Crostata al limone

La Crostata al limone è un dolce fresco, leggero e buonissimo, una ricetta facile e veloce per una crostata farcita con una golosa crema al limone.
La base è composta da una morbida pasta frolla senza burro profumata al limone. La crema è una nuova versione della famosa crema all’acqua. Una crema al limone pronta in pochi minuti, senza latte ma con l’acqua, con succo fresco di limone, con solo 1 uovo, perfetta per la cottura in forno. 
Come base ho usato la mia frolla all’olio, la crema invece è nata da un mix della ricetta della zia di Capri di mio marito e la famosissima crostata di Broxani di cooquinaria…il risultato finale è stato vincente, la crostata al limone più buona mai fatta!!!
Provatela e in poco tempo farete un dolce al limone dal gusto fresco e delicato perfetta per coccolare i vostri ospiti…una crostata sciuè sciuè ma dal wow assicurato!!!

ad

Print Recipe
Crostata al limone
La ricetta facile e veloce della crostata al limone con crema leggera e buonissima al limone con succo di limone e 1 solo uovo. La più buona che c'è!
Voti: 14
Valutazione: 3,93
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Crema al limone
  • 250 g di acqua
  • 150 g di zucchero
  • 30 g di fecola di patate o amido di mais
  • 30 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 limone succo circa 50 g + buccia grattugiata
Per la pasta frolla
  • 280-300 g di farina 00 (leggi note)
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 80 g di olio di semi di arachidi o olio di oliva leggero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Crema al limone
  • 250 g di acqua
  • 150 g di zucchero
  • 30 g di fecola di patate o amido di mais
  • 30 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 limone succo circa 50 g + buccia grattugiata
Per la pasta frolla
  • 280-300 g di farina 00 (leggi note)
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 80 g di olio di semi di arachidi o olio di oliva leggero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
Voti: 14
Valutazione: 3,93
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Per la crema al limone. In un pentolino mescolate lo zucchero con la fecola e la scorza di limone grattugiata, aggiungete l'acqua a filo e mescolate bene per non far formare grumi. Aggiungete il burro e mettete sul fuoco. Fate cuocere fino al primo bollore sempre mescolando, fino a quando si addensa. Fate raffreddare giusto 5 minuti, poi fuori dal fuoco aggiungete sempre mescolando l'uovo ed il succo di 1 limone, mescolate bene con una frusta a mano. Fate intiepidire.
  2. Per la pasta frolla. In una terrina unite lo zucchero, il pizzico di sale, l'olio, l'uovo intero ed il tuorlo. Mescolate con una forchetta, unite man mano la farina con il lievito fino a quando inizia a formarsi l'impasto. Spostatevi su di una spianatoia ed incorporate la restante farina fino ad avere un impasto elastico che non si attacca più alle mani. (Solitamente a me ne basta 280 g).
  3. Stendete su di un piano leggermente infarinato ad uno spessore di circa 4-5 mm. Rivestite con la frolla lo stampo per crostata precedentemente imburrato e infarinato da 22 cm. Farcite con la crema al limone. Mettete in frigo mentre il forno raggiunge la temperatura. Cuocere in forno preriscaldato a 170° statico nella parte bassa del forno per circa 38-40 minuti fino a quando è leggermente dorata.
  4. Stendete la restante frolla e ricavate dei fiorellini o forme preferite. Fate cuocere i biscotti 10 minuti a 180°. Sfornate la crostata, fate raffreddare. Decorate con biscotti, meringhette e fette di limone. Prima di servire spolverate con zucchero a velo o con qualche meringhetta sbriciolata finamente. Servite fredda, è irresistibile!
Note
  • Si conserva in frigo ben coperta fino a 3-4 giorni.
  • Per la frolla aggiungete la farina man mano perché cambiando il peso delle uova può cambiare l'assorbimento di farina; è pronta quando non si attacca più alle mani, usando uova medie ne basterà 280-290 g.

DOLCE VITA
Enrica

ALTRE TORTE AL LIMONE BUONISSIME:

TORTA 12 CUCCHIAI

crostata-di-frutta-ad-anello-con-crema-namelaka-limone

CROSTATA CON NAMELAKA AL LIMONE

TORTA BISCOTTI AL LIMONE

10 Comments

  • Francesca ha detto:

    Ciao Enrica! Posso usare la base della crostata all’acqua? Ormai è diventata la mia base preferita!!

    • Enrica Panariello ha detto:

      Certo che puoi, in quel caso però cuoci la crema a fiamma bassa inserendo anche l’uovo e fuori dal fuoco solo succo di limone.

      • Silvia ha detto:

        Ciao Enrica, seguo sempre le tue ricette e sono veramente 🔝!
        Io dovrei fare delle mono porzioni, come base visto che le devo fare e cuocere nei giorni prima è meglio questa pasta frolla con l’olio o rimangono più morbide con la classica al burro?
        Grazie Silvia

        • Enrica Panariello ha detto:

          Silvia la frolla all’olio è morbida e buonissima, vai tranquilla e fai questa, io ormai la faccio ad occhi chiusi, non devi neanche farla riposare in frigo, appena fatta si stende e si usa!

      • Giulia ha detto:

        Salve, come posso fare per togliere la crostata dallo stampo senza far fuoriuscire la crema al limone?

        • Enrica Panariello ha detto:

          Ciao Giulia io uso uno stampo con fondo amovibile, ormai li trovi facilmente in tutti i negozi; in alternativa puoi usare stampo a cerniera oppure stampo basso da crostata rivestito con carta forno e la sformi quando è ben fredda.

      • Melania ha detto:

        Ciao, se per la frolla uso olio di semi di girasole al posto di quello di arachidi i risultati sono gli stessi?

  • franca granai ha detto:

    Buongiorno, mi potresti dire la marca dei tagliabiscotti a fiore che hai usato per le decorazioni non riesco a trovarli Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.