Vai al contenuto

Crostata di fragole

Cosa c’è di più buono della crostata di fragole ? Ma certo la crostata di fragole e camy cream!
Un dolce fresco, “godurioso”, semplice da preparare ma tanto Fashion, perfetto anche come torta per festeggiare compleanni, ricorrenze e… la mamma!
La pasta frolla che ho utilizzato è quella che ormai in molti conoscete, la mia frolla facile e veloce che si realizza in poche mosse e risulta top anche con la cottura in bianco senza nessuna crema, in alternativa potete usare la PASTA FROLLA SENZA BURRO facilissima.


Per avere la pasta frolla friabile, con i bordi perfetti che non cascano in cottura seguite le mie dritte:

  1. E’  fondamentale lavorare la frolla poco e velocemente, magari con un mixer o planetaria, se usate le mani mi raccomando che siano fredde.
  2. Dopo aver formato il panetto, stendetelo leggermente così si fredda prima e mettetelo in frigo almeno per 1 ora. Il nome pasta frolla deriva proprio dal termine “frollatura” cioè riposo in luogo fresco prima dell’utilizzo. Se potete preparatela il giorno prima, magari facendo doppia dose, così una parte la congelate per averla sempre pronta.
  3. Stendete la frolla su di un piano leggermente infarinato in una sfoglia sottile. Per avere uno spessore omogeneo aiutatevi con delle semplici bacchette in legno sui cui farete scorrere il mattarello. Comprate una bacchetta dallo spessore di 5 mm in un negozio di bricolage e poi dividetela a metà e con una spesa minima avrete le vostre bacchette.
  4. Dopo aver steso la frolla nel vostro stampo per crostata, mettetela in frigo mentre aspettate che il forno raggiunga la temperatura. Lo shock termico freddo-caldo aiuterà la frolla a rimare friabile e a mantenere la forma.
  5. Prima d’infornare la crostata bucherellate il fondo e mettete dei pesetti. Le palline in ceramica sono utilissime per questo scopo, ma se non le avete, coprite con carta forno e usate  i classici legumi o anche cucchiaini in acciaio.
  6. Sfornate la vostra frolla quando è bella dorata così risulterà friabile e non dura.

Ora non vi resta che prepararla e poi farcirla come ho fatto io: un leggerissimo strato di marmellata a limone, sopra camy cream e tante fragole.
Potete sostituire la camy cream classica con la versione più leggera, la camy cream alla ricotta, oppure con la crema all’acqua gusto limone, otterrete una variante altrettanto buona e sicuramente più leggera…a voi la scelta su quanto volete peccare!

Print Recipe
Crostata di fragole
Una crostata fresca e buonissima con camy cream e fragole
Voti: 18
Valutazione: 4.33
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di zucchero semolato extra fine
  • 150 g di burro
  • 1 uovo grande
  • pizzico di lievito per dolci (opzionale)
  • pizzico di sale
  • 1 limone buccia grattugiata
Per la farcia
  • 1 dose di camy cream
  • 1 cestino di fragole
  • confettura di fragole o limone
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di zucchero semolato extra fine
  • 150 g di burro
  • 1 uovo grande
  • pizzico di lievito per dolci (opzionale)
  • pizzico di sale
  • 1 limone buccia grattugiata
Per la farcia
  • 1 dose di camy cream
  • 1 cestino di fragole
  • confettura di fragole o limone
Voti: 18
Valutazione: 4.33
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Preparate la pasta frolla. Nella planetaria (o robot da cucina) con la frusta piatta lavorate lo zucchero con il burro a pezzetti, il pizzico di sale e la buccia di limone grattugiata; aggiungete l’uovo ed infine la farina con il pizzico di lievito. Mescolate fino ad avere un impasto ben amalgamato. Trasferite su di un piano infarinato e dategli una forma sferica, appiattitela leggermente, copritela con la pellicola e mettete in frigo per almeno 30 minuti.
  2. Riprendete la frolla, lavoratela un po’ e stendetela su di un piano infarinato ad uno spessore di circa 5 mm. Rivestite con la frolla lo stampo per crostata Qui trovate il mio rettangolare  precedentemente imburrato e infarinato, bucherellate il fondo e mettete in frigo fino a quando il forno non raggiunge la temperatura. Infornate la frolla in bianco con con sopra dei pesetti in ceramica in forno caldo a 180° per 20 minuti. Togliete i pesi dalla frolla e continuate la cottura in bianco per altri 10 minuti, il fondo deve essere bello dorato. Sfornate.
  3. Spalmate un leggero strato di confettura di fragole o limone sul fondo della crostata. Ricoprite con la camy cream e decorate con tante fragole tagliate a metà. Spennellate solo le fragole con pochissima gelatina per dolci. Conservate la crostata in frigo e servitela fresca.
Note
  • Queste dosi vanno bene per uno stampo tondo da 22cm o 24 cm oppure per uno stampo rettangolare 35×11 cm.
  • Se non amate la panna sostituite la camy cream con la crema all’acqua.

 

come-fare-la-crostata-con-le-fragole

Sorprendete i vostri cari con la crostata di fragole ed il successo in tavola è assicurato!
Dolce vita
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

34 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
m4ry
m4ry
9 anni fa

Quando passo ???? E’ una visione celestiale…e quella cremina ?? mmmm….
Un bacione !

katia
9 anni fa

ma che bella!!! .. e che buona che dev’essere!!! *_*

giuliana
9 anni fa

Fresca, golosa e molto invitante questa crostata!

FreGola
9 anni fa

Ma che meraviglia!

Valeria
9 anni fa

Che meraviglia, la vorrei subito :D
Un bacio!

Erika Pinkekys
9 anni fa

Perfetta, perfettissima e fragolosissima!!! Spero di riuscirla a fare il prima possibile, è troppo bella!!! Bacione!!!

Margherita
9 anni fa

Se seguo passo passo i tuoi consigli viene bella così anche a me??? Sulla camy cream non ho dubbi!!! Un bacione e bravissima come sempre!

grazia
9 anni fa

Bellissima e buonissima… in una sola parola: favolosa!

Sonia
9 anni fa

sei incredibile!!!! una vera professionista della cucina e della fotografia! mi sa che a questo proposito ti devo scroccare qualche info! bacioni grandi

Annalisa
9 anni fa

La prima cosa che ho pensato? Ho quello stampo! Mi mancano però la tua bravura e la tua arte fashion.. me le presti per un paio di giorni? :)
Questa crostata la farò sicuramente, adoro le fragole e adesso anche la geniale camy cream!
Spettacolare Enrica :*

damiana
9 anni fa

E ancora mi ripeto,ma io se devo peccare,pecco e come,se non con una camycream smorzata dalla marmellata di limoni?Connubio perfetto se ci sono fragole a non finire e una frolla dritta e fiera…Un quadro da godersi tra un abbraccio e un battibecco con la mamy!Auguri mamma bella e buona!

zia Consu
9 anni fa

Ho lo stesso stampo da inaugurare..mi hai dato un’ottimo spunto ^_*

Michela - Menta e Rosmarino

Che meraviglia Enrica!! Un’esplosione di colore e freschezza!!!

Francesca P.
9 anni fa

Ci sono foto che mi rapiscono più di altre e qui il mio amore per le fragole ha contribuito al fatto che sono rimasta a guardare la ricetta per vari minuti, attratta dal rosso acceso della frutta e dai cucchiaini! Ho salvato i tuoi consigli e la pagina per la frolla facile e veloce, sai essere preziosa, oltre che fashion! :-)

Veronica
Veronica
8 anni fa

Questa torta è eccezionale! L’ho preparata per il compleanno di mio figlio, raddoppiando le dosi perchè eravamo in 40, e, nonostante I gusti americani siano diversi dai nostri ( viviamo a Boston, ) è piaciuta tantissimo!

Enrica
Enrica
8 anni fa

Ciao cara, tanti complimenti, è di una bellezza unica! Semplice e bella! Posso chiederti le misure dello stampo rettangolare per regolarmi? Ho letto che hai scritto che le dosi della pasta frolla sono per uno stampo da 22-24 cm, ma essendo solo una misura presumo che sia il diametro? Grazie, ciao Enrica

Enrica
Enrica
8 anni fa

Perfetto, grazie Enrica, ma posso chiederti le misure dello stampo rettangolare, così ci regoliamo? Nella versione con camy cream, posso evitare o sostituire il latte condensato? Graaazieee, Enrica

Silvia
Silvia
8 anni fa

Meravigliosa Enrica! Non ho la confettura al limone , con cosa posso sostituire?

Diletta
Diletta
8 anni fa

ciao Enrica, complimenti per il tuo sito e per la ricetta.
Vorrei realizzare questa crostata da portare a casa di amici, ma ho uno stampo da 26 cm. Le dosi da te indicate vanno bene lo stesso o sarebbe meglio farne in più quantità?
Grazie, Diletta

Bruna
Bruna
8 anni fa

Ciao Enrica, complimenti per le tue ricette, per me grande fonte di ispirazione e successi.
La camy cream si conserva bene per un giorno? Vorrei comporre la crostata la sera prima per il pranzo successivo!
Grazie
Bruna

DILETTA
DILETTA
8 anni fa

Ciao Enrica, come già ti avevo anticipato ho fatto la tua crostata, aggiungendo un velo di marmellata di fragole alla base… ed era SQUISITA, i miei amici l’hanno divorata.. grazie! :)

anna
anna
6 anni fa

Ciao! Cosa intendi con “sopra dei pesi”? Grazie mille :-)

Paola
Paola
3 anni fa

E’ squisitissima!! Veramente unica..io ho seguito precisamente tutti i tuoi consigli (tutto in frigo e pesato prima di fare la crema), ma mentre la prima volta è venuta perfetta, la seconda volta la crema era mooooooooooooooolto liquida…ma ovviamente è andata a ruba lo stesso!!!

Stefania
Stefania
2 anni fa

Ciao Enrica vorrei fare questa torta ma il mio stampo è 36×13 può andare bene lo stesso o devo modificare le dosi? Grazie

34
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax