Broccoli romani in padella

I Broccoli romani in padella sono un contorno leggero e gustoso. I broccoli romaneschi sono una varietà di cavolo broccolo dalla forma piramidale e dal colore verde chiaro, sono composti soprattutto da acqua, ricchi di antiossidanti e vitamina C.
I broccoli romani in padella sono una ricetta facile e veloce, perfetti per accompagnare piatti a base di pesce, carne ma anche come ripieno per una torta salata o per farcire la pizza in teglia.
I broccoli romaneschi vengono prima ridotti in cimette e poi cotti al vapore o sbollentati pochi minuti in acqua salata. Poi si ripassano in padella con olio evo, aglio, peperoncino, olive e capperi.
Ed ora leggete la ricetta dei broccoli romaneschi per portare in tavola un nuovo contorno sano e sfizioso.

Leggi anche CAVOLFIORE ARROSTO

Broccoli romani in padella

Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Portata Contorno
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 broccolo romano
  • 2 cucchiai di olive nere di Gaeta o Taggiasche
  • 1 cucchiaio raso di capperi
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Istruzioni
 

  • Pulite il cavolo eliminando il gambo centrale più duro e le foglie esterno. Dividetelo in cimette più o meno della stessa dimensione. Lavate e fate cuocere a vapore per circa 8 minuti fino a quando sono tenere oppure sbollentate in acqua bollente salata. Scolate e tenete da parte. In una padella fate imbiondire l'aglio sbucciato e leggermente schiacciato con l'olio, unite il peperoncino, le olive, i capperi precedentemente dissalati, fate insaporire 1 minuto. Unite le cimette di cavolo e fate cuocere a fuoco medio per circa 8 minuti. Aggiustate di sale e pepe e servite i vostri broccoli romani.

DOLCE VITA
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.