Finocchi gratinati

finocchi-gratinati-senza-besciamella-senza-burro-contorno-facile

I finocchi gratinati sono un contorno saporito e poco calorico.
Si fanno senza besciamella e senza burro, con un mix di pecorino e parmigiano e poco pangrattato.
La ricetta dei finocchi gratinati senza besciamella è un must di mio padre, una sua ricetta sciuè sciuè che mi ha conquistato al primo assaggio; è semplicissima ma la condivido volentieri con voi perché sono certa che come me in questo periodo siete alla ricerca di ricette light ma gustose.
Per realizzare i finocchi gratinati non dovete prelessarli ma basta tagliarli a fettine di circa 1 cm, poi li condite con il mix di formaggi, aggiungete qualche pezzetto di parmigiano o di scamorza, un filo d’olio, le vostre spezie preferite e poi via in forno.
Il segreto
per avere dei finocchi ben gratinati senza aggiunta di besciamella è far uno strato unico nella teglia, senza sovrapporli, guardate la video ricetta e fateli subito insieme a me.
Provate anche le carote arrostite altrettanto facili altrettanto buonissime.

come-fare-i-finocchi-gratinati

Print Recipe
Finocchi gratinati
Finocchi gratinati senza burro e senza besciamella, saporiti e leggeri.
finocchi-gratinati-senza-besciamella-senza-burro-contorno-facile
Voti: 16
Valutazione: 4,38
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
3-4 persone
Gli Ingredienti
  • 2-3 finocchi
  • 1 cucchiaio di grana o parmigiano
  • 1 cucchiaio di pecorino romano
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 2 cucchiai di acqua
  • olio extra vergine di oliva
  • scaglie di parmigiano reggiano in scaglie o scamorza
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
  • erba cipollina o spezie preferite
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
3-4 persone
Gli Ingredienti
  • 2-3 finocchi
  • 1 cucchiaio di grana o parmigiano
  • 1 cucchiaio di pecorino romano
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 2 cucchiai di acqua
  • olio extra vergine di oliva
  • scaglie di parmigiano reggiano in scaglie o scamorza
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
  • erba cipollina o spezie preferite
finocchi-gratinati-senza-besciamella-senza-burro-contorno-facile
Voti: 16
Valutazione: 4,38
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Lavate i finocchi e tagliateli con il coltello a fette di circa 1 cm. In una ciotolina riunite i formaggi grattugiati ed il pangrattato e mescolate. Forno funzione ventilata a 200°.Rivestite una teglia con carta forno, posizionate i finocchi in un unico strato, cospargete con i formaggi grattugiati, mettete qualche pezzetto di parmigiano o scamorza, un pizzico di sale, pepe, peperoncino ed erba cipollina. Aggiungete 2 cucchiai di acqua e un filo d'olio. Infornate in forno caldo per circa 20 minuti, gli ultimi 2 minuti azionate il grill. Servite caldi.
Note
  • Non sovrapponete i finocchi altrimenti non otterrete la giusta gratinatura.
  • Potete sostituire i pezzetti di parmigiano con avanzi di formaggio che avete in frigo.

ricetta-come-fare-finocchi-gratinati-senza-besciamella

 

 

Dolce vita
Enrica

39 Comments

  • Serena ha detto:

    Bella ricetta Enrica, li proverò subito, non mi son mai piaciuti pasticciati con la besciamella questi invece mi sembrano invitanti. Grazie per aver condiviso una tua ricetta di famiglia ;-)

    • Enrica Panariello ha detto:

      Serena anche io non li amo con la besciamella non solo perché diventano un piatto troppo sostanzioso ma soprattutto perché il sapore dolciastro dei finocchi viene accentuato ancor più dalla besciamella, così invece sono saporiti e non stucchevoli, vedrai!

  • Marta ha detto:

    Si che li facciamo anche noi a casa, ma prima li lessiamo. Però penso che i tuoi vangano meglio, più croccanti e gratinati. Lì proverò anche così!

  • arianna ha detto:

    Ah vedi, senza besciamella non li ho mai provati ^^ bravo il papà allora!

  • Nadia ha detto:

    Anche a me non piacciono molto i finicchi abbinati alla besciamella, perché dopo un po’ mi diventano stomachevoli. Perciò questa ricetta fa proprio al caso mio.
    Da sperimentare sicuramente
    Saluti cari, Nadia

  • Marta e Mimma ha detto:

    Enrica, questa ricetta è straordinaria! devo assolutamente provarli!

  • lucia napolitano ha detto:

    Grazie,li proverò stasera…li mangio sempre crudi o lessi,per evitare la besciamella.Ti farò sapere ?Lucia

  • roberta ha detto:

    da provare, sarà il contorno di domenica, ma pensi che si possa cuocere in modalità forno statico? il mio essendo un po’ vecchiotto non dispone della modalità ventilata- devo aumentare il tempo di cottura e i gradi- ciao ciao da roberta

  • Nadia ha detto:

    Che buoni, Enrica. Li ho fatti ieri sera per cena…semplici, leggeri, croccanti e gustosi!
    Ottima ricetta.
    Ciao, Nadia

  • franchina ha detto:

    Li ho fatti ieri per la prima volta e sono già una droga!!!!!
    Grazie mille per questa ricetta…adoro i finocchi ed ora ho un nuovo modo per mangiarli <3

  • Francesca ha detto:

    ciao Enrica! ieri sera ho sperimentato la tua ricetta dei finocchi gratinati e sono venuti buonissimi!!!! facili, veloci e super gustosi!!! mia mamma, prima di gratinare in forno i finocchi, li cuoce al vapore ma in questo modo diventano molto molli…. e poi troppi passaggi…. invece, con la tua ricetta, i finocchi rimangono belli croccanti e anche l’esecuzione è molto più semplice e veloce!! grazie mille per aver condiviso con noi questa prelibatezza!!!

  • caterina ha detto:

    cucinati ieri sera, superlativi!!!!!!!!!!!! li ho tagliati più sottili,croccanti!!!!!!!!!!!

  • alessandra ha detto:

    Buonissimi fatti questa sera e mio papà li ha apprezzati davvero moltissimo . Grazie per queste semplici e delicate ricette !!!!

  • Chiara ha detto:

    Ciao!
    Non ho capito se metti un po’ d’acqua in fondo alla teglia, perché hai scritto “2 cucchiai d’acqua” tra gli ingredienti, ma poi nel procedimento non ne parli.

    Io li ho sempre sbollentati e proverò volentieri la tua ricetta per velocizzare il tutto. Anche se confesso che mi è sempre piaciuto bere l’acqua di cottura tipo tisana! :D

  • Alberto ha detto:

    Facile! Gustosa! Ideale per chi vuole mangiare bene con poche calorie e veramente in poco tempo. Fai un’ottima figura . Grazie !

  • Tania ha detto:

    Mi ero sempre promessa di provare senza besciamella…e oggi a pranzo ho seguito la tua ricetta!
    Complimenti, deliziosi! Grazie mille per la ricetta.

  • KATIA ha detto:

    Appena fatti! Sono fantastici!!!!

  • Claudia ha detto:

    Ciao!
    Finalmente sono riuscita a provare la ricetta: divini!!!
    La prossima sarà quella delle carote arrostiste.

  • Roberta Candus ha detto:

    Grazie, proverò a farlo così senza besciamella e con vari formaggi, sembra veramente facile. I finocchi sono sempre gustosi con quel loro dolce che lasciano in bocca.

  • Angela ha detto:

    Cucinati ieri sera al maritino tornato stanco dal lavoro…sono venuti buonissimi!!!
    Grazie mille per la dritta! ?

  • Giuseppina ha detto:

    Ciao Enrica grazie alla tua ricetta semza besciamella ho dinuovo gustato dei finocchi gratinati deliziosi non ho messo i formaggi perché ho scoperto da poco che sono intollerante al lattosio però da oggi in poi non mancheranno i finocchi gratinati grazie ciao.

  • Cristina ha detto:

    Ciao Chiara, non li avevo mai fatti anche se è una ricetta molto semplice sono davvero buoni! Io ci ho messo l’Asiago al posto della scamorza, che non è un formaggio che tengo, il risultato è comunque ottimo, grazie dell’idea!

  • Claudio ha detto:

    Ciao,sono Claudio (neo-pensionato) e mi piace cucinare piatti non troppo elaborati e pesanti. Ho letto la tua ricetta e ho appena finito di prepararla e infornarla. Solo leggendo la preparazione mi è venuta l’acquolina, a cena la prova del nove con mia moglie. INTANTO HO MESSO 4 STELLE ,ma penso proprio che metterò anche la 5.

  • Gabriella ha detto:

    Semplici da fare ,veloci e molto gustosi.
    Ti dispiace che spariscano subito
    Grazie della formidabile ricetta!!! BRAVA

  • Valentina ha detto:

    Ricetta facile,veloce e gustosa! Non avendo la scamorza ho aggiunto la sottiletta a pezzettini evitando così anche di aggiungere l’acqua! Grazie per il suggerimento!

  • Piero ha detto:

    Semplici e gustosi ,ottima ricetta. Piero

  • Stefania ha detto:

    Grazie. Semplice ma ottima idea

  • Sara ha detto:

    La ricetta ci e’ piaciuta moltissimo ed e’ davvero leggera e saporita, grazie!

  • Francesca ha detto:

    Cara Enrica, fatti ieri sera… BUONISSIMI!!!! grazie mille!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.