ho lasciato anche la buccia). Aggiungete l'olio e frullate fino ad avere un composto ben amalgamato.
  2. In una terrina montate per 1-2 minuti le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose, unite la crema di mele e mescolate. Incorporate la farina con il lievito setacciato, il sale e la cannella.
  3. Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella da 24 cm e versate l'impasto. Fate cuocere per circa 35-40 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sformare, deve uscire asciutto. Fate intiepidire il dolce e poi sformatelo su di una gratella. Mescolate lo zucchero semolato con la cannella e fatto aderire alla torta con una leggere pressione. Potete servirla anche semplicemente con una spolverata di zucchero a velo.
Note
  • Questa torta grazie alla presenza dell'olio si conserva a lungo a temperatura ambiente in un porta torta e resta soffice fino ad 1 settimana ma finisce sempre prima.
  • Io ho utilizzato uno stampo da bundcake ed ho usato il burro spray professionale. Quando si usano questi stampi la torta va sformata dopo 10 minuti e quindi essendo ancora calda l'ho decorata con zucchero semolato che ho messo sulla torta ancora tiepida pressandolo con le mani.
In collaborazione con mele “Val Venosta” Südtirol utilizzando la qualità Red Delicious una mela succosa, dolce dall’aroma inconfondibile.

 

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

70 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Deborah
Deborah
4 anni fa

Buongiorno Enrica,
Non amando molto il gusto dell’olio di arachidi, potrei sostituirlo con del burro fuso? La ringrazio

Silvana
Silvana
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica, sono curiosa di provarla.. Data la presenza di mele frullate nell’impasto, secondo te posso utilizzare un mix di farina di grano saraceno e farina 1,seguendo il tuo trucchetto delle mele nell’impasto con la farina di grano saraceno, per ottenere un risultato non asciutto?
Grazie per questa idea!!

Alessandra
Alessandra
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Buonissima! L’ho provata ieri e mi è piaciuta tantissimo, oggi l’ho apprezzata ancora di più! Grazie

Giulia
Giulia
1 anno fa
Rispondi a  Deborah

Ciao Enrica!
Si può utilizzare la polpa di mele quella gia pronta (ad esempio quella della Valfrutta)?
Se si quanta se ne può utilizzare? Ogni vaschetta è da 100gr

Anna Maria
Anna Maria
4 anni fa

Ciao Enrica, l’ho subito realizzata seguendo il tuo procedimento è utilizzando lo stesso stampo Nordic Ware. Buonissima, profumata e molto morbida.
Geniale l’idea delle mele frullate il cui sapore si è distribuito sull’intero impasto.
Bravissima e grazie di cuore per tutte le ricette che ci proponi sempre. Anna Maria

Regina
Regina
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Per farla gluten free con farina di riso? Che dose? Grazie

Daniela
Daniela
4 anni fa

Eccomi qui, che bella! Un bacino da Lady Pin

Anna Maria
Anna Maria
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica in questo caso la quantità di frutta è la stessa delle mele? ovvero 2 pesche; 2 pere ecc. oppure ci puoi quantificare in gr. la polpa? come dobbiamo regolarci? Sei Grande! :)) Grazie Anna Maria

Ilaria
Ilaria
4 anni fa
Rispondi a  Anna Maria

Ciao Enrica ti seguo con grande piacere e le tue ottime ricette mi riescono sempre il che è fantastico… Ieri ahimè questa torta alle mele frullate una volta tirata fuori dal forno mi si è sgonfiata, inutile dire il mio grande sconforto… Perché succede questa cosa? Grazie dell’aiuto!

Alessandra
Alessandra
4 anni fa

Ciao, si potrebbe sostituire la farina 00 con farina integrale? Grazie ?

Giada
Giada
4 anni fa

Ciao Enrica, io ho uno stampo da ciambellone va bene? quanto deve essere grande? grazie!!

Linda
Linda
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica, ho in dispensa alcuni omogeneizzati alla mela avanzati dallo svezzamento del mio bimbo, pensi che possano andare bene per fare questa torta? Grazie per le tue idee sempre super!

Valentina
Valentina
4 anni fa

Ciao come posso sostituire le uova? Grazie?

CARMELA
CARMELA
4 anni fa

Ciao, si può realizzare anche con le banane frullate?

Raffaele Giovanni
Raffaele Giovanni
4 anni fa

Che dire… Un dolce semplice ma allo stesso tempo infinitamente buono e soffice… L’ho portato al lavoro ed i miei colleghi lo hanno divorato… Mi tocca farne un’altro ??? grazie mille Enrica?.

P. S.
Enrica potresti pubblicare la ricetta del pan d’arancio? Grazie

Laura
Laura
4 anni fa

Davvero buona!
A me era avanzata della farina di nocciole e l’ho mischiata alla 00.
È venuta molto bene ugualmente!

Grazie per la ricetta :)

teresa
teresa
4 anni fa

Ciao volevo sapere se questa torta ha una consistenza umida? Grazie mille per la risposta.

Rosanna
Rosanna
4 anni fa

Una nuvola soffice, profumata e deliziosa!! Fatta e mangiata ??

Antonella
Antonella
1 anno fa
Rispondi a  Rosanna

Ciao posso aggiungere delle noci?

Anna Maria
Anna Maria
4 anni fa

Ciao,
volevo sapere se è possibile sostituire l’olio di arachidi con olio di girasole o mais.
Grazie mille per la risposta?

Giusi
4 anni fa

Ciao,ho letti la tua ricetta della torta alle mele senza uova.posso utilizzare la purea di mele invece delle mele a pezzettini?grazie

Luciana
Luciana
4 anni fa

Ciao Enrica, vorrei sapere se posso aggiungere dei pezzetti di fragola all’interno oppure rischio di compromettere la consistenza della torta. Grazie mille!

Teresa
Teresa
4 anni fa

Ciao Enrica posso usare uno stampo a cerniera?

antonella
antonella
4 anni fa

Ciao Enrica ,ti ho scoperta su Instagram e per me sei stata una rivelazione,tante ricette meravigliose,oggi ho provato questa torta ,ma ho fatto una modifica…invece del lievito classico per dolci ho messo una bustina di cremor tartaro e una punta di bicarbonato,perchè ahimè sono allergica ai lieviti…..per ora mancano 10 minuti e non è salita molto…. vabbè pace sarà sicuramente buona ,purtroppo non so mai quali dolci posso fare con il cremor tartaro… ancora tantissimi complimenti.

Laura
Laura
3 anni fa

Ciao, non avendo in casa uno stampo per ciambella potrei usare uno stampo per torte (apribile) da 26cm?

Laura
Laura
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

grazie mille..

Graziella
Graziella
3 anni fa

Buongiorno posso inserire comunque delle mele a fette sopra ?
Grazie

AnnaSole
AnnaSole
3 anni fa

Ciao Chiara, ho uno stampo simile al tuo di NordicWare ma spesso le torte si attaccano. Dove hai trovato lo staccante a base di burro e farina? Quelli di NOrdicware cosnigliano gli staccanti con farina appunto ma in Italia non si trovano…grazie

Antonella
Antonella
3 anni fa

Ciao Enrica, ti seguo sempre, le tue ricette sono semplicemente favolose! Mi piacerebbe provare la tua torta di mele frullate: per renderla più “golosa” per i miei bimbi, posso aggiungere gocce di cioccolato? In che quantità?
Molte molte grazie!
Antonella

Rossana
Rossana
3 anni fa

Buongiorno Enrica,
grazie mille per le tue stupende ricette che invogliano sempre pure una come me che in cucina non è esattamente un genio.
Volevo provare questa torta ma ho soltanto 2 mele che senza scarto arriveranno a circa 200g….e non ho altra frutta, posso farla lo stesso?
Devo adattare le quantità degli altri ingredienti?
Grazie e un caro saluto
Rossana

Giorgia
Giorgia
2 anni fa

Ciao Enrica, posso utilizzare anche i pinoli?

Giusy
Giusy
2 anni fa
Rispondi a  Giorgia

Ciao, all’impasto posso aggiungere delle noci a pezzetti? Dovrei modificare le dosi della farina? Grazie

Francesca Maresca
Francesca Maresca
2 anni fa

Ciao Enrica
posso diminuire un po’ la quantita’ di zucchero?
Francesca

Ilaria
Ilaria
2 anni fa

Ciao Enrica, grazie per questa ottima ricetta che rende la colazione molto molto gustosa.Secondo te posso utilizzare questo impasto anche per preparare dei muffin?

Alessia
Alessia
2 anni fa

Questa torta è buonissima!!! 😋 Ma se volessi farla in versione primaverile aggiungendo la polpa di fragole anziché le mele frullate dovrei metterne la stessa quantitá? 🤔

Francesca
Francesca
1 anno fa

Ciao Enrica, per me sei una certezza..anche mia suocera mi fa i complimenti con le tue ricette… ma le figlie vogliono il cioccolato..come la vedi una sostituzione di un po’ di farina con il cacao?

Paola
Paola
7 mesi fa
Rispondi a  Francesca

Ciao Enrica…mi ispira molto questa torta ed ho in frigo della purea di mele 100% senza zucchero da dover finire….quanti grammi devono usare di purea già pronta?
Grazie mille

daniela
daniela
1 anno fa

Ho fatto questa torta ed è meravigliosa. Volevo sapere se c’è una versione della stessa torta senza glutine. Grazie!

Emilia
Emilia
1 anno fa

Complimenti per la ricetta. È l’unica torta di mele che mangio perché non mi piace sentire pezzetti di frutta. È favolosa sia per la colazione che per la merenda che per lo spuntino prima di dormire….

70
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax