Torrone Morbido

torrone-morbido-cioccolato-nocciole-nutella-torrone-dei-morti

Il torrone dei morti è un dolce tipico napoletano che si prepara in occasione della festività di Ognissanti.
In ogni pasticceria o bar partenopeo in questo periodo dell’anno troverete questo torrone in vari gusti: nocciola, caffè, cassata, mandorla, gianduia, nutella, pistacchio…
Il  torrone dei morti è completamente diverso da quello classico fatto con mandorle e miele perché è un torrone al cioccolato e nocciole morbidissimo, si scioglie letteralmente in bocca come un cioccolatino.
L’involucro esterno è di cioccolato fondente al 70% mentre il cuore è composto da cioccolato bianco, nocciole intere e la famosa crema alba.
La crema alba altro non è che un preparato fatto di olii vegetali e zuccheri che serve a mantenere il cioccolato del ripieno morbido; siccome è difficile trovarla al di fuori della Campania lo faremo con la Nutellacrema spalmabile di nocciole che preferite che aiuterà a mantenere l’interno sempre cremoso.
Il trucchetto per avere il torrone dei morti super lucido e bello è usare uno stampo in silicone; con questo tipo di stampo anche senza temperaggio il torrone esce bello lucido; in alternativa potete usare stampi usa e getta in carta (quelli da plumcake)  una volta ben freddo si stacca facilmente e non rilascia segni; oppure stampi usa e getta in alluminio così con questa dose potete farne anche più di uno utilizzando gli stampi piccini (però non saranno lucidi come con il silicone).
Per fare questo torrone alla nocciola ho trovato utilissimo il video di Raffaele Pignataro dove mostra il trucchetto di sciogliere il cioccolato nel microonde, realizzando così un temperaggio sciuè sciuè ottenendo un risultato finale perfetto.
Il torrone dei morti è sicuramente un dolce super calorico ma il segreto per non ingrassare è… condividerlo con chi volete bene, è un’ottima idea regalo sempre graditissima da tutti.
Se siete alla ricerca di altre idee per la “festa più terrificante dell’anno” guardate le mie RICETTE per HALLOWEEN.

torrone_dei_morti_ricetta_napoletana_cioccolato_nocciole

Print Recipe
Torrone dei morti
Un torrone al cioccolato e nocciole facile da fare che rimane sempre morbido.
torrone-morbido-cioccolato-nocciole-nutella-torrone-dei-morti
Voti: 12
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
20 porzioni
Gli Ingredienti
  • Dose per uno stampo da 1 Kg (dimensione 10 x 25 x 6 cm)
  • 200 g cioccolato fondente al 70%
  • 400 g cioccolato bianco
  • 400 g nutella
  • 200 g nocciole intere pelate e tostate
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
20 porzioni
Gli Ingredienti
  • Dose per uno stampo da 1 Kg (dimensione 10 x 25 x 6 cm)
  • 200 g cioccolato fondente al 70%
  • 400 g cioccolato bianco
  • 400 g nutella
  • 200 g nocciole intere pelate e tostate
torrone-morbido-cioccolato-nocciole-nutella-torrone-dei-morti
Voti: 12
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Sciogliete il cioccolato fondente nel microonde procedendo nel seguente modo: mettete il cioccolato a piccoli pezzi in una ciotola e fate cuocere a massima potenza per 30 secondi e poi mescolate con un cucchiaio (foto 1) rimettete nel microonde a massima potenza per 10 secondi e mescolate, procedete così per 4-5 volte fino ad avere pochissimi pezzetti interi che scioglierete semplicemente mescolandoli con il resto del cioccolato oramai fuso (foto 2). Se non avete il microonde sciogliete ¾ del cioccolato a bagnomaria senza superare i 50°C quando è sciolto unitevi il cioccolato rimanente tagliato in pezzi piccoli.
  2. Versate metà del cioccolato fuso nello stampo e fatelo scivolare su tutte le pareti in modo da ricoprire ogni spazio, potete aiutarvi con un coltello (foto 3), capovolgete lo stampo su di un vassoio e mettete in freezer per 5 minuti o in frigo per 10 minuti a solidificare (non vi preoccupate il cioccolato non colerà ma con questo trucchetto si distribuirà meglio anche lungo le pareti dello stampo). Riprendete lo stampo e ripetete la stessa operazione ricoprendo bene tutte le pareti dello stampo con il cioccolato fuso rimanente (foto 4); mettete lo stampo in frigo sempre capovolto (foto 5).
  3. Tagliate le nocciole a metà, sciogliete il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria come avete fatto in precedenza per il cioccolato fondente (foto 6). Versate all'interno del cioccolato bianco fuso la crema spalmabile di nocciole e le nocciole spezzettate, mescolate bene (foto 7). Versate la crema all'interno dello stampo, livellate bene e mettete in frigo a rassodare per circa 4 ore (foto 8).
  4. Prima di sformarlo limate la cioccolata dalle pareti in modo da staccarlo senza problemi (foto 9), capovolgete su di un piatto da portata e sformatelo (foto 10). Se usate gli stampi in carta o in alluminio quest'operazione è semplicissima perché potete anche tagliarli. Servite a temperatura ambiente.
Recipe Notes
  • Il torrone dei morti si conserva in frigorifero fino a 10 giorni ben chiuso in un contenitore ermetico, toglietelo dal frigo almeno 1 ora prima di servirlo.
  • Come stampo oltre a quello di carta da plumcake ed alluminio usa e getta potete usare anche gli stampi in silicone forma plumcake, da muffin o la forma che più vi piace.
  • Per esaltare il sapore delle nocciole, tostatele per qualche minuto in forno ben caldo in modo da far sprigionare gli olii essenziali.

 

ricetta-napoletana-torrone-dei-morti-morbido-cioccolato-nocciole-nutella

Sulla mia tavola?

  • Stampo in silicone Pavonidea
  • instagram-logo-vector-downloadSe provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #chiarapassion e farai parte della mia gallery!

Preparate tanti piccoli lingotti cioccolatosi per donare tanta dolcezza.

Dolce vita
❤️
Enrica

38 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *