Banana Bread

Il Banana Bread è un cake soffice e profumatissimo adatto per la colazione ma anche per una dolce coccola pomeridiana.
E’ una ricetta facilissima e di sicura riuscita, l’impasto si fa in 10 minuti e poi subito in forno per profumare la casa di buono.
Il banana bread è un’ottima ricetta per riciclare le banane mature, annerite, destinate al cestino, sono proprio loro l’ingrediente fondamentale che renderà il vostro cake morbidissimo e umido. Ho provato diverse versioni di questo dolce ma la ricetta di Peggy Porschen mi ha letteralmente conquistata, provatelo anche voi e sono certa che lo amerete.
Se volete renderlo ancora più goloso farcitelo con il frosting alla banana, altrimenti servitelo semplicemente accompagnato ad una bella tazza di tè fumante.
Pronte ad assaporare un dolce che si scioglie in bocca?
Se il vostro amato, i vostri bimbi o amici non amano le banane, non dite loro cosa contiene il dolce e vedrete che dopo averlo gustato diranno: buonissimoooo! Ecco ora svelate loro l’ingrediente segreto e godete della loro faccia.
 
Print Recipe
Banana bread
Un dolce perfetto per riciclare le banane annerite, buonissimo e facile grazie alla ricetta di Peggy Porschen.
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 200 g di zucchero di canna chiaro
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 uova
  • 300 g di banane molto mature
  • 180 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 60 g di gocce di cioccolato
  • 80 g di noci tostate e tritate grossolanamente
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di burro
  • 250 g di zucchero a velo
  • 25 g di banana congelata
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 200 g di zucchero di canna chiaro
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 uova
  • 300 g di banane molto mature
  • 180 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 60 g di gocce di cioccolato
  • 80 g di noci tostate e tritate grossolanamente
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di burro
  • 250 g di zucchero a velo
  • 25 g di banana congelata
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Mettete il burro, lo zucchero e la cannella in una ciotola e lavorateli con le fruste elettriche fino ad avere una crema chiara e spumosa. Sbattete leggermente le uova e unitele poco alla volta al composto mescolando ad alta velocità.
  2. Schiacciate le banane e unitele all'impasto. Setacciate la farina con il lievito e aggiungetela al composto mescolando a velocità bassa, infine aggiungete le noci ed le gocce di cioccolato. Imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake e versate l'impasto. Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti. Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Fate raffreddare il cake su una gratella.
  3. Preparate il frosting, lavorate il burro con lo zucchero fino ad avere una crema chiara e spumosa, aggiungete poco alla volta il formaggio cremoso e mescolate fino a quando non sono ben amalgamati. Incorporata la purea di banana e fate solidificare in frigo. Quando è freddo, spalmatelo sul cake con una spatola. Fate solidificare per 30 minuti in frigo. Servite a temperatura ambiente.
Note

 

  • Per avere un banana bread morbidissimo e profumato le banane devono essere super mature.
    Quando avete banane mature che non volete utilizzare subito in cucina congelatele e poi quando avete voglia di dolce provate questa ricetta dopo averle scongelate.
  • E' ottimo anche senza frosting.

Dolce vita

Enrica

39 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *