Pan brioche salato vegano 

Volete realizzare un pan brioche soffice dalla mollica leggera e magari anche vegano? Ecco il Pan brioche salato vegano, morbidissimo e perfetto per essere servito durante buffet, pic-nic o come semplice sostituto del pane.
Questa brioche in inglese è nota con il nome “Pull Apart Bread” perché composta da tante morbide palline  proprio come il famoso Danubio che ognuno può staccare con le mani.
Il Pan brioche salato vegano è senza burro, senza uova, senza latte ma con l’acqua, è un impasto facilissimo da realizzare, molto elastico e potete farlo in poco tempo anche a mano senza planetaria.
Questa ricetta è simile all’albero di panini all’olio che ho realizzato per Natale, qui potete vedere la video-ricetta, solo che invece di dare la forma ad albero ho usato un normale stampo a ciambella ed ho fatto 2 giri di panini all’olio.
Il Pan brioche salato veg è perfetto anche per chi ha problemi di intolleranze al lattosio o uova, se volete renderlo completamente vegano omettete il parmigiano oppure usate un mix composto da mandorle, noci, sesamo e pinoli tostati, frullate tutto fino ad avere un composto sbriciolato fine.
A Pasqua fate felici tutti realizzando questa bellissima e soffice Brioche salata veg!!!

ALTRE BRIOCHE MORBIDE E BUONISSIME:

  1. Pan Brioche vegano Dolce
  2. Corona salata farcita 
  3. Danubio salato

PAN BRIOCHE SALATO VEGANO

Per un pull apart da circa 24 palline

  • 250 g di farina Manitoba
  • 250 g farina 00
  • 1 bustina di Lievito Pizza Bella Alta (leggi note)
  • 250 g di acqua
  • 50 g di olio di semi di arachidi
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 8 g di sale

Condimento

  • 70 ml di olio di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. di peperoncino
  • q.b. di origano
  • q.b. di prezzemolo
  • q.b. di rosmarino
  • q.b. di parmigiano grattugiato (da omettere per versione veg oppure sostituite con mix scritto in note)

Vi aspetto su Dolcidee con le foto passo-passo per realizzare insieme il Pan brioche salato vegano.

Note:

  1. Per questa ricetta ho utilizzato il lievito pizza bella alta paneangeli ma potete sostituirlo con 1 cubetto di lievito di birra o 1 bustina di lievito di birra secco mastrofornaio. Per un lievitato ancora più leggero dimezzate la dose di lievito e prolungate i tempi di lievitazione.
  2. Si mantiene soffice fino a 3 giorni ben chiuso in un sacchetto per alimenti. Potete anche congelarlo.
  3. Al posto del parmigiano potete usare un mix composto da  mandorle, noci, sesamo e pinoli tostati, frullate tutto fino ad avere un composto sbriciolato fine.

Una brioche veg super soffice e buonissima!!!

Dolce vita

Enrica

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *