Biscotti di Pan di zenzero Gingerbread

I biscotti di Pan di Zenzero conosciuti anche con il nome inglese Gingerbread sono un vero simbolo del Natale dei paesi d’Oltreoceano e del Nord Europa.
Dei biscotti speziati facilissimi da fare che mantengono benissimo la forma anche da cotti, perfetti per essere realizzati in tante forme diverse: oltre il famoso omino gingerbread man, non possono mancare renne, stelline, alberelli e le forme natalizie che più amate.
I biscotti pan di zenzero sono la base ideale per le decorazioni con ghiaccia reale. perfetti per doni natalizi ma anche per decorare torte e crostate.
Gingerbread tradotto significa Pan di zenzero, un impasto scuro e speziato in cui prevale il sapore dello zenzero e della cannella e della melassa che potete sostituire con il miele. Con lo stesso
impasto pan di zenzero o con la versione al caramello come l’antica ricetta dei paesi Nordici che prevede una sorta di caramello potete fare anche la casetta di pan di zenzero (gingerbread house). Ed ora leggete la ricetta e portate l’atmosfera festosa e gioiosa del Natale in casa.

Biscotti Pan di zenzero

La ricetta classica dei paesi nordici dell'impasto pan di zenzero. Dei biscotti Gingerbread facili, profumati che portano subito il sapore del Natale in tavola.
Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min

Ingredienti
  

Impasto Pan di Zenzero

  • 150 g di zucchero
  • 40 ml di acqua bollente
  • 120 g di miele o melassa
  • 100 g di burro temperatura ambiente
  • 3 tuorli temperatura ambiente
  • 420 g di farina
  • 15 g di cacao
  • 1 cucchiaio raso di mix di spezie per pan di zenzero (zenzero, cannella, cardamomo, noce moscata)
  • 1 pizzico di sale

Per l'impasto al caramello

Ghiaccia reale

  • 20 g di albume a temperatura ambiente
  • 120 g di zucchero
  • 2 gocce di succo di limone

Istruzioni
 

  • In una casseruola dal fondo spesso mettete lo zucchero, il miele, l'acqua ed il burro tagliato a pezzetti. Fate sciogliere il tutto a fiamma bassa fino a quando raggiunge il bollore e si formano tante bolle. Spegnete e fate raffreddare benissimo. In una ciotola mettete la farina, il cacao setacciato, le spezie, aggiungete al centro il composto preparato in precedenza ormai freddo, i tuorli. Impastate con un cucchiaio fino ad avere un impasto morbido e ben amalgamato. Non vi preoccupate se lo vedete troppo morbido, con il riposo in frigo avrà la giusta consistenza. Coprite con pellicola alimentare e fate riposare in frigo per almeno 3 ore, potete lasciarlo anche tutta la notte.
  • Stendete l'impasto su un piano infarinato fino a uno spessore di circa 5 mm e ricavate le forme con i taglia biscotti. Disponete i biscotti su di una teglia foderata con carta da forno e mettete in frigo per almeno 30 minuti. Questo passaggio è fondamentale per far mantenere bene la forma ai biscotti. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Fate freddare bene i biscotti prima di decorarli con la ghiaccia reale.
  • Per la ghiaccia: In una ciotola unite metà dello zucchero con gli albumi e sbattete con le fruste elettriche per circa 2 minuti. Aggiungete il restante zucchero a velo ben setacciato e le gocce di limone, lavorate il composto con le fruste, fino a quando non raggiungete la consistenza cosiddetta off peaks: cioè se alzate le fruste la ghiaccia resta ben soda su di esse, con le punte leggermente inclinate. . Decorate i biscotti seguendo la vostra fantasia usando una sac à poche con beccuccio piccolo n.2 Ed ora serviteli o usateli per decorate torte, crostate, cupcakes.

Note

  • L'impasto si può congelare avvolto in pellicola per 2-3 mesi.
  • Si conservano fino a 20 giorni chiusi in scatola di latta.

DOLCE VITA
Enrica

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.