Crema all’arancia senza uova

La crema all’arancia senza uova e senza latte è una ricetta senza glutine, leggera e profumata, perfetta per farcire torte, crostate, bignè ma anche per essere servita come dolce al cucchiaio.
E’ una crema sciuè sciuè che si prepara in 2 minuti proprio come la versione all’acqua che tanto avete amato, basta mescolare l’amido di mais con lo zucchero, la spremuta d’arancia e una piccola parte di acqua ed è pronta; per averla più cremosa a fine cottura quando la crema è ancora calda, si aggiunge una piccolissima parte di burro che la rende perfetta.
Stavolta ho realizzato anche la video-ricetta per farvi capire quanto è facile farla…ora procuratevi delle belle arance e provatela subito, volendo potete sostituire il succo d’arancia con quello di mandarini, l’ho provata abbinata alla torta al mandarino e l’abbinamento è spaziale!

Print Recipe
Crema all'arancia (senza uova e senza latte)
Una crema all'arancia facile da fare, buonissima e perfetta per farcire torte e crostate.
Voti: 6
Valutazione: 4,67
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 250 ml di arancia succo filtrato
  • 50 ml di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais o amido di frumento
  • 25 di burro (opzionale)
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 250 ml di arancia succo filtrato
  • 50 ml di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais o amido di frumento
  • 25 di burro (opzionale)
Voti: 6
Valutazione: 4,67
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Mescolate a freddo, fuori dal fuoco, l'amido con lo zucchero, aggiungete l'acqua ed il succo di arancia e mescolate bene con una frusta. Fate cuocere fino al primo bollore, fino a quando si addensa sempre mescolando con la frusta. Spegnete la fiamma e aggiungete il burro, mescolate bene per amalgamarlo. Fatela intiepidire e poi usatela subito per farcire i vostri dolci.
Note
  • Fatela leggermente intiepidire e poi usatela subito per farcire rotoli, torte e crostate.
  • Una volta fredda diventa gelatinosa e risulta più difficile da spalmare ma basta mescolarla bene in una ciotola con le fruste oppure nel mixer o con il minipimer e torna come appena fatta.
  • Per avere un gusto all'arancia ancora più pronunciato aggiungete alla crema anche la scorza grattugiata di 2 arance bio.


 

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

 

Volete trasformare la crema all’arancia in morbida mousse? Allora seguite la ricetta della mousse al succo di frutta.

Dolce vita
🍊
Enrica

12 Comments

  • Serena ha detto:

    In effetti la crema all’acqua è una delle tue ricette che più adoro, la feci per farcire una crostata e la misi sul blog i primi tempi con esplicito ringraziamento a te per averla condivisa talmente ne ero (e ne sono tutt’ora) entusiasta. L’ho provata in diversi gusti ma all’arancia non ancora, da testare anche questa versione con l’aggiunta di burro. Ti farò sapere, buon inizio settimana Enrica

  • annalisa ha detto:

    Adoro le ricette senza! Questa è meravigliosa e non vedo l’ora di provarla visto il quantitativo enorme di arance che mio marito compra di continuo! Un grosso bacio Enrica ;)

  • Federica ha detto:

    Tu e le tue perle sciue sciue e sempre gustosissime! 😋😍😍

  • Simo ha detto:

    Questa la faccio sicuramente….anche x farcire un pan di Spagna o una torta soffice deve essere perfetta!
    Baciotto cara

  • giuliana ha detto:

    La conosco bene, è deliziosa!!!!

  • SimoCuriosa ha detto:

    io non amo particolarmente gli agrumi nei dolci e nemmeno nelle creme ma quando un annetto fà feci la maxifiesta provai una ricetta di una crema all’arancia (e contreaux) senza uova ed era fantastica, però non leggera come la tua ..aveva sia latte che panna. Quindi devo provare questa versione dietetica che sono certa non mi deluderà!
    ciao Enrica buona giornata

  • Lory ha detto:

    Ciao Enrica!secondo te per farcire una crostata posso metterla come con la marmellata nel suo guscio crudo in forno?oppure non credi sia adatta alla cottura?

  • Sara ha detto:

    Enrica cara secondo te posso aggiungere qualche cucchiaio di questa crema nell’impasto del dolce all’acqua prima di infornarlo? Comunque complimenti per questa splendida ricetta, non vedo l’ora di riprodurla :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *