Gateau di cavolfiore

Il Gateau di cavolfiore è una variante del classico gattò di patate, uno sformato gustoso di cavolfiore e patate che piace a tutti anche a chi non ama il cavolo.
Un piatto unico, semplice e veloce da preparare, a base di cavolfiore, patate, uova e formaggio, con un cuore filante di mozzarella ed una farcia di prosciutto crudo che potete sostituire con prosciutto cotto o salame.
Il gateau di cavolfiore è sfizioso ed appagante, bello da portare in tavola, caldo come secondo piatto oppure da gustare tiepido o a temperatura ambiente per la pausa pranzo o per un buffet. Se sostituite la dose di cavolfiore con pari peso di patate avrete la classica ricetta del gattò napoletano; ed ora leggete la ricetta e provatelo subito.

Leggi anche: TORTA DI PATATE CON SALSICCIA E FRIARIELLI

Print Recipe
Gateau di cavolfiore
Uno sformato di cavolfiore e patate gustoso che piace a tutti anche a chi non ama il cavolo. Se sostituite la dose di cavolfiore con pari peso di patate avrete la classica ricetta del gattò napoletano.
Voti: 4
Valutazione: 3,75
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 1 cavolfiore medio (600-500 g)
  • 500 g di patate
  • 2 uova
  • 50 g parmigiano reggiano
  • 30 g pecorino romano
  • 80 ml latte (circa mezzo bicchiere)
  • 150 g prosciutto cotto o salame napoletano
  • 250 g mozzarella fior di latte ben asciutta o provola
  • 30 g burro
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 1 cavolfiore medio (600-500 g)
  • 500 g di patate
  • 2 uova
  • 50 g parmigiano reggiano
  • 30 g pecorino romano
  • 80 ml latte (circa mezzo bicchiere)
  • 150 g prosciutto cotto o salame napoletano
  • 250 g mozzarella fior di latte ben asciutta o provola
  • 30 g burro
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
Voti: 4
Valutazione: 3,75
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Pulire il cavolfiore, eliminando le foglie esterne e la parte del torsolo. Staccate le cimette e lavatele, cuocetele a vapore fino a quando sono morbide oppure lessatele per circa 10 minuti in acqua in ebollizione salata, scolate e lasciate intiepidire. Con una forchetta schiacciate bene le cimette. Lavate le patate, lessatele con la buccia per circa 40 minuti fino a quando sono tenere. Quando sono ancora calde passatele allo schiacciapatate. Unite il cavolfiore alla purea di patate.
  2. Tagliate a pezzetti la mozzarella o provola e mettetela in un colino per far perdere il suo liquido. Aggiungete alla purea di patate, il burro, il formaggio parmigiano e romano grattugiati, le uova ed il latte, aggiustate di sale, pepate e mescolate con cura. Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo da 22 cm, distribuite uno strato di composto di patate e cavolfiore, mettete le fette di prosciutto e la provola ben strizzata, quindi coprite con il restante impasto.
  3. Spolverate di pangrattato, aggiungete qualche fiocchetto di burro. Cuocete il gatteau in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, gli ultimi minuti funzione grill. Lasciate intiepidire e servite.

Dolce vita
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.