Vai al contenuto

Torta tenerina

La Torta Tenerina è un dolce al cioccolato tipico di Ferrara golosissimo a cui è impossibile resistere!
Una torta al cioccolato bassa, senza lievito, con una crosticina fragrante e croccante ed una consistenza umida e fondente proprio come un cioccolatino.
Una dessert facile e veloce che si realizza in 10 minuti e con pochi ingredienti: cioccolato fondente, uova, zucchero, burro e poca farina. La particolarità di questa torta è proprio il contrasto tra la crosticina esterna croccante ed il cuore cremoso che si scioglie letteralmente in bocca. A Ferrara è chiamata anche “torta Taclenta” che nel dialetto ferrarese significa  appiccicosa.
E’ ottima servita con una semplice spolverata di zucchero a velo oppure con una pallina di gelato alla vaniglia, panna montata o crema al mascarpone. Ed ora non vi resta che vedere il nuovo VIDEO e fare insieme a me la ricetta originale ferrarese della torta tenerina.

LEGGI ANCHE:

  1. TORTA AL CIOCCOLATO AL LATTE
  2. TORTA CIOCCOLATINO
  3. BISCOTTI AL CIOCCOLATO FACILISSIMI

Torta Tenerina

La ricetta originale di Ferrara della torta Tenerina, una torta al cioccolato bassa, senza lievito, con una crosticina croccante ed una consistenza umida e fondente, buonissima!
5 da 3 voti

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 4 uova medie
  • 150 g di zucchero
  • 60 g di farina (oppure 60g amido di mais per versione senza glutine)
  • un pizzico di sale

Istruzioni
 

  • Tritate il cioccolato a pezzetti, mettetelo in un recipiente e fatelo sciogliere a bagnomaria mescolando, aggiungete il burro a pezzetti e fate sciogliere bene fino ad avere un composto lucido e liquido. Fate intiepidire.
  • Intanto separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola montate gli albumi a neve con metà dello zucchero (75 g).
  • In un'altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero restante (75 g) fino a quando raddoppiano di volume e diventano chiari e spumosi. Unite un pizzico di sale ed il composto di cioccolato fuso ai tuorli ed amalgamate con le fruste a velocità bassa per pochi secondi fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
  • Unite gli albumi montati a più riprese. Prima un paio di cucchiai e mescolate energicamente e poi i restanti con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Infine unite la farina setacciata e mescolate sempre con la spatola con movimenti delicati per non smontare l'impasto.
  • Versate l'impasto in una tortiera apribile da 22 cm imburrato ed infarinato, appiattite la superficie con la spatola. Forno preriscaldato statico a 170° per circa 25-28 minuti, fuori si devono formare le crepe e dentro deve rimanere morbida ed umida. Sfornate e fate raffreddare prima di sformarla. Decorate con zucchero a velo e servite la vostra torta tenerina.

Note

  • Si conserva a temperatura ambiente in un porta torte per 4 -5 giorni.
  • Si può congelare fino a 3 mesi.
  • Per un risultato ottimale usate cioccolato fondente di buona qualità con una percentuale di cacao di almeno 50%-60%.
  • Se volete utilizzare il cioccolato al latte, diminuite la dose di zucchero, ne basterà 100g.
  • Per la versione gluten free usate 60 g di amido di mais (maizena).
Hai provato la ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

DOLCE VITA
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Loredana
Loredana
1 anno fa

Ciao Enrica ,si potrebbe usare olio di semi al posto del burro? grazie!

Valeria
Valeria
1 anno fa

Al posto del cioccolato fondente si può usare quello al latte? Grazie!

Beatrice
Beatrice
7 mesi fa

5 stars
La tua torta e buonissima brava 😘

5
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax