La Chiffon Cake più morbida del mondo!

La Chiffon Cake è il classico ciambellone americano altissimo e super soffice, 12 cm di pura bontà!!!
Ha consistenza di una nuvola, alta ed ariosa, un sapore che non stancano mai, e poi grazie al succo d’arancia è anche vitaminica e profumata!
Come potete percepire anche dalle foto, la caratteristica principale della Chiffon Cake è l’estrema morbidezza e proprio per questo è stata soprannominata da Monica Zacchia del blog Dolci Gusti “Fluffosa”.
Di pari bontà alla Ciambella all’acqua, è una delle torte che più rifaccio ed ogni volta mi ricorda la pubblicità ” Buttati che è morbido!”.
La chiffon cake è anche facile da fare, quindi non avete scuse questo w.e. tutte a fare la Chiffon Cake, e se non avete lo stampo originale come il mio, nessun problema, perché viene benissimo in qualsiasi stampo per ciambella.

Print Recipe
Chiffon cake
La chiffon cake più soffice del mondo, facilissima ed altissima.
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 65-70 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Dose per uno stampo da chiffon cake da 26 cm o stampo a ciambella da 28cm
  • 300 g di zucchero
  • 290 g di farina 00
  • 7 uova medie
  • 220 ml di spremuta di arancia
  • arancia buccia grattugiata
  • 120 ml di olio di semi di arachidi (riso o preferito)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 8 g di cremor tartaro
  • 2,5 g di sale (un cucchiaino raso)
  • 1 baccello di vaniglia (o estratto naturale)
Per lo sciroppo all'arancia
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 arancia (succo filtrato)
  • 200 ml di acqua
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 65-70 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Dose per uno stampo da chiffon cake da 26 cm o stampo a ciambella da 28cm
  • 300 g di zucchero
  • 290 g di farina 00
  • 7 uova medie
  • 220 ml di spremuta di arancia
  • arancia buccia grattugiata
  • 120 ml di olio di semi di arachidi (riso o preferito)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 8 g di cremor tartaro
  • 2,5 g di sale (un cucchiaino raso)
  • 1 baccello di vaniglia (o estratto naturale)
Per lo sciroppo all'arancia
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 arancia (succo filtrato)
  • 200 ml di acqua
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Separate i tuorli dagli albumi. In una grande ciotola setacciate insieme la farina, lo zucchero, il sale e il lievito. Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l'olio, i tuorli, la spremuta dell'arancia, la scorza grattugiata dell'arancia, i semi della bacca di vaniglia. Montate a neve ferma gli albumi con la bustina di cremor tartaro, se non l'avete potete montarli senza nulla. Mescolate gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo e da ultimo inserite gli albumi montati incorporandoli delicatamente con una spatola dall'alto verso il basso per non smontare l'impasto.
  2. Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Se usate uno stampo tradizionale invece imburratelo e infarinatelo. Infornate in forno statico preriscaldato a 165° per 55 minuti e poi a 175° per 10 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sformare, deve uscire asciutto. Fate freddare il dolce nello stampo capovolto (se quello da chiffon cake). Fate raffreddarlo per circa 6-12 ore prima di toglierlo dallo stampo. Prima di sformarlo passate la lama di un coltello lungo il bordo e poi staccatelo dalla base sempre con l'aiuto di un coltello. Mettetelo su di un piatto da portata e poi versate a piacere la salsa sulla torta, io l'ho trovata ottima anche senza sciroppo. Per lo sciroppo all'arancia in un pentolino mettete tutti gli ingredienti e fate cuocere a fuoco basso facendo ridurre il composto.
Note
  • Se usate lo stampo originale da chiffon cake non dovete imburrarlo e infarinarlo.
  • Lo stampo per Chiffon Cake è uno stampo a bordi alti con un tubo centrale che fa penetrare il calore fino al centro del dolce e permette una maggiore lievitazione, trovate facilmente questo stampo su Amazon o nei negozi di casalinghi specializzati.
  • Lo stesso impasto potete farlo in un normale stampo a ciambella, in quel caso va imburrato, infarinato e poi la sformate dopo 10 minuti come una normale ciambella.
  • Con alcuni stampi da chiffon cake la torta si sforma subito anche se non si imburra, ciò però non compromette il risultato finale.
  • Potete dimezzare le dosi per farla in stampo da chiffon cake da 18 cm o stampo a ciambella da 20cm, in questo caso usate 3 uova grandi.
Dolce vita
Enrica

127 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *