Pasta al forno con broccoli

Oggi vi propongo un primo piatto al forno gustoso e veloce da fare con i broccoletti siciliani: pasta gratinata con i broccoli.
Una pasta al forno gratina facile e veloce da fare, dopo aver lessato i broccoli nella stessa acqua si cuoce anche la pasta, si salta tutto in padella, si aggiunge besciamella, mozzarella e via in forno.
La pasta gratina con broccoli può essere preparata anche in anticipo, consevata in frigo, ed infornata poco prima di servire in tavola, insomma una pasta al forno pratica e veloce per quando si ha poco tempo.
Per rendere questo primo piatto vegetariano, cremoso ma comunque leggero l’ho condita con una piccola dose di besciamella light senza burro, ed ora non vi resta che venire in cucina con me per assaporarla.

ALTRI PRIMI PIATTI AL FORNO FACILI E BUONISSIMI:

Print Recipe
Pasta gratina al forno con broccoli
Un primo piatto vegetariano gustoso e facile da fare, con la besciamella light senza burro e senza glutine diventa cremoso e irresistibile!
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4-6 persone
Gli Ingredienti
  • 300 g di pasta
  • 800 g di broccoli siciliani
  • 200 g di mozzarella o provola
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di pecorino romano
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • sale
Per la besciamella light
  • 300 ml di latte
  • 20 g di amido di mais
  • 1 pizzico di sale
  • pepe q.b.
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4-6 persone
Gli Ingredienti
  • 300 g di pasta
  • 800 g di broccoli siciliani
  • 200 g di mozzarella o provola
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di pecorino romano
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • sale
Per la besciamella light
  • 300 ml di latte
  • 20 g di amido di mais
  • 1 pizzico di sale
  • pepe q.b.
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Preparate la besciamella light versando in un pentolino 250 ml di latte e portatelo a bollore, salate leggermente. In un bicchiere versate l'amido di mais e versate a filo il restante latte freddo (50 ml) girate bene con una frusta per non far formare i grumi, dovete ottenere una cremina leggera. Versate la cremina ottenuta nel latte caldo e girare bene fino a quando non si addensa, serviranno pochi minuti. Insaporite la besciamella con una spolverata leggera di pepe bianco e parmigiano, mescolate bene.
  2. Mondate il broccolo eliminando foglie e tagliando il gambo, ricavatene le cimette e lavate sotto l'acqua corrente. Sbollentateli in abbondante acqua bollente per circa 12 minuti.
  3. In una padella fate soffriggere l'aglio con olio e peperoncino, unite le cime di broccolo precedentemente lessate ed aggiustate di sale, fate insaporire per 3-4 minuti aggiungendo 1-2 cucchiai di acqua di cottura. Intanto riportate a bollore l'acqua in cui avete cotto i broccoli, salate e cuocete la pasta al dente. Scolate la pasta ed aggiungetela nella padella con il condimento di broccoli e fate insaporire per 1 minuto.
  4. In una pirofila mettete poca besciamella sul fondo e versate metà della pasta. Aggiungete cucchiaiate di besciamella e mozzarella tagliata a fette e spolverate con un cucchiaio di pecorino ed uno di parmigiano. Versate la restante pasta e completate con la besciamella e la mozzarella rimasta sbriciolata con le mani. Spolverate con parmigiano ed infornate in forno preriscaldato a 190° funzione ventilata per circa 20 minuti, gli ultimi 2 minuti azionate il grill fino a quando non si forma una bella crosticina dorata.
Note
  • Potete preparare la pasta in anticipo, conservarla in frigo e infornarla poco prima di servirla.

Ricetta realizzata in collaborazione con Luciana Mosconi “la Signora delle tagliatelle” utilizzando il formato di pasta garganelli mignon.

 

Un primo piatto vegetariano gustoso e pratico!

Dolce vita
Enrica

5 Comments

  • Annalisa ha detto:

    Che spettacolo Enrica! Io la faccio spesso al forno con il cavolfiore, con i broccoli non l’ho mai provata ma mi sembra buonissima!

  • roberta ha detto:

    con cosa posso sostituire la besciamella

  • Riccardo G. Martines ha detto:

    Sostituendo la repellentissima besciamella vegetariana con una besciamella “vera” sì che diventa un piatto meraviglioso! Gli ingredienti per la besciamella “vera” sono:
    – 50 grammi di farina 00
    – 50 grammi di burro (chi usa la margarina sarà fucilato immediatamente!)
    – 1/2 litro di latte intero (e non sciacquatura di mucca…)
    – sale q.b.
    – noce moscata q.b.
    Mi piace la cottura della pasta nell’acqua di bollitura dei broccoli e la frittura con olio ed aglio dei due ingredienti principali.

    • Enrica Panariello ha detto:

      Riccardo la besciamella vera la faccio spesso e non si batte, ma ti assicuro che anche questa “finta besciamella” non è niente male…i termini repellente, fucilato non usiamoli in cucina, sono certa che il tuo messaggio era da leggere con tono scherzoso quindi grazie comunque per essere passato a “gustare” questo piatto sciuè sciuè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.