Melanzane a funghetto

Le melanzane a funghetto al forno sono un contorno campano buonissimo e facile da fare.
Questa versione senza frittura è un cavallo di battaglia di mia madre. Vi assicuro che traggono in inganno alla grande, infatti tutti quelli che le provano pensano che siano le classiche melanzane a funghetto che richiedono la frittura delle melanzane.
Le melanzane a funghetto al forno oltre ad essere una ricetta più leggera, si fanno anche velocemente, pronte in poche mosse, in poco tempo, insomma sciuè sciuè.
Dopo aver tagliato le melanzane a tocchetti, da ciò deriva la parola a fughetto, si cuociono in forno con un filo di olio evo per 10 minuti. Intanto si prepara un sughetto veloce in padella con pomodorini freschi e appena le melanzane sono cotte si “tuffano” nel condimento e si fanno insaporire aggiungendo basilico fresco.
Le melanzane a funghetto sono un contorno saporitissimo ma potete anche usarle per condire la pasta aggiungendo provolone e formaggio, per condire pizze e focacce, insomma una nuova ricetta che amerete!!!

ALTRE VERDURE AL FORNO BUONISSIME:

  1. Peperoncini verdi al pomodoro non fritti
  2. Verdure miste gratinate
  3. Carote arrostite
Print Recipe
Melanzane a funghetto al forno
La ricetta infallibile delle melanzane a funghetto al forno buone come la versione classica con melanzane fritte.
Voti: 6
Valutazione: 4,17
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Gli Ingredienti
  • 3 melanzane circa 450 g
  • circa 250-300 g di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • basilico
  • sale
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
4 persone
Gli Ingredienti
  • 3 melanzane circa 450 g
  • circa 250-300 g di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • basilico
  • sale
Voti: 6
Valutazione: 4,17
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Accendete il forno a 190° funzione ventilata. Lavate le melanzane, asportate il peduncolo, tagliatele a tocchetti. Rivestite una teglia con carta forno, disponete in un unico strato le melanzane. Condite con un filo di olio ed infornate in forno già caldo per circa 15 minuti, fino a quando sono cotte.
  2. Intanto in una padella soffriggete dolcemente l’aglio con l’olio, aggiungete i pomodorini tagliati in quattro, fate cuocere a fiamma dolce per 5 minuti. Unite le melanzane, aggiustate di sale e fate insaporire per circa 2-3 minuti aggiungendo basilico fresco. Sono ottime sia tiepide che fredde.
Note
  • Le melanzane a funghetto si conservano in frigorifero fino a 3 giorni in contenitore ermetico.

 

Melanzane a funghetto Sciuè Sciuè, facili e buonissime!

Dolce vita
Enrica

8 Comments

  • Giancarla ha detto:

    Ciao, che ricetta golosa… Ho giusto 3 melanzane in frigo… Ho due domande.. Se le melanzane non sono proprio fresche è meglio metterle prima sotto sale? Com’è la procedura? Non ho il forno ventilato, devo aumentare sia tempo che temperatura?
    Grazie,

    • Enrica Panariello ha detto:

      Giancarla la tecnica di mettere le melanzane sotto sale serve solo per far perdere loro l’amaro ma siccome le melanzane che troviamo ora in commercio non sono per nulla amare non serve fare questo passaggio. Se usi il forno statico alza la temperatura di 10 gradi i tempi rimangono più o meno quelli.

  • Elena ha detto:

    Molto buoni, fatti l’altro giorno e sono finiti subito.
    Grazie Enrica come sempre mi stupisci con la semplicità e bellezza dei tuoi piatti

  • Paola ha detto:

    Fatte ora !
    Buonissime e semplici come tutte le tue ricette!
    Grazie Enrica con le tue ricette il successo è assicurato!😞😍😘

  • Raffaella ha detto:

    Posso fare del sugo al posto dei pomodori?

  • Raffaella ha detto:

    Intendevo proprio sugo di passata di pomodoro…mio marito peggio dei bambini se vede i pomodori interi ciaone😂😂😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.