Torta alla zucca facilissima

torta-alla-zucca-soffice-facile-veloce-senza-burro

La torta alla zucca è un dolce autunnale umido, profumatissimo e super soffice, perfetta in ogni momento della giornata, per la colazione ma anche per merenda accompagnata magari da una bella tazza di tè fumante.
Questa torta la faccio ormai da anni, è un mio cavallo di battaglia che riscuote sempre grande successo ed ogni volta finisce sempre troppo in fretta, ma è talmente facile e veloce da fare che è sempre un piacere rifarla.
La torta alla zucca è un dolce sciuè sciuè di una facilità disarmante: solo 1 ciotola, senza robot, senza burro… basta mescolare per 1 minuto tutti gli ingredienti con un cucchiaio e via in forno a profumare la casa di buono!!!
Questa torta è la “sorella maggiore” dei muffin zucca e mela che avete adorato, stavolta però ho tolto la mela ed aggiunto un po’ di polpa di zucca in più per compensare…risultato super ?, una torta umida al punto giusto, che non stanca e che piace sempre a tutti anche a chi detesta la zucca!
Per rendere questa torta ancora più sprint potete cuocere la zucca con il metodo del microonde: basta cuocerla per 5 minuti a massima potenza per avere una polpa di zucca pronta all’uso.
Ho farcito la torta di zucca con una glassa al formaggio cremoso alla cannella in modo da renderla ancora più golosa ma è ottima anche senza; se volete realizzarla con la glassa vi consiglio di servirla a parte, in modo che potete gustarla in entrambe le versioni.
Questa torta ricorda tanto il sapore delle camille, quindi se le avete provate e vi sono piaciute provate anche questa e non rimarrete per nulla delusi!

Provatela subito e preparatevi alla domanda fatidica: “Che soffice, mi dai la ricetta?”

come-fare-la-torta-con-purea-di-zucca-ricetta-dolce-facile

Print Recipe
Torta alla zucca
Una torta a base di zucca facilissima da fare, umida , profumata e soffice.
torta-alla-zucca-morbida-soffice-senza-burro
Voti: 15
Valutazione: 4,07
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
  • 250 g zucca cruda senza buccia
  • 180 g farina 00
  • 50 g farina di mandorle
  • 180 g zucchero
  • 100 ml olio di semi di arachidi
  • 2 uova
  • 1/2 bustina lievito 8 g
  • bicarbonato un pizzico
  • mezzo cucchiaino raso cannella
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 1 pizzico sale
  • Per la glassa
  • 150 g formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 100 g zucchero a velo
  • 3 cucchiai latte
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
  • 250 g zucca cruda senza buccia
  • 180 g farina 00
  • 50 g farina di mandorle
  • 180 g zucchero
  • 100 ml olio di semi di arachidi
  • 2 uova
  • 1/2 bustina lievito 8 g
  • bicarbonato un pizzico
  • mezzo cucchiaino raso cannella
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 1 pizzico sale
  • Per la glassa
  • 150 g formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 100 g zucchero a velo
  • 3 cucchiai latte
torta-alla-zucca-morbida-soffice-senza-burro
Voti: 15
Valutazione: 4,07
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Cuocete la zucca al microonde: fatela cuocere in sacchetto adatto alla cottura in microonde a massima potenza per 5 minuti. In alternativa accendete il forno a 200°, pulite la zucca e tagliatela a pezzi, chiudetela nella carta stagnola e fatela cuocere per circa 30 minuti in forno fino a quando non è tenera. Quando la zucca è cotta frullatela così d’avere una purea.
    cuocere-la-zucca-al-microonde-ridurla-a-purea
  2. n una ciotola riunite gli ingredienti solidi: le farine, lo zucchero, il lievito, la cannella, il bicarbonato, la scorza di arancia grattugiata; in un’altra ciotola riunite gli ingredienti liquidi: le uova, l’olio e la purea di zucca, ormai fredda, mescolate. Unite gli ingredienti solidi con quelli liquidi, girate con una spatola o una frusta a mano per 1 minuto fino a quando sono amalgamati.
    unire-la-purea-di-zucca-alla-farina-impasto-morbido
  3. Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm e versate l'impasto. Infornate in forno caldo a 170° per circa 40 minuti, prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, deve uscire asciutto.
    versare-limpasto-della-torta-alla-zucca-in-stampo-imburrato-infarinato-sformare
  4. Per la glassa: in una ciotola mescolate con una frusta il formaggio cremoso con lo zucchero a velo unite poco latte per volta fino ad ottenere una glassa fluida. Aggiungete cannella a piacere o scorza d'arancia grattugiata. Conservatela in frigorifero coperta con pellicola alimentare fino al momento di servirla con il dolce.
Recipe Notes
  • Se volete fare la versione che ha anche la mela nell'impasto seguite la ricetta dei muffin alla zucca e mela.
  • Conservare sotto una campana di vetro, si mantiene soffice a lungo.
  • Questa torta viene benissimo anche nello stampo da plumcake da 26 cm.
  • Per la farina di mandorle basta tritare con il mixer 50 g di mandorle con 1 cucchiaio di zucchero preso dal totale. Altrimenti potete sostituirle con pari peso di farina 00.

torta-alla-zucca-morbida-soffice-senza-burro

instagram-logo-vector-download

 

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

 

Esageratamente facile, esageratamente buona. Un mio cavallo di battaglia che amerete!

Dolce vita
Enrica

67 Comments

  • Nadia ha detto:

    Fantastica! Non vedo l’ora di prepararla e provarla! ??
    Mi sembra sofficissima e quella glassa mi incuriosisce proprio tanto baci, Nadia

  • Edoardo Capobianco ha detto:

    Ciao Enrica, la torta alla zucca vorrei prepararla domani e portarla a tavola domani per meravigliare gli amici. Però sono intollerante alle arachidi: posso utilizzare l’olio extra vergine di oliva e avere lo stesso risultato?
    Se puoi rispondimi presto.
    Grazie Edoardo

    • Enrica Panariello ha detto:

      Edoardo ti consiglio di usare un olio di oliva molto leggero altrimenti il sapore copre la bontà del dolce, al posto dell’olio di arachidi puoi usare l’olio di semi che preferisci, per le torte è ottimo quello di riso ma va bene anche quello di mais.

  • Andreea ha detto:

    Molto bella da vedere, tanto soffice e non ci sono dubbi, anche molto golosa !

  • Irene ha detto:

    Ciao Enrica!
    Non vedo l’ora di fare questa torta ma ho un dubbio: quale zucca va utilizzata? La delica, la violina o quale? ?

  • Giulia ha detto:

    Ciao Enrica volevo sapere se si può sostituire l’olio di semi di arachidi con l’olio di semi di girasole? Da quant’è lo stampo?

  • Vale ha detto:

    Grazie per la ricetta mi ispira tantissimo, soprattutto vorrei farti i complimenti per il blog perché pubblichi le foto dell’interno delle torte , della fetta per capirci, e io mi baso al 50 % su quello per capire se la torta può piacermi e le tue mi invogliano sempre!
    Vale

    • Enrica Panariello ha detto:

      Vale grazie a te per i complimenti…mi rendi felice! Ma sai che anche io amo vedere le torte tagliate? E’ l’unico modo per capire la consistenza e credimi questa torta è buonissima!

  • Kokeshimeie ha detto:

    Nonostante la dieta, vorrei concedermi una torta alla zucca. Questa mi sembra perfetta! Che ne dici se sostituisco la farina 00 con una integrale e lo zucchero bianco con quello di canna integrale?
    Potrebbe funzionare lo stesso?

  • federica ha detto:

    Stasera provo!!!io adoro la zucca ma di solito faccio sempre ricette salate…..

  • Federica ha detto:

    Mai provata la zucca nei dolci. Sarà ora di iniziare ?? bravissima! ?

  • Melina ha detto:

    Enrica, questa ricetta è meravigliosa. Ho una zucca del mio orto che so come userò.non vedo l’ora di assaggiarla.
    La torta slava e il Brownie alla marmellata sono stati un successone….ovviamente è tutto merito tuo.
    Grazie
    Un saluto
    Mel

  • giuliana ha detto:

    L’aspetto è delizioso, sia con che senza glassa!

  • lucia ha detto:

    Enrica,posso aggiungere gocce di cioccolato quanti grammi secondo te? Grazie

    • Enrica Panariello ha detto:

      Lucia 50-70 g vanno bene. Mettile nell’impasto congelate così non dovrebbero tanto sprofondare, questo impasto è molto soffice e quindi tenderanno comunque a scendere verso il basso…fammi sapere.

  • Nadia ha detto:

    Carissima Enrica, oggi pomeriggio ho sfornato il tuo dolce. Buonissimo!
    Ho utilizzato uno stampo da 26 cm per plumcake, come da te suggerito, non avendo quello da ciambella da 20. Non ho resistito alla tentazione e l’ho mangiato tiepido: mmmm… che meraviglia, morbido, profumato e con un perfetto equilibrio di arancia e cannella. Poi, naturalmente, l’ho provato con la crema e mi ha fatto pensare alla carrot cake americana. Quindi, buono in entrambi i casi: nella sua purezza e semplicità e con la golosa crema al formaggio e cannella.
    Grazie baci
    Nadia

  • Sara ha detto:

    Ciao Enrica,
    posso utilizzare questo impasto ed invece che fare un’unica torta utilizzare dei pirottini e fare dei muffin/cupcake?
    Il tempo e gradi di cottura sarà lo stesso o varia? con questi ingredienti quanti pirottini posso riempire?

    Grazie e complimenti come sempre!!!!!

  • Amalia ha detto:

    Ciao Enrica!!
    amo le tue ricette e questa devo assolutamente provarla!!
    Ho solo una domanda, se utilizzassi il latte al posto dell’olio?!

  • Marina ha detto:

    Vorrei provare la tua torta! Ho la zucca già cotta , quanta ne metto? E al posto della cannella che non piace a mio marito posso mettere la noce moscata per te ? Grazie

  • gabriella ha detto:

    buongiorno Enrica, vorrei preparare questo dolce sostituendo questa glassa con una al cioccolato, ma posso raddoppiare le dosi? mi servirebbe più grande!

  • MOnica ha detto:

    Scusa con cosa posso sostituire la farina di mandorle che non ho in casa……

  • Alessandra ha detto:

    Cara Enrica, avrei bisogno di un consiglio, acquisto la zucca già cotta al forno dal mio panettiere ( abito nel ferrarese e da noi la zucca in inverno va come il pane!) quanta dovrò metterne nella torta, visto che da cruda ne indichi 250g?
    Inoltre vorrei dare alcune dritte sui tipi di zucca, se me lo permetti, da noi la delica si usa per i risotti, le minestre ed i sughi di pasta essendo bella pastosa e poco acquosa mentre la violetta la usiamo principalmente per dolci e frittelle, per gli gnocchi e per il ripieno dei cappellacci cotta rigorosamente al forno che ne asciuga bene l’acqua.
    Grazie mille per le tue preziosissime ricette e continua così……a spacciarle!
    Un affettuoso abbraccio, Alessandra

  • Martina ha detto:

    Ciao Enrica!!
    Posso farla gluten free? Se si come? Ci sono ttantissimi delle tue ricette che vorrei fare ma ho sempre ll stesso quesito. Uffa! Adoro le tue ricette!

  • Melinda ha detto:

    Ho preparato questa torta ed è stato un successone!!! Bravissima!!! E grazie per averla condivisa! Una domanda, ma potrei sostituire la zucca con le mele?!

  • cmlr ha detto:

    Fantastica ha convinto anche i dubbiosi della zucca in un dolce. Grazie.

  • Laura ha detto:

    Ciao Enrica questo dolce ha un aspetto pazzesco! Posso aggiungere l’uvetta all’impasto o pensi che possa scendere troppo sul fondo?

  • Lodissimo ha detto:

    Questa torta è fantastica come tutte le tue ricette che ho provato a fare ??

  • Maurizio ha detto:

    é spettacolare!

  • Nunzia ha detto:

    Ciao Enrica,qualche settimana fa ho fatto la versione “muffin”, DELIZIOSI!!!! Piccole nuvole di bontà! Adesso non mi resta che preparare anche questa versione ;)
    Adoro le tue ricette,Sei fonte di prelibatezze per me!
    Baci! Nunzia.

  • mataiana ha detto:

    Ciao Enrica! Questa torta ha conquistato tutti, anche quelli che in genere preferiscono altri tipi di dolci o che non amano la zucca. Un successo! Ho solo una perplessità: l’ho fatta già due volte ed in entrambi i casi l’impasto è risultato molto asciutto. Una volta ho aggiunto un uovo e un po’ di latte, la seconda solo latte fino a raggiungere una consistenza morbida. Da che cosa può dipendere? La zucca l’avevo cotta, al forno, il giorno prima e conservata in frigorifero: dipende da quello?
    Grazie ancora per questa splendida ricetta

    • mataiana ha detto:

      Una precisazione: intendevo l’impasto prima della cottura. Una volta cotta, questa torta è morbidissima!!!

  • Mel ha detto:

    Ciao Enrica , fatta ieri sera ne è rimasta meno di metà ….una torta che ti fa venire voglia di alzarti presto , il dolce ideale per l’inzuppo
    . Ho pure fatto la glassa all’acqua … forse però mi è venuta troppo liquida , la prox volta starò più attenta ????

  • Lucia desideri zuccherosi ha detto:

    Ciao Enrica! Ancora complimenti le tue ricette mi piacciono molto!
    Volevo sapere se posso congelata oppure perde di bontà ?? Grazie

    • Enrica Panariello ha detto:

      Lucia grazie a te per essere qui, non ho mai provata a congelarla ma penso che non ci siano problemi. Congelala a fette (massimo 3 mesi) così quando vuoi fare merenda o colazione scongeli la porzione per te.

  • Diletta ha detto:

    Ciao Enrica, questa torta è sensazionale, come tutte le tue ricette!
    soffice anche dopo giorni e profumatissima e aromatizzata al punto giusto…
    ti seguo sempre, ciao e complimenti!

  • Michela ha detto:

    Fatta stasera con aggiunta di gocce di cioccolata, è stata un successone. Grazie della ricetta.

  • Anna ha detto:

    Cara Enrica,mi sono scocciata di farti sempre I complimenti. Vorrei che per una volta non mi piacesse quello che ci prepari!??????.scherzi a parte, sei bravissima!!!!!!!!!questa torta e meravigliosa come tell! Per favore puo proporci anche dei biscotti con la zucca.ciao dalla lontana New York!?

  • Anna ha detto:

    Ciao Enrica, parlavi qualche tempo fa di una nuova versione di questa torta … esiste la ricetta? La vorrei provare per la prima volta fra qualche giorno e comunque questa ricettami mi sembra già fantastica … la farei senza glassa e ti volevo chiedere se posso aggiungere invece qualche amaretto sbriciolato all’impasto. Grazie

  • Lara ha detto:

    Ciao Enrica! Grazie per la spettacolare ricetta, ho della zucca già cotta al forno e volevo chiederti se hai idea di quanto potrebbe corrispondere al peso a crudo!? Grazie ancora!

  • Erika ha detto:

    Ciao Enrica!
    Se uso un normale stampo per torte, posso tagliare la base a metà e farcirla con la crema al formaggio spalmabile? O rischio che la torta si sbricioli al taglio?

    • Enrica Panariello ha detto:

      Erika essendo una torta molto soffice sicuramente un po’ si sbriciola, per ovviare al problema, prepararla il giorno prima e mettila in frigo coperta con pellicola così sarà più facile tagliarla altrimenti dividi l’impasto in 2 stampi uguali così non avrai problemi di tagli&co.

  • Antonella ha detto:

    Ciao Enrica, complimenti per la ricetta! Voglio assolutamente provarla nei prossimi giorni! Ma la zucca posso cuocerla in padella e poi renderla cremosa utilizzando il minipimer ? In alternativa alla cottura in forno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.