Busiate alla trapanese

Le Busiate alla trapanese dette anche “Pasta cu l’agghia” sono una ricetta tipica della cucina siciliana in particolare della provincia di Trapani. Un primo piatto siciliano gustoso come la pasta alla Norma, gli anelletti al forno, la pasta ncasciata  La pasta con il pesto alla trapanese è facile e velocissima da realizzare, perfetta per le cene estive ma anche per il pranzo della domenica. Il condimento tutto a crudo è a base di mandorle, pomodori, basilico, aglio rosso, olio evo, pecorino siciliano e sale. E’ un condimento che si utilizza freddo, si unisce alla pasta fuori dal fuoco, una salsa senza cottura ideale da gustare nel periodo estivo, sia con la pasta calda che fredda!
Le Busiate sono un formato di pasta lunga o corta dalla caratteristica forma a spirale, si realizza attorcigliando la pasta attorno al buso, un ferro da maglia. Questa pasta grazie alla sua forma è in grado di trattenere il corposo e buonissimo pesto siciliano. Potete utilizzare busiate fresche o secche oppure sostituirle con il vostro formato di pasta preferito. La ricetta è velocissima, potete realizzare il pesto durante il tempo di cottura della pasta ma per un risultato super vi consiglio di realizzare il pesto alla trapanese almeno un’ora prima di condire la pasta perché con il riposo in frigo i sapori si amalgamano alla perfezione! Ed ora non vi resta che preparare queste buonissime e fresche busiate alla trapanese, come tocco finale spolverate il piatto con un po’ di “muddica atturrata” e sentirete che bontà!

Busiate alla trapanese

No ratings yet

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 380 g di busiate

Per il pesto trapanese

  • 250 g di pomodori pachino ciliegino, datterino o perino
  • 50 g di mandorle pelate e tostate
  • 15 foglie di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di pecorino siciliano o preferito
  • 1 spicchio di aglio rosso di Nubia o preferito
  • sale
  • pepe
  • muddica atturrata (opzionale)

Istruzioni
 

  • Preparate il pesto seguendo la ricetta del PESTO ALLA TRAPANESE, fatelo riposare almeno 1 ora in frigorifero.
  • Cuocete le busiate al dente in abbondante acqua salata. Scolatele conservando un mestolo di acqua di cottura. In una zuppiera mescolate le busiate con il pesto alla trapanese e mescolate aggiungendo un filo di olio evo a crudo e se serve un po' di acqua di cottura della pasta fino ad avere un condimento cremoso. Servite subito le busiate alla trapanese con qualche foglia di basilico ed una spolverata di pecorino siciliano o di mollica atturrata.
  • Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata. Scolatela ed amalgamatela in ciotola con il pesto alla trapanese, se serve aggiungete un po' di acqua di cottura ed un filo di olio evo fino ad avere un condimento cremoso. Servite subito le vostre busiate al pesto alla trapenese, volendo potete aggiungere una spolverata di muddica atturrata e qualche fogliolina di basilico fresco.

Note

  • Qui trovate la ricetta della muddica atturata, una sorta di parmigiano economico e vegano che si realizza con il pane raffermo.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Dolce vita
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.