Colomba salata

colomba-salata-rustico-di-pasqua-danubio

ad

La Colomba salata è un rustico saporitissimo e soffice, perfetto per la tavola di Pasqua come antipasto ma anche per il picnic di Pasquetta, una brioche dalla mollica morbidissima ripiena di salumi e formaggi buona come il famoso casatiello salato napoletano ma sicuramente più leggera.
La ricetta base per realizzare questa colomba è quella super collaudata del Danubio salato che in tanti avete replicato con successo; l’unica differenza è che invece di formare le palline ho realizzato un impasto unico che ho poi cotto nello stampo da Colomba, ma nulla vi vieta di fare tante piccole palline e metterle ben distanziate nello stampo per così avere tante brioche da staccare.
Per rendere la colomba più rustica l’ho ricoperta di semi di sesamo, papavero, orzo, avena e mandorle,  come farina oltre la Manitoba ho usato la farina di semolino di farro di Molini Spigadoro, ideale per la preparazione del pane, che ha accentuato la nota rustica.
Per impastare ho usato la planetaria ma potete farla anche a mano, dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti in una grande ciotola iniziate ad impastare spingendo i lembi d’impasto verso il centro, lavorate con vigore,  poi spostatevi su un piano di lavoro e sbattete con forza l’impasto per sviluppare la maglia glutinica, fino ad avere un impasto elastico e ben amalgamato.
Seguite la mia ricetta con tutte le dritte e a Pasqua porterete in tavola una brioche rustica sfiziosa, gustosa e super soffice…a casa mia è stata super apprezzata?
Qui trovate la ricetta perfetta per fare la colomba dolce.

colomba-salata-rustico-di-pasqua-soffice

Print Recipe
Colomba salata
Una brioche rustica soffice e buonissima ripiena di salumi e formaggi, perfetta per Pasqua. Dose per stampo da 1 Kg
colomba-salata-rustico-di-pasqua-danubio
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 250 g di farina
  • 250 g di farina manitoba
  • 30 g di zucchero
  • 15 g di lievito di birra fresco o 5 g di quello secco
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 150 ml di latte intero appena tiepido
  • 100 g di burro morbido
  • 200 g di salumi (salame, prosciutto cotto, pancetta)
  • 200 g di provolone dolce o scamorza
  • 10 g di sale
  • mandorle pelate
  • semi di sesamo , papavero, orzo e avena
  • pepe
  • 1 tuorlo con poco latte per spennellare
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 250 g di farina
  • 250 g di farina manitoba
  • 30 g di zucchero
  • 15 g di lievito di birra fresco o 5 g di quello secco
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 150 ml di latte intero appena tiepido
  • 100 g di burro morbido
  • 200 g di salumi (salame, prosciutto cotto, pancetta)
  • 200 g di provolone dolce o scamorza
  • 10 g di sale
  • mandorle pelate
  • semi di sesamo , papavero, orzo e avena
  • pepe
  • 1 tuorlo con poco latte per spennellare
colomba-salata-rustico-di-pasqua-danubio
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Nella ciotola della planetaria inserite le farine ,lo zucchero, il lievito sbriciolato e mescolate con la frusta K, iniziate ad impastare incorporando il latte, le uova leggermente sbattute e continuate a lavorare l’impasto. Unite il sale e mescolate, ora iniziate ad aggiungere il burro morbido a pezzetti, non vi preoccupate se all’inizio sembra che non si assorba, vedrete che pian piano la pasta lo assorbirà tutto. Cambiate la frusta, inserite il gancio ad uncino ed impastate tutto fino ad avere un impasto elastico ben amalgamato che non sporca più la ciotola. Dovete impastare a velocità media per circa 15-20 minuti. Potete farla anche a mano: impastando prima nella ciotola poi appena tutti gli ingredienti sono ben amalgamati spostatevi su di un piano di lavoro e impastate energicamente sbattendo ogni tanto con forza l'impasto sul tavolo per così attivare il glutine.
  2. Mettete l’impasto in una ciotola unta di burro, ben coperta da pellicola alimentare, fate lievitare fino a che non triplica. Per aiutare la lievitazione mettetelo nel forno spento con luce accesa, preriscaldato a 50°. Il tempo di lievitazione dipende da quanto lievito usate e dalla temperatura esterna, a me ci sono volute circa 2 ore e 30 minuti.
  3. Preparate il ripieno, tagliando la scamorza ed i salumi a pezzetti. Riprendete l’impasto, sgonfiatelo con le mani e stendetelo in un rettangolo, mettete i salumi, il pepe ed i formaggio, richiudete a libro e impastate per incorporare bene la farcitura.
  4. Dividere l’impasto in 2 parti. Arrotolate ogni panetto su se stesso (incartare) formando 2 filoncini.
  5. Con uno formate un cilindro a ferro di cavallo, saranno le ali; con l’altro formate il corpo modellandolo come in foto e sistematelo sulle ali. Fate lievitare fino a quando non raggiunge il bordo dello stampo coprendo con pellicola, ci vorranno circa 2 ore. Spennellate delicatamente con 1 uovo sbattuto con un po’ di latte, ricoprite con semi e mandorle. Infornate in forno caldo statico a 180° per circa 45 minuti . Sfornate e lasciate raffreddare.
Note
  • Resta morbida fino a 3 giorni ben chiusa in un sacchetto per alimenti.
  • Io ho utilizzato 250 g di farina manitoba, 100 g di farina di semolino di farro e 150 g di farina 00.
  • Una volta cotta, quando è ben fredda si può congelare. Quando vi servirà scongelatela e tornerà come appena fatta, potete giusto riscaldarla qualche minuto nel forno ben caldo.

Altri rutici perfetti per Pasqua:

Una colomba salata gustosa e soffice, fetta dopo fetta rimangono solo le briciole!

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #chiarapassion e farai parte della mia gallery!

 

Dolce vita
?
Enrica

11 Comments

Rispondi a Enrica Panariello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.