Cantucci salati

I Cantucci salati con mandorle e pistacchi sono dei tozzetti friabili e buonissimi, la versione salata dei classici biscotti toscani.
Farli in casa è facilissimo, è una ricetta bimby che potete fare anche a mano oppure con qualsiasi robot da cucina, sono senza burro ma con solo 2 cucchiai di olio evo.
Si preparano in pochi minuti, dopo aver realizzato l’impasto si formano due filoni e si fanno cuocere, poi una volta sfornati ancora caldi si tagliano a fette diagonali e si rimettono in forno a biscottare per circa 10 minuti; inoltre restano come appena fatti a lungo quindi un’idea carina per i doni golosi.
I Cantucci salati sono perfetti da servire per l’aperitivo e antipasto dei giorni di festa, l’idea sfiziosa per arricchire il cestino del pane. Segnate subito la ricetta, (trovate anche la versione bimby) e provateli, uno tira l’altro.
GUARDA ANCHE LE RICETTE:
. COOKIES SALATI
. BISCOTTI SALATI

Print Recipe
Cantucci salati
La ricetta dei cantucci salati con mandorle e pistacchi, dei tozzetti senza burro, friabili e buonissimi, restano come appena fatti a lungo, perfetti per l'aperitivo!
Voti: 14
Valutazione: 4,14
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25 + 10 minuti
Porzioni
circa 25 pezzi
Ingredienti
  • 250 g di farina 00 (o preferita)
  • 1 cucchiaino raso di lievito istantaneo per torte salate
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 rametti di rosmarino tritato
  • 50 g di mandorle intere con buccia o senza
  • 50 g di pistacchi interi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25 + 10 minuti
Porzioni
circa 25 pezzi
Ingredienti
  • 250 g di farina 00 (o preferita)
  • 1 cucchiaino raso di lievito istantaneo per torte salate
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 rametti di rosmarino tritato
  • 50 g di mandorle intere con buccia o senza
  • 50 g di pistacchi interi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Voti: 14
Valutazione: 4,14
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In un robot da cucina o in una ciotola capiente inserite tutti gli ingredienti tranne le mandorle ed i pistacchi. Impastate quindi la farina con rosmarino, lievito, parmigiano, uova, olio, una spolverata di pepe e sale, fino ad avere un impasto ben amalgamato tipo una frolla. Dividete l'impasto in 2 ad uno amalgamate le mandorle all'altro i pistacchi. Versate l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, compattate con le mani e formare 2 filoni di ugual misura di circa 4-5 cm di diametro. Metteteli su di una teglia ricoperta con carta forno ben distanziati. Infornate in forno preriscaldato a 180° statico per circa 25 minuti.
  2. Sfornate e tagliate i filoncini quando sono ancora caldi di sbieco con coltello ben affilato a fette di circa 1 cm e mezzo. Mettete i cantucci nuovamente in teglia con carta forno e fate cuocere per 12-15 minuti fino a quando sono ben dorati. Fate raffreddare e servite.
Versione Bimby
  1. Inserite nel boccale la farina ed il rosmarino pulito e asciutto, tritate 10 sec vel 10. Aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne le mandorle e pistacchi, 2 minuti vel spiga. Dividete l'impasto in 2 ad uno amalgamate le mandorle all'atro i pistacchi. Versate l'impasto sul piano di lavoro, compattate con le mani e formare 2 filoni di ugual misura di circa 4-5 cm di diametro. Mettete su di una teglia ricoperta con carta forno. Infornate in forno preriscaldato a 180° statico per circa 25 minuti. Sfornate e tagliate i filoncini di sbieco a fette di circa 1,5 cm. Mettete i cantucci nuovamente in teglia e fate cuocere per 10-15 minuti fino a quando sono ben dorati ed asciutti. Fate raffreddare e servite oppure una volta che sono ben freddi conservateli in scatola di latta.
Note
  • Una volta ben freddi si conservano in scatola ermetica fino a 10-15 giorni.
  • Potete sostituire il parmigiano con pecorino o con il vostro formaggio a pasta dura preferito.

DOLCE VITA
Enrica

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.