Torta di ricotta senza cottura: Cannolo Siciliano

La torta cannolo siciliano è una torta di ricotta senza cottura che porta la bontà sicula in tavola.
Una base di biscotto al profumo di cannella racchiude un ripieno di crema di ricotta e gocce di cioccolato, la classica ricetta del ripieno del cannolo e della mitica cassata siciliana infornata.
E’ una torta estremamente facile, veloce e golosa; la crema di ricotta è senza panna e senza gelatina, per averla bella cremosa e soda dovete solo avere l’accortezza di far sgocciolare bene la ricotta meglio se di pecora da tutto il suo siero. Acquistatela il giorno prima e tenetela in frigo in un colino così da usarla bella asciutta e vedrete che verrà perfetta.
Provate subito questa nuova bontà da pura libidine e tutti vi faranno i compliementi!!!

ad

Print Recipe
Torta di Ricotta senza cottura: Torta Cannolo
Una torta alla ricotta senza cottura facile e veloce con crema di ricotta e gocce di cioccolato proprio come quella del cannolo siciliano.
Voti: 5
Valutazione: 4,6
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Per la base (stampo 20-21 cm)
  • 200 g di biscotti digestive o cialde di cannoli
  • 100 g di burro
  • mezzo cucchiaino raso di cannella (opzionale)
Per la crema di ricotta
  • 600 g di ricotta di pecora
  • 120 g di zucchero semolato
  • 130 g di gocce di cioccolato o cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzetti
Per completare
  • pistacchi in granella
  • arancia candita
  • ciliegie candite
  • gocce di cioccolato
  • zucchero a velo
  • cialde di cannoli (opzionale)
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Per la base (stampo 20-21 cm)
  • 200 g di biscotti digestive o cialde di cannoli
  • 100 g di burro
  • mezzo cucchiaino raso di cannella (opzionale)
Per la crema di ricotta
  • 600 g di ricotta di pecora
  • 120 g di zucchero semolato
  • 130 g di gocce di cioccolato o cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzetti
Per completare
  • pistacchi in granella
  • arancia candita
  • ciliegie candite
  • gocce di cioccolato
  • zucchero a velo
  • cialde di cannoli (opzionale)
Voti: 5
Valutazione: 4,6
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Per la base. Sciogliete il burro. Tritate nel mixer i biscotti con la cannella, aggiungete il burro e mescolate bene.Foderate uno stampo a cerniera (20-21 cm) con carta forno (io ho usato carta forno per la base e acetato per i laterali). Versate il composto di biscotti e pressatelo bene con le mani sul fondo e sui lati dello stampo, aiutatevi con il dorso di un cucchiaio. Fate riposare in frigo almeno 30-40 minuti.
  2. Sgocciolate bene la ricotta dal suo siero (leggi note). In un mixer o con le fruste mescolate velocemente la ricotta con lo zucchero fino ad avere un composto cremoso e liscio. Incorporate anche il cioccolato ridotto in piccoli pezzi e mescolate con una spatola.
  3. Mettete la crema di ricotta sul fondo di biscotti. Livellate bene. Mettete in frigo per almeno 4 ore. Riprendete la torta dal frigo e decorate con granella di pistacchi, scorzette d'arancia candita, ciliegie. Servitela bella fredda.
Note
  1. Si conserva in frigo fino a 4 giorni.
  2. Potete congelarla fino a 2 mesi.
  3. E' importante sgocciolare bene la ricotta dal suo siero. Quando l'acquistate tenetela in frigo anche tutta la notte con la sua "fuscella" (contenitore in plastica che la contiene) con sotto un bicchiere che appoggiate poi in un piatto in modo da sgocciolarla bene dal siero; in alternativa mettetela in un colino con sotto ciotola. La ricotta in questo modo non entrerà in contatto con il liquido ed oltre a risultare più asciutta si conserva più a lungo.

DOLCE VITA
Enrica

TORTA CON CREMA DI RICOTTA E CIOCCOLATO

TORTA GELATO ALLA RICOTTA

CROSTATA DI RICOTTA

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.