Vai al contenuto

Torta Gianduia

Immaginate una torta confortante come una coccola, super cioccolatosa, è lei la TORTA GIANDUIA, una torta di nocciole e cioccolato buonissima.
Si realizza senza farina e senza lievito, è completamente senza glutine, ricorda tanto la torta caprese solo che le protagoniste indiscusse di questo dolce sono le nocciole, e se usate quelle tonde delle Langhe sarà la perfezione.
La torta gianduia ha una crosticina croccante ed un cuore umido che si scioglie letteralmente in bocca, sembra un cioccolatino che manda in estasi.
E’ una torta facile da fare e se la decorate con la glassa al cioccolato fondente e crema di nocciole sarà amore al primo morso.
Ho seguito la ricetta del libro “Ricette per Natale” di Angela Frenda  apportando delle piccole modifiche (ho eliminato la farina ed aggiunto il cacao amaro) per avere così la mia versione gluten free e scioglievolissima.
Ed ora non vi resta che leggere la ricetta e farla subito insieme a me, sono certa che l’amerete!!!
Qui trovate la versione con le mandorle: TORTA CAPRESE

Print Recipe
Torta Gianduia
La ricetta della torta Gianduia, una torta di nocciole e cioccolato senza farina buonissima, crosticina croccante e cuore "scioglievole".
Voti: 56
Valutazione: 4.02
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40-45 minui
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
  • 200 g di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 200 g di burro morbido
  • 200 g di nocciole tostate ridotte in farina
  • 30 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
Glassa alla crema di nocciole
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di crema spalmabile alle nocciole
  • nocciole o granella di nocciole
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40-45 minui
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
  • 200 g di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 200 g di burro morbido
  • 200 g di nocciole tostate ridotte in farina
  • 30 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
Glassa alla crema di nocciole
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di crema spalmabile alle nocciole
  • nocciole o granella di nocciole
Voti: 56
Valutazione: 4.02
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente, toglietelo poi dal fuoco e tenete da parte. Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi con 50 g di zucchero preso dal totale e tenete da parte. Tritate le nocciole a farina insieme al cacao. In una terrina o nella planetaria con frusta K lavorate il burro morbido con il restante zucchero (150 g ), iniziate con velocità minima e poi aumentatela fino ad avere una crema liscia. Unite un tuorlo per volta, il pizzico di sale e le nocciole ridotte in farina con il cacao.
  2. Incorporate il cioccolato fuso sempre mescolando. Utilizzando una spatola incorporate gli albumi delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.Versate l'impasto in uno stampo da 22 cm precedentemente imburrato e rivestito di carta forno (tagliate un cerchio per il fondo e 2 strisce per i lati, bagnateli per farli aderire bene). Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 40- 45 minuti, fate sempre la prova stecchino che deve uscire leggermente umido. Una volta cotta lasciate il dolce nel forno spento per 10 minuti con sportello semi aperto. Sfornate fate raffreddare e poi sformate. Capovolgete su di un piatto da portata.
  3. per la glassa. Fate fondere il cioccolato fondente, aggiungete la crema spalmabile di nocciole, fate intiepidire. Spalmate sulla torta, decorate con le nocciole.

Dolce vita
Enrica

 

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

28 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Nadia
Nadia
5 anni fa

Ciao Enrica, che buona deve essere! Voglio provarla. Le nocciole sono naturali o tostate? Quelle messe sopra mi sembrano tostate… Grazie, un caro saluto. Nadia

Carmen
Carmen
5 anni fa

Provata. È semplicemente fantastica e stra goduriosa, mai visto mio marito mangiare così volentieri una torta, quando ha mangiato l ultima fetta era dispiaciuto perché era finita? grazie Enrica sei la numero 1?

Paola
Paola
5 anni fa

Buonissima!!! Me l’hanno richiesta i miei per Natale!! :-*

michela
4 anni fa
Rispondi a  Paola

Vorrei prepararla per un compleanno ma le dosi sono piccole… per raddoppiare basta che moltiplico tutto per due oppure calcoli più mezza dose. Insomma per uno stampo stampo da 28 centimetri. Grazie Enrica

daniela
daniela
5 anni fa

Fatta!!!veramente squisita, é piaciuta a tutti i miei commensali e tutti avevano la stessa espressione: goduria.

Lilli
5 anni fa

Ciao Enrica, ti seguo sempre, le tue ricette sono una garanzia!
Mi sai dire se posso preparare questa torta il giorno prima?

Grazie ?

Arianne
Arianne
1 anno fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ciao, mi ispira tantissimo! Volevo chiedere con quanti giorni di anticipo si può preparare al massimo?! Perché lavoro e non riesco a farla il
Giorno prima, però se andasse bene tre giorni prima o due ..sarebbe ideale! Grazie mille

Vincent
Vincent
5 anni fa

Ciao Enrica. Una richiesta al volo: qui non c’è lievito, è simile alla caprese? Un saluto da Rimini

Vincent
Vincent
5 anni fa

Graziegrazie!!! Sei sempre di una gentilezza squisita
(oltre a essere molto bella e molto brava). Thanks !

Viviana
Viviana
4 anni fa
Rispondi a  Vincent

Ciao Enrica! Ma la teglia da utilizzare è quella per le crostate ? Non capisco il passaggio di girare il fondo . Grazie

Giulia
Giulia
5 anni fa

Ciao Enrica! Intanto complimenti per la tua ricetta, sono certa che sarà fantastica come tutte quelle che ho provato finora. Volevo realizzare questa torta in uno stampo da 24 cm in quanto siamo in 15 persone, come posso modificare le dosi garantendone la riuscita? Grazie mille!

Giulia
Giulia
5 anni fa

Grazie mille Enrica! Un’ultima domanda, è normale che, dopo aver capovolto la torta, la parte superiore sia umida? Tutto il resto della torta è cotto, ma la superficie che in cottura era sotto sembra essere rimasta bagnata

Vanessa
Vanessa
4 anni fa

Ciao Enrica.. volevo farti una domanda… io vorrei prepararla il giorno prima, cioè oggi.. la torta una volta preparata va conservata il frigo o fuori?ed è meglio preparare anche già la glassa e la decorazione o farla direttamente domani?! Grazie mille.

Teresa *
Teresa *
2 anni fa

Ciao Enrica, vorrei sapere se questa torta ha la stessa consistenza della caprese? Tende a sbriciolarsi?

Susanna
Susanna
1 anno fa

Ciao Enrica, vorrei usare il cioccolato al latte delle uova di Pasqua. Andrà bene ugualmente? Grazie
Susanna

28
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax