Chiacchiere a maschere di Carnevale

maschere-dolci-di-carnevale-chiacchiere-alla-philadelphia

Maschere dolci di Carnevale con impasto di finte Chiacchiere senza uova e senza burro, una ricetta allegra e facile che vi conquisterà!
Queste maschere di Carnevale si realizzano con un impasto senza uova e senza burro con solo 2 ingredienti: formaggio cremoso tipo Philadelphia e farina; ero scettica sul risultato ma poi ho pensato alla bontà delle pizzette morbidissime con la ricotta e alla riuscita assicurata di tutte le ricette di Stefania e quindi anche stavolta la mia spacciatrice di furbate non mi ha deluso, con il suo impasto sono nate delle finte chiacchiere super top!
Le maschere di Carnevale con finto impasto di Chiacchiere sono leggerissime, friabili, quasi evanescenti e saporite, insomma se non dite quali sono gli ingredienti nessuno capirà della furbata; hanno solo una controindicazione, una tira l’altra e in un baleno finiscono, quindi vi consiglio di raddoppiare le mie dosi.
Certo queste chiacchiere sono comunque fritte perché questo impasto non va bene per essere cotto al forno, ma sono sicuramente una versione più light delle chiacchiere normali e poi ogni tanto concedersi un fritto fa bene anche al fegato!
Ho più volte visto le chiacchiere a forma di maschera e cercavo la ricetta giusta per provarle, la ricetta di Araba Felice si è rivelato ottima; per realizzarle dopo aver steso le strisce di pasta come si fa normalmente per le chiacchiere, dovete ritagliare la sagoma usando una maschera di Carnevale.
Per la mascherina cercate su google “maschera di carnevale da stampare” e troverete migliaia di disegni pronti all’uso, scegliete quella che più vi piace.

Il segreto per avere delle finte chiacchiere super leggere e friabili è:

  1.  Stendere le sfoglie sottilissime con l’aiuto della macchinetta per la pasta fresca. Se volete provarle usando il classico matterello dovete stendere la sfoglia il più sottile possibile, deve essere quasi trasparente altrimenti non risultano croccanti e friabili.
  2. Friggere le chiacchiere in olio ben caldo in modo da far sviluppare tante belle bolle, bastano pochi secondi per lato e sono pronte.

Ed ora non vi resta che provare questo impasto buonissimo, a voi la scelta se fare la forma classica o questa Fashion di Gusto a forma di maschera di Carnevale.

ricetta-maschere-dolci-di-carnevale

4.8 from 4 reviews
Maschere dolci di Carnevale
 
Autore:
Tipo ricetta: dolce di Carnevale
Dosi per: Per 20 maschere
Ingredienti
  • 100 g di Philadephia
  • 80-85 g di farina
  • la punta di cucchiaino di lievito per dolci
  • olio di arachidi per friggere
  • Per decorare
  • zucchero a velo
  • confettini
  • cioccolato fondente
Preparazione
  1. In una ciotola unite la Philadelphia con il lievito ed aggiungete la farina fino ad avere un impasto ben modellabile tipo quello della pasta fresca.
  2. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  3. Stendete pochi pezzi di impasto per volta, se sono appiccicosi o morbidi passateli in pochissima farina e poi nella macchinetta della pasta tipo Imperia; iniziate a passare la sfoglia almeno 2 volte alla prima tacca, 2 alla seconda e così via fino ad arrivare alla tacca 6 dove passerete la sfoglia solo 1 volta; dovete procedere come si fa per la pasta fresca ad ogni passaggio dovete piegare le sfoglie stendendolo sul piano di lavoro infarinato.
  4. Otterrete una sfoglia sottilissima a questo punto la tagliate con la rotella delle dimensioni che preferite e praticate una piccola fessura al centro; se invece volete fare le Maschere di Carnevale, stampate una maschera, ritagliate la sagoma ed usatela per ritagliare la sfoglia.
  5. Friggete 1 massimo 2 mascherine per volta in olio ben caldo, serviranno pochi secondi per lato, se l'olio è della temperatura giusta si formeranno tante bolle.
  6. Scolate le maschere senza sovrapporle su piatto ricoperto da carta assorbente da cucina.
  7. Quando sono fredde spolverizzate con lo zucchero a velo e procedete alla decorazione seguendo la vostra fantasia. Per attaccare gli zuccherini potete usare la ghiaccia reale oppure basta intingere la mascherina solo da un lato nel cioccolato fuso e poi attaccate le decorazioni colorate.

come-fare-le-maschere-dolci-di-carnevale-foto-step-by-step

Note:

  • E’ importante che la sfoglia sia sottilissima, consiglio di usare la macchina per la pasta fresca io ho utilizzato l’accessorio del Kitchenaid e sono arrivata fino a 7. Se non avete la macchina per stendere la pasta dovete stendere una sfoglia sottilissima altrimenti le chiacchiere non verranno friabili.
  • E’ importante che l’olio sia ben caldo altrimenti non si formano le bolle; questo impasto non è adatto alla cottura in forno.
  • Se non volete friggere ma volete comunque fare queste simpatiche mascherine, come impasto base usate la mia pasta frolla facile e veloce.

ricetta-chiacchiere-senza-uova-senza-burro-maschere-dolci-di-carnevale

Sulla mia tavola ?

Provate presto queste finte chiacchiere di Carnevale e rimarrete entusiasti del risultato…sono buonissimissime!
Dolce vita
Enrica

25 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: