Rustici di pasta sfoglia

Ecco la ricetta  facile e veloce dei rustici di pasta sfoglia. Degli stuzzichini saporiti e sfiziosi proprio come quelli del fornaio, perfetti da servire per un aperitivo, buffet o brunch. Si realizzano in 10 minuti e con 2 rotoli di pasta sfoglia avrete ben 20 rusticini. Per il ripieno  ho usato ricotta, spinaci, formaggio e prosciutto cotto. Vengono ottimi anche con passata di pomodoro, mozzarella e besciamella proprio come i rustici leccesi. Potete prepararli anche in anticipo e conservarli in frigorifero ben coperti, poi 1 ora prima di servirli li spennellate con l’uovo e li cuocete in forno così da servirli caldi e filanti; sono ottimi anche freddi. Volendo potete anche congelarli prima da crudi per averli sempre pronti come antipasto sfizioso e sciuè sciuè!
Preparateli per il prossimo antipasto o apericena insieme alle girelle al pomodoro, pizzette veloci senza lievitazione, rosticceria palermitana, i crackers, sfogliatelle salate, olive in crosta e stuzzichini per aperitivo, il successo è assicurato!

Rustici di pasta sfoglia

Cottura 15 minuti
Porzioni 20 rustici

Ingredienti
  

Per la versione ricotta e spinaci

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g di ricotta
  • 125 g di spinaci lessati (250 g peso da crudi)
  • 40 g di scamorza a cubetti
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per la versione ricotta e prosciutto cotto

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 30 g di scamorza a cubetti
  • sale q.b.

Per spennellare i rustici

  • 1 tuorlo

Istruzioni
 

  • Per la versione con spinaci. Lavate gli spinaci, metteteli in padella con coperchio, fateli cuocere in padella pochi minuti con coperchio fino a quando sono teneri. Fate raffreddare e strizzateli bene. In una ciotola, mescolate la ricotta con gli spinaci, i formaggi grattugiati e la scamorza. Aggiustate di sale e pepe. Preparate il ripieno per la versione con Prosciutto cotto. In una ciotola mescolate la ricotta con la scamorza, il prosciutto cotto tagliato a pezzetti ed il parmigiano.
  • Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia e dividetelo a metà per il senso della lunghezza. Con un coppa pasta di circa 6 cm fate la sagoma dei rustici su metà sfoglia senza tagliare la pasta (ne verranno 10). Farcite il centro di ogni rustico con un cucchiaino di farcia. Richiudete la sfoglia con il lato libero e sigillate bene i bordi. Con il coppapasta di 6 cm ricavate i vostri rustici, pressate bene lungo i bordi con i rembi di un forchetta.
  • Metteteli in una teglia ricoperta con carta forno, spennellate con il tuorlo mescolato con poco latte. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190° statico per circa 15 minuti fino a quando sono ben dorati e gonfi. Procedete allo stesso modo con il ripieno di ricotta e prosciutto. Sono ottimi sia caldi che freddi.

Dolce Vita
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.