Vai al contenuto

Torta Lindt

La TortaLindt è sicuramente la torta più scioglievole del Mondo…una torta al cioccolato che è pura magia, base morbida al cioccolato fondente e ripieno con cioccolato al latte lindor, insomma la famosa “irresistibile scioglievolezza” fatta in torta.
Un dolce perfetto da servire come dessert di fine pasto, godurioso come un cioccolatino ma allo stesso tempo delicato,  e se aggiungete il “girotondo” di frutti di bosco oltre all’effetto wow avrete il giusto equilibrio di dolcezza che viene smorzato dall’acidulo dei frutti di bosco. Pe realizzare questa torta è indispensabile lo stampo furbo che trovate qui.
Il bello della Torta Lindt è che sembra appena uscita da una pasticceria ma invece è facilissima da fare, vi consiglio di farla il giorno prima perché con il riposo acquista la giusta consistenza e diventa ancora più buona, la crema si fonde con la base è diventa come un cioccolatino tutta da assaporare.
Questa ricetta è un vecchio tormentone del web,  una delle prime torte al cioccolato pubblicata su Chiarapassion, per le feste meritava un “abito” nuovo ed una video-ricetta per farvi capire quanto è semplice farla…perché le cose buone non passano mai di moda!!!

Print Recipe
Torta Lindt
L'irresistibile "scioglievolezza" fatta in torta, semplice da fare ma dal Wow assicurato.
Voti: 99
Valutazione: 4.39
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
10-12 persone
Ingredienti
Per la base Stampo 28 cm
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova (a temperatura ambiente)
  • 100 g di farina 00 o preferita
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
Per la ganache
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di cioccolato al latte lindt
  • 100 g di cioccolato al latte lindor (potete usare anche i cioccolatini lindor)
  • 40 g di burro
Per decorare
  • frutti di bosco freschi
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
10-12 persone
Ingredienti
Per la base Stampo 28 cm
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova (a temperatura ambiente)
  • 100 g di farina 00 o preferita
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
Per la ganache
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di cioccolato al latte lindt
  • 100 g di cioccolato al latte lindor (potete usare anche i cioccolatini lindor)
  • 40 g di burro
Per decorare
  • frutti di bosco freschi
Voti: 99
Valutazione: 4.39
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Sciogliete in un pentolino dal fondo spesso il cioccolato fondente con il burro (oppure a bagnomaria). In una terrina capiente montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso e gonfio, aggiungete il composto di cioccolato e la farina setacciata con il lievito. Mescolate bene e versate in uno stampo imburrato e infarinato con centro rialzato, io uso lo staccante spray silikomart. Cuocere in forno preriscaldato a 170° funzione statico per circa 25 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. Sfornate fate raffreddare e sformate su di un piatto da portata.
  2. Preparate la ganache tritando il cioccolato al latte, fate bollire la panna con il burro, fuori dal fuoco aggiungete il cioccolato tritato, aspettate 1 minuto e mescolate bene con una spatola lentamente per non incorporare aria, fino ad avere una ganache fluida e senza grumi. Fate intiepidire un po' la ganache e quando la torta è bella fredda e la ganache appena tiepida versatela nell'incavo centrale e mettete subito in frigo per almeno 2 ore così la ganache si solidifica. Decorate con i frutti di bosco freschi qualche ora prima di servire.
Note
  • La torta lindt si conserva in frigo ben coperta fino a 5 giorni ma vi assicuro che non dura, potete anche congelarla.
  • Lo stampo furbo lo trovate qui.
  • Potete sostituire la panna fresca con la panna da cucina (quella che usate per condire la pasta) ma con la panna fresca la ganache viene più buona.
  • Vi consiglio di prepararla il giorno prima di servirla perché con il riposo diventa ancora più buona; decoratela con la frutta fresca poco prima di servirla.
  • Come cioccolato potete usare la vostra marca preferita però per la ganache utilizzate il cioccolato lindt al latte e lindor e sarà ancora più buona.

 

Vi lascio qui i miei auguri per delle feste serene, ricche di sorrisi, parole dolci e momenti  da condividere con le persone che più amate…tornate a trovarmi perché le sorprese non sono finite!

Buone feste
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

136 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Greta
Greta
6 anni fa

La base si può fare anche senza i 100 g di cioccolato fondente?

Francesca
Francesca
3 anni fa
Rispondi a  Greta

Ciao Enrica, complimenti come sempre per le tue ricette!
Con questa torta ho avuto un problema cioè, ho fatto base e ganache ieri sera e ho messo in frigo come consigli tu nella ricetta. Stamani ho osservato che la base ha assorbito quasi tutta la ganache. Secondo te quale sbaglio ho commesso? Io ho pensato alla temperatura della ganache… Ma non so. Magari tu che l’hai fatta tante volte sai come evitare questo errore.
Grazie!

Roberta
Roberta
6 anni fa

Invitante!!ma quanta farina?

Claudia
Claudia
6 anni fa

La ganache deve essere per forza di cioccolato al latte o può essere sostituito con il cioccolato fondente? Non amo il cioccolato al latte!!! Mentre adooooro il fondente!

Jennifer
Jennifer
3 anni fa
Rispondi a  Claudia

Ciao! L’ho fatta l’altro giorno e nel metterla nel piatto da portata il centro è rimasto attaccato alla tortiera,avevo usato lo staccante spray! Oggi rifatta, imburrato e infarinato la tortiera, nel toglierla si è divisa a metà: una parte sul piatto e una attaccata allo stampo!???

Monica
Monica
6 anni fa

Molto invitante al posto dei frutti di bosco potrei mettere nocciole tritate

Annalisa
Annalisa
6 anni fa

Posso mettere 200 di cioccolato al latte lingt che differenza c è fra questo è il lindor? Grazie buone feste

Sonia
6 anni fa

ma è bellissima! Brava Enrica! Ti auguro buone feste e un mondo di bene per il 2018.

Aly
Aly
6 anni fa

Sembra buonissima! La farò sicuramente! Ma mi chiedevo se era possibile sostituire il cioccolato al latte della ganache con il cioccolato bianco che alla mia sorellina piace tanto!
Grazie e buon Natale! ?

Simo
6 anni fa

…che dirti amica, ogni volta resto estasiata dalla tua bravura e dalla bellezza delle tue creazioni, che sono facili da fare ma da effetto waow garantito!
Complimenti davvero, un abbraccio e tantissimi auguri di Buon Natale <3

Elena
Elena
6 anni fa

Ma che bontà! Posso chiederti dove hai preso questo piatto da portata con i piattini? Stupendo!

Arianna Alberto
Arianna Alberto
6 anni fa

ciao volevo se cambia tanto il risultato utilizzando una teglia normale? non ho una teglia come la tua?

Eva
Eva
6 anni fa

Posso sostituire la panna con il latte, per la glassa?

Claudia
Claudia
6 anni fa

Grazie Enrica, allora la proverò tutta fondente…mmmhhhhmmm, che delizia! certo che lo so che i lindor esistono fondenti (incarto marrone) e sono squisiti!!! ;-p

Nadia
Nadia
6 anni fa

Sai sempre creare dal semplice qualcosa di spettacolare e raffinato!
Ti faccio i miei più cari auguri di buone feste! ???

Olimpia
Olimpia
6 anni fa

Volevo sapere se si conserva in frigo o a temperatura ambiente .grazie

Marta
Marta
6 anni fa

Ma perché viene richiesto due volte lo stesso ingrediente cioè il cioccolato al latte lindt 100gr?siccome la farò mi rispondete grazie

Daniela
6 anni fa

Posso usare la panna normale? Non riesco a trovare la panna fresca liquida!!!

Alessandra
Alessandra
4 anni fa
Rispondi a  Daniela

… Enrica, ciao….
Sono avvilita…. Non si è staccata dallo stampo. L’avevo imburrato e infarinato, eppure…. Secondo te è per via dello stampo comprato al mercato?
Che peccato! Comunque qui non si butta nulla e ho proceduto con la ganasce.
Grazie

Elena
Elena
6 anni fa

Quante ore ci vogliono per fare addensare la crema ?

Laura
Laura
6 anni fa

Ciao Enrica,
Ieri ho realizzato la tua torta, è stato un successone grazie mille per le tue ricette sempre strepitose…come posso mandarti una foto della torta?
Grazie
Laura

Stefania
Stefania
6 anni fa

Complimenti veramente bellissima, volevo sapere,per comprare la teglia come la tua, se i 28 cm sono la misura dell fondo e del sopra della teglia. Graziee buon anno

Nadia
Nadia
6 anni fa

L’ho fatta ieri. Meravigliosa! Scioglievole proprio come un cioccolatino Lindt! Cercherò di inviarti la foto
Grazie e cari auguri di buon anno!
Nadia

Michela
Michela
6 anni fa

Cara Enrica
L’ho fatta per Capodanno ed ha avuto un grande successo. Grazie per le tue preziose ricette e buon anno.

giorgia
giorgia
6 anni fa

Ciao, volevo chiederti se il forno è statico o ventilato. e per quanto tempo deve bollire panna e burro.
grazie mille. Giorgia

Ilary
Ilary
6 anni fa

Posso farla stasera per domenica a pranzo? Incide sulla riuscita del dolce?

Ilary
Ilary
6 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie per la risposta velocissima (:

cipria
cipria
6 anni fa

Volevo sapere se posso sostituire con cacao amaro in polvere metà del cioccolato per la base

Manu
Manu
6 anni fa

Ciao!! La farò oggi per il mio compleanno…Non vedo l’ora di assaggiarla!
Quanti giorni si conserva in frigo?
Grazie:)

Alice
Alice
6 anni fa

Ciao io la devo preparare per domenica a pranzo.. la faccio sabato e la tengo sempre in frigo fino al giorno successivo?

Kokeshimeie
Kokeshimeie
6 anni fa

Stampo comprato!!
Oggi pomeriggio la faccio e domani a pranzo la sottopongo al giudizio della famiglia.
Non mancheranno foto!!
?

Daniela
Daniela
6 anni fa

Voglio provare questa deliziosa ricetta per domani sera..la preparo oggi e la lascio in frigo? La quantità di zucchero nella base è giusta? 150gr? Mi sembrano tanti rispetto ai 100gr della farina… vado sul sicuro? Grazie in anticipo

BettaScrap
6 anni fa

Ho TUTTI gli ingredienti e sabato la farò per festeggiare il compleanno di mio papà visto che ogni anno cerco sempre una torta diversa………… ^__^
GRAZIE di cuore per tutte le tue deliziose ricette e buon anno super creativo in cucina!!!!
Appena farò le foto ti taggo su IG!!! =)
Kisssssssssssssssssssssssssss

Veronica
Veronica
6 anni fa

Ciao! La torta è buonissima, però è la seconda volta che la faccio e ho riscontrato sempre lo stesso problema: una volta versata la ganache questa scende e viene assorbita dalla base della torta, dando un effetto bruttino a vedersi… come rimediare? La scorsa volta ho aggiunto dell’altra ganache all’ultimo, in dosi minori, era buona ma penso di averla appesantita troppo

Marins
Marins
6 anni fa

Ciao Enrica, ho appena fatto la torta ma la ganache , una volta messa in frigorifero , è stata assorbita dalla base?dove ho sbagliato? Grazie mille per i tuoi preziosi consigli

Michela
Michela
6 anni fa

Ciao Enrica! Ho rifatto ancora questa torta, ma purtroppo pur usando tutti gli stessi ingredienti questa volta mi è risultato con la copertura granulosa ahimè, eppure mi sembrava di avere sciolto bene…cosa mi consigli per nascondere ? Cioccolato a scaglie, trito di nocciole, oppure? Aiuto!! Grazie un abbraccio

Michela
Michela
6 anni fa

Grazie Enrica del tuo prezioso consiglio: domani ti invierò la foto. Buona notte.

Claudia
Claudia
6 anni fa

Ciao, sono quella del “tutto fondente” ;-) volevo farti sapere che l’ho provata a gennaio per il compleanno di mia figlia ed ha avuto un successone. Noi di famiglia l’abbiamo trovata ottima (a parte che è davvero facilissima da fare!) e siccome abbiamo avuto la possibilità di compararla con la versione “classica” al latte, secondo noi non c’è paragone: tutta fondente vince alla grande! Domani la rifarò per il compleanno di mio padre (dopodomani), ovviamente sempre tutta fondente. Insomma volevo solo far sapere a te e a tutti i tuoi lettori che anche la versione “rivisitata” tutta fondente, non solo è fattibile, ma anzi addirittura molto più buona. Una vera golosità da intenditori

Claudia
Claudia
6 anni fa

Ah scusa, dimenticavo! Io ho usato burro e panna senza lattosio, ed essendo il cioccolato fondente naturalmente privo di lattosio, risulta una torta tranquillamente adatta anche agli intolleranti al lattosio !!

silvia
silvia
6 anni fa

ciao enrica, complimenti per le tue ricette favolose. ho provato a fare la torta morbida ma purtroppo nel mettere la crema al cioccolato sulla crostata ho notato che è stata completamente assorbita dalla base morbida. dove ho sbagliato?

Patrizia
Patrizia
6 anni fa

Ciao Enrica, sabato voglio provare a farla. La base posso prepararla la sera prima? Inoltre, per smaltire un po’ di cioccolato delle uova di Pasqua posso usare quello? Grazie e tantissimi complimenti!
Patrizia

Elisa
Elisa
6 anni fa

Ciao Enrica volevo chiederti il diametro dello stampo che usi… ce l ho uguale però temo che il mio diametro sia più piccolo… bacione

Lucia
Lucia
6 anni fa

Ciao Enrica… volevo chiederti, dato che a casa ho un po’ di cioccolato da finire, se per la base posso usare un mix di cioccolato latte/fondente o se deve essere necessariamente solo fondente. Volevo chiederti anche dove compri la tavoletta lindor carta rossa… qui a Roma ho cercato in almeno 10 supermercati ma non l’ho trovata da nessuna parte!

Lucia
Lucia
6 anni fa

Enrica ciao! Ho finalmente trovato il cioccolato lindor (alla fine per disperazione sono andata proprio al negozio Lindt) e oggi farò la tua fantastica torta. Mi sono resa conto che il mio stampo è di 26cm di diametro…utilizzo le stesse dosi? A presto…
ps…ho provato la tua ricetta per i babà…. ottimi!! :))

Deborah
Deborah
5 anni fa

Ciao.. ho fatto questa torta 3volte e x due volte la base si è rotta..nella cottura si sono formate delle crepe e togliendola dalla tortiera alcuni pezzettini sono rimasti attaccati..cosa mi puoi consigliare? Tieni conto che il mio forno è ventilato.
GraZie mille

Alice
Alice
5 anni fa

Ciao, ho seguito esattamente la tua ricetta, ma per due volte la torta è rimasta attaccata, ho sia imburrato che usato lo spray apposito. La torta era buonissima, ma ho dovuto romperla per toglierla!era troppo umida sul fondo. Sai cosa posso aver combinato??!!grazie

Alice
Alice
5 anni fa

Grazie Enrica, si la seconda volta ho super imburrato e usato lo spray, ma mi è sorto anche a me il dubbio che la teglia sia troppo vecchia ha alcuni punti rovinati, ma speravo che imburrando meglio non mi desse problemi. Ordinero’ una nuova teglia!!Grazie mille!

Manuela
Manuela
5 anni fa

Ciao, ti vorrei chiedere per uno stampo da 32 che dosi dovrei fare? Grazie

Chiara
Chiara
5 anni fa

Ciao! Su questa torta vorrei fare una decorazione a ragnatela, ma non so se farla con del cioccolato bianco o con una glassa all’ acqua? Cosa mi consigli? Oppure rischio di rovinare il sapore di questo dolce?
Grazie!!

Luisa
Luisa
5 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica ..volevo chiederti ..per uno stampo da 22 le stesse dosi vanno bene ?

Anna
Anna
5 anni fa

Wow stavo guardando le tue ricette e mi sono soffermata a leggere i commenti! Sei eccezionale, rispondi a tutti con pazienza e gentilezza! Brava! Proverò un altra delle tue ricette domani, i biscottini alla zucca con le gocce di cioccolato ?

sara
sara
5 anni fa

Ciao tanti complimenti per il tuo blog è bellissimo :) volevo chiederti se per fare la torta base posso mettere l’olio di semi in sostituzione al posto del burro? e se per la decorazione al posto della frutta posso utilizzare la panna montata? grazie, ancora complimenti

Vale
Vale
5 anni fa

Ciao, ho già provato questa ricetta e devo dire che è fantastica! Volevo chiederti una cosa… Secondo te ne posso fare una versione all’amaretto? Se uso questa ricetta sostituendo una parte della farina ad amaretti sbriciolati? E poi magari a cosa mi consigli di abbinarla ad una ganache bianca? O a della crema?

Vale
Vale
5 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie Enrica… La proverò allora… E poi ti farò sapere.

Francesca
Francesca
5 anni fa
Rispondi a  Vale

Ciao Enrica, ti ho scoperto da poco, ma ho già un sacco di tue ricette da provare. Oggi ho fatto la torta Lindt ma la ganache è stata assorbita quasi completamente dalla base :-( Dove ho sbagliato?

Vale
Vale
5 anni fa

Posso sostituire una parte di farina con una parte di amaretti ridotti in polvere? Vorrei farne una versione all’amaretto. Mettendo anche sotto alla ganache uno strato ti amaretti e burro… Tipo la base della cheescake. Che ne pensi?

Vale
Vale
5 anni fa
Rispondi a  Vale

Mi hai già risposto… Scusa… Nn avevo visto.

Francesca
Francesca
5 anni fa

Enrica ci sto riprovando subito, se per la ganache uso 200 di lindor rischio che venga troppo liquida?

136
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax