Vai al contenuto

Ecco la ricetta base per fare l’impasto per pizza in casa. Una pasta per pizza facile e veloce che potete comodamente preparare in giornata con una lievitazione di 2-3 ore oppure se preferite con una lunga lievitazione in frigo di 24 ore.
Se scegliete la lievitazione veloce potete usare anche solo una farina debole come la 00, se invece scegliete la lunga lievitazione oltre a ridurre la dose di lievito dovrete usare anche una farina forte come la Manitoba oppure la 0 per pizza e pane.
Pochi ingredienti:farina, acqua, olio, sale e lievito di birra per avere una pizza soffice, leggera come in pizzeria.
Questo è la classica pasta per pizza con cui potete realizzare la classica pizza in teglia, pizza parigina, pizzette da buffet, montanare fritte e a anche pizze ripiene come quella di scarola; basterà cambiare condimento e forma per avere ricette sempre diverse.
Fatela subito e sono certa che l’amerete come la pizza Bonci ad alta idratazione.

 

Print Recipe
Impasto per pizza
La ricetta base per fare l'impasto per pizza in casa. Perfetto per pizzelle fritte, pizza in tegglia, pizzette da buffet, calzoni, ecc...pizza soffice e leggera.
Voti: 294
Valutazione: 3.96
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 400 g di farina 0 per pane e pizza oppure (250 farina 00 e 150 Manitoba)
  • 240 g di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di lievito di birra fresco o 3 g di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 8 g di sale 1 cucchiaino
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 400 g di farina 0 per pane e pizza oppure (250 farina 00 e 150 Manitoba)
  • 240 g di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di lievito di birra fresco o 3 g di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 8 g di sale 1 cucchiaino
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
Voti: 294
Valutazione: 3.96
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In una ciotola versate la farina, lo zucchero, il lievito, (io utilizzo questa bilancia di precisione che pesa anche solo 1 g) aggiungete man mano l'acqua ed iniziate ad impastare. (Se usate il lievito di birra fresco scioglietelo in poca acqua presa da totale). Verso la fine aggiungete il sale e l'olio. Impastate con vigore per circa 5 minuti fino a quando diventa elastico e liscio. Se usate la planetaria usate prima il gancio K per mescolare e poi quello ad uncino per impastare. Se impastate a mano, lavorate prima tutto in ciotola e poi su un piano di lavoro leggermente infarinato sbattendo più volte l'impasto sul tavolo.
  2. Se volete potete fare anche un giro di pieghe. Allargate un po' l'impasto dandogli una forma rettangolare e procedete alle pieghe: prendete un lato dell’impasto e ripiegatelo verso il centro, fate la stessa cosa con il lato opposto e fate così anche per gli altri due lati. Arrotondate l’impasto e mettetelo in una ciotola leggermente unta d’olio, coprite bene con la pellicola alimentare.
  3. Fate lievitare fino al raddoppio. Per aiutare la lievitazione mettete l’impasto ben coperto in forno spento con luce accesa, ci vorranno circa 2-3 ore. (i tempi variano secondo la temperatura di casa e la quantità di lievito leggi note). Dopo la lievitazione l'impasto è pronto per essere usato per fare pizza in teglia, pizzette da buffet, montanare fritte, calzoni, ecc...
    impasto casatiello salato napoletano lievitato
  4. Per fare la classica pizza in teglia: rovesciate l’impasto al centro di una teglia 30x40 cm qui trovate la mia, leggermente unta con l’olio e spolverata con un po’ di semola (sarà questa che farà staccare la pizza senza problemi dalla teglia). Stendete la pizza in teglia. Conditela come più vi piace. Fate riposare la pizza a temperatura ambiente fino a quando il forno non raggiungerà la temperatura. Preriscaldate il forno a 250° statico. Fate cuocere per circa 10 minuti su ripiano più basso del forno e poi altri 8-10 minuti in quello centrale. Sfornate e servite.
Note
  • Se volete fare una lievitazione lunga di 24 ore, usate una farina 0 forte (270W a 350W) io uso la Caputo Nuvola o Pizzeria e 3 g lievito di birra fresco oppure massimo 2 g di lievito di birra secco. Dopo una lievitazione in frigo di 20/24 ore lo togliete dal frigo 2 ore prima di stenderlo in teglia e fate continuare la lievitazione a temperatura ambiente sempre coperto.
  • Se volete fare una lievitazione di circa 8-10 ore a temperatura ambiente dimezzate la dose di lievito ed usate una farina forte.
  • Se volete fare la dose di 500 g di farina servirà  300 ml di acqua e 10 g di sale. Il resto degli ingredienti è invariato.

 

 

SEGUIMI SU: [DISPLAY_ACURAX_ICONS]

DOLCE VITA
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

65 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Alice
Alice
4 anni fa

Ciao Enrica Voglio provarla subito per la cena di stasera! Sai se posso utilizzare la farina integrale al posto della 00 per la lievitazione veloce? Grazie mille! Alice

Valentina Perego
Valentina Perego
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica! Complimenti per tutto! Volevo chiederti, posso fare un mix tra Manitoba (farina 0) e farina 1? Non ho mai provato la tipo 1 e volevo sperimentare! Cambia qualcosa nella lievitazione? Grazie mille, sempre così ispiratrice!

Valentina
Valentina
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie Enrica! Ho messo solo la
1, 8 ore di lievitazione ed è venuta benissimo! Leggerissima!!!
A presto!

Dania
Dania
3 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica, vorrei una lievitazione di 8-10 ore ma ho dimenticato di dimezzare la dose del lievito… cosa succederà? Grqzie, Dania

Jessica
Jessica
4 anni fa

Ciao! Sapresti dirmi quante pizzette da buffet verrebbero con queste dosi? Grazie!

Viviana
Viviana
4 anni fa

Con il bimby?

Viviana
Viviana
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ma inserisco tutto insieme contemporaneamente? Ti ringrazio in anticipo.

Elisa
Elisa
4 anni fa

Ciao Enrica, innanzitutto complimenti, adoro le tue ricette!

Posso usare una teglia tonda diametro 32 cm?

Grazie

Silvia
Silvia
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica! Se le cuocio in 2 teglie tonde da 28 cm….quanto tempo le lascio in forno?
Grazie e complimenti, sempre ricette fantastiche

Fabiana
Fabiana
1 anno fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica, posso chiederti le dosi per l’impasto della pizza con lievito madre?
Grazie 😊

Giulia
Giulia
4 anni fa

Ciao Enrica!! Dopo aver già fatto diventare dei cavalli di battaglia diverse tue ricette tra qui la pizza in teglia a lunga lievitazione ???… ti vorrei chiedere un consiglio per sperimentare questo impasto: ho della farina di grano tenero Tipo 1 W 310, posso utilizzarla da sola o meglio un mix con altro tipo di farina? Ho a disposizione circa 8 ore di lievitazione: quanto lievito fresco utilizzo??
Grazie mille per i tuoi preziosi consigli

Roberta M
Roberta M
4 anni fa

Impasto fatto e finito di mangiare ora….
Buonissimo!!!!
Grazie Enrica.

Lia
Lia
3 anni fa
Rispondi a  Roberta M

Il risultato sarà una pizza con alveoli?

luciana
luciana
4 anni fa

Preparata per cena questa sera con farina 0. Ha riscosso un gran successo, davvero buonissima. Grazie per la condivisione di tante ottime ricette.

Alexa
Alexa
4 anni fa

Ciao Enrica,

Avrei una domanda. Per la lunga lievitazione in frigo: l’impasto va coperto solo con pellicola o con coperchio?

Grazie.

Alexa
Alexa
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie per avermi risposto, solo un’ultima domanda. Ho fatto l’impasto ieri sera, l’ho messo in frigo. Stamattina controllandolo ho notato che l’impasto risulta lievitato, molto soffice ma privo delle “super bolle” che tu mostri… è segno di una scorretta lievitazione? Grazie.

Alexa
Alexa
4 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie infinite per la risposta. Pizza fatta e… come da te preannunciato, le bolle a fine lievitazione c’erano eccome!!!Purtroppo, devo migliorare la cottura, a causa di un mio errore il fondo è venuto troppo “croccante”. Ci riproverò.

Alessandra
Alessandra
2 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao Enrica! Ti volevo chiedere se facendne di più vorrei fare i pagnotti, devo farla prima lievitare tutta e poi dividerla oppure la divido subito facendo i pagnotti e faccio lievitare? Lievitazione di 3 / 4 ore. Sei bravissima le tue ricette sono una garanzia

Antonella
Antonella
4 anni fa

Ciao se uso farina 00 e Manitoba quanto tempo deve lievitare? Grazie

Gloria
Gloria
4 anni fa

Ciao Enrica, può andare bene la farina di tipo 1?

francesca
francesca
4 anni fa

Ciao Enrica, provata e risultato finale ottimo i ragazzi l’hanno divorata e con la lunga lievitazione è anche molto digeribile.
Solo un problema. L’impatto mi è venuto molto elastico e resistente per stenderlo in teglia ho fatto una fatica incredibile. Dove ho sbagliato? Ho fatto una lunga lievitazione con le tue dosi e un mix di manitoba e farina di grano tenero al 15%

Matteo
Matteo
3 anni fa

Top anche questa ricetta !! Sei infallibile ! Provata anche con lievitazione di 10 ore circa ed è uscita benissimo.

Valentina
Valentina
3 anni fa
Rispondi a  Matteo

CIAO Enrica,

È troppo presto se impasto oggi per sabato? Con 48 ore di lievitazione? Devo diminuire ancora la dose di lievito?

Grazie

Sonia
Sonia
3 anni fa

Ciao Enrica, per una lievitazione di 3 ore, posso usare 500 gr di Manitoba, 10 gr di lievito fresco, 300 ml di acqua, 10 gr di sale, 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaio di olio?
Grazie

Sonia
Sonia
3 anni fa

Ciao Enrica, ho fatto la pizza con il tuo impasto versione lievitazione 3 ore ed era buonissima. Ho solo delle cose da chiederti
Per fare due pizze in teglia del forno, quanta farina posso usare? ho fatto la variante con 500 gr ma non basta.
Poi, ho dovuto prendere una farina di tipo 1 w260 può essere come la 0 o la Manitoba?
Domenica proverò la versione 24 ore di lievitazione.
E io che ho usato per tutto il lock down la pizza sor billo, la tua è molto meglio!!!!
Grazie ?

Maya
Maya
3 anni fa

Impasto facile e veloce da preparare,è lievitato benissimo.
Ho provato la ricetta base con farina 00 e Manitoba.
Pizza gustosa,morbida con bordi croccanti,proprio come l avevo immaginata.ottima ricetta!

Patty73
Patty73
3 anni fa
Rispondi a  Maya

Ciao Enrica volevo provare stasera questo impasto siamo in 7 mi puoi dire che dose devo usare. Grazie mille ?

Francesca
Francesca
3 anni fa

Ciao, se volessi fare un mix tra farina integrale e farina 0, in quali dosi? Metà e metà? Grazie!!

Giorgia
Giorgia
3 anni fa

Ciao Enrica, la pizza si stende con le mani direttamente in teglia o con il matterello?

Debora
Debora
3 anni fa

Ciao Enrica,
Complimenti per la ricetta.
Con queste dosi posso fare 3 pizze rotonde classiche? Grazie Debora

Andrea
Andrea
3 anni fa

Ciao,
Ottima pasta!! Ho avuto solo un piccolo problema con la cottura in forno elettrico statico a casa: dopo 18 minuti (10 alla base del forno e 8 in posizione centrale) a 250 gradi, il fondo è risultato troppo duro….direi troppo cotto. E’ meglio ridurre la temperatura o accorciare i tempi di cottura?
Grazie ancora!

Valentina
Valentina
3 anni fa

CIAO Enrica,

È troppo presto se impasto oggi per sabato? Con 48 ore di lievitazione? Devo diminuire ancora la dose di lievito?

Grazie

Aurora
Aurora
3 anni fa

Provata questa sera quella con lievitazione 24 h, semplicemente squisita
Grazie davvero

Emma
Emma
3 anni fa

Ciao! Ho iniziato la preparazione molto presto, posso fare una doppia lievitazione?
Il mio impasto e già raddoppiato, vorrei reimpostarlo e rimetterlo a lievitare per un altro paio di ore prima di rivedere in panetti.
Me lo consiglieresti o meglio di no?
Grazie mille!

Maria Laura
Maria Laura
3 anni fa

Ciao Enrica, al posto della semola cosa posso mettere per non far attaccare la pizza alla teglia?

Alessandra
3 anni fa

Ciao Enrica , ho provato a fare questo impasto ieri sera , adesso devo stenderlo e cuocere … ho un fornetto che arriva a 230 gradi … consigli di prolungare il tempo di cottura ? Grazie mille

Lara
Lara
3 anni fa

Ciao ho solo farina 00 cosa cambia?

Federica
Federica
3 anni fa

Ciao Enrica, grazie per le tue ricette super buone e super precise.
Vorrei provare a impastare 500 gr. di farina e realizzare delle pizze non troppo alte: quante teglie mi consigli di usare? E di che misura? Grazie mille in anticipo.

Marisa
Marisa
2 anni fa

Per il fare 800 grammi cioè il doppio gli altri ingredienti sono uguali o devo fare il doppio di tutto e cioè di lievito acqua sale etc?grazieeee????

Luciana
Luciana
2 anni fa

Buongiorno Enrica. Secondo te con il fornetto Ferrari Delizia è preferibile l’impasto pizza classico o quello ad alta idratazione che tu utilizzi per la pizza in teglia? Grazie mille per la risposta e buona giornata

Laura
Laura
1 anno fa

Per 5oogr di farina….quanto lievito?

65
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax