Crema di zucca con coperchio di sfoglia

L’autunno ci regala nuove verdure da assaporare, con quella che più amo, ho preparato una gustosa crema di zucca con peperoncino & zenzero che ho reso Fashion di Gusto creando un simpatico coperchio con la pasta sfoglia.
A volte basta veramente poco per dare il proprio tocco ad un piatto; è bastato ritagliare dei cerchi da un rotolo di pasta sfoglia pronto che avevo in frigo, decorare il tutto con un cuoricino, qualche seme di papavero et voilà la crema di zucca si è trasformata in un piatto che conquista al primo colpo.


Per servirla in tavola ho utilizzato le mie coccote Le Creuset che si abbinano alla perfezione con gli asciughini che mi ha regalato la mia amica Gloriasmoods…carini vero?

Fate anche voi questi simpatici coperchi di sfoglia, credetemi sono super facili da fare e non richiedono abilità particolari, ma una volta a tavola attireranno gli occhi di tutti i commensali.
A secondo del tema che volete dare alla tavola così cambierete la forma sulla sfoglia: cuori per una serata romantica, teschi per halloween, stelle per per una serata “sognante”, ecc…
Se non avete le cocotte usate delle semplici tazze o mug, vedrete che l’effetto sarà ugualmente bello e tutti vorranno rompere il guscio per scoprire cosa si cela sotto.
In questa preparazione la zucca viene prima arrostita in forno in modo d’avere una cottura con meno grassi e soprattutto un sapore intenso, alla fine se vi piace il sapore, potete servirla con un po’ di latte di cocco ma è buonissima anche senza, a voi la scelta, se volete un’altra idea veloce per fare la vellutata di zucca vedete questa.

Aspetto di vedere le vostre realizzazioni ed intanto ho inserito sul blog il tasto Made by You così i vostri clic saranno sempre qui con me. Grazie di cuore Silvia per avermi aiutato…queste sono sicuramente le cose belle della condivisione.

Buon mercoledì e godiamoci tutto il bello che ci circonda
Enrica

 Crema di zucca con coperchio di sfoglia

(Ispirata a Lorraine Pascale la mia cucina easy)

dose per 4 persone
800 g circa di zucca
700 ml circa di brodo vegetale o di pollo
un pezzetto di zenzero fresco grattugiato
peperoncino
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
olio extra vergine d’oliva
50 g di burro
latte di cocco (opzionale)
sale, pepe
Coperchio di sfoglia
1 rotolo di pasta sfoglia
1 uovo
semi di papavero

Scaldate il forno a 220°, lavate e private la zucca dai semi, tagliatela in 2 pezzi, incidetela la polpa con un coltello facendo dei tagli trasversali e conditela con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in camicia. Arrostitela in forno per circa 35 minuti fino a quando la polpa è tenera e riuscite a infilarla con una forchetta.
In una pentola mettete un cucchiaio di olio ed il burro e fate cuocere a fuoco basso. Aggiungete la cipolla tritata finemente e fate cuocere mescolando ogni tanto per circa 15-20 minuti, la cipolla diventerà dolcissima.
Sfornate la zucca lasciatela un po’ raffreddare e poi aiutandovi con un cucchiaio prelevate la polpa e aggiungetela nella pentola con la cipolla insieme al brodo, lo zenzero, un po’ di peperoncino fresco. Portate ad ebollizione, aggiustate di sale aggiungete un po’ di pepe e togliete dal fuoco.
Frullate bene la zucca con l’aiuto di un minipimer fino a quando è bella fluida, riempite le vostre cocotte con la vellutata.
Ricavate 4 cerchi dalla circonferenza leggermente più grande della vostra cocotte e dei cuoricini, sbattete l’uovo in una ciotola e spennellate i bordi del contenitore su cui poi attaccherete la vostra sfoglia, spennellate con l’uovo e decorate con qualche cuoricino, spennellate anche quest’ultimo e mettete qualche semino di papavero. Infornate a 200° per circa 10 minuti. Servitela con una salsiera in cui verserete il latte di cocco.

 

* Potete preparare la crema di zucca in anticipo, decorare la cocotte con la sfoglia e tenere tutto in frigo, al momento di servire cuocete in forno caldo a 200° per circa 10-15minuti fino a doratura della sfoglia.
Per rendere la ricetta Light di Gusto non aggiungete il coperchio di pasta sfoglia.

 

46 Comments

  • Giorgia Riccardi ha detto:

    Ma che figata enrica…sono troppo fashion le tue cocottine con i coperchi di sfoglia! :*
    Buona giornata

  • Sonia Moi ha detto:

    Non ti smentisci mai nel fashion di gusto!! Bella questa ricetta un infradito alternativa alla crema di zucca. Baci e buona giornata

  • Sugar Ness ha detto:

    Ormai quando vedo queste cocotte, anche nei negozi, mi vieni in mente tu, Enrica! Non amo l'autunno mi piace pensare che la zucca sia il dono che ci fa la natura per sopportare meglio le giornate che si accorciano e il freddo che avanza. :) Troppo bella l'idea del coperchio!!!

    • chiarapassion ha detto:

      Cocotte=Enrica :D mi piaceee!
      Anche io non amo l'autunno e sono più primavera-estate, come te amo le belle giornate, i colori…dai ci coccoleremo con piatti gustosi per vedere meno grigio.

  • Mamilu ha detto:

    Ciao Enrica che bella raccolta hai preparato…vedo che la sfogliata ha fatto furore ;)!!! Che idea strepitosa la zucca "nascosta"…in questa stagione la gustiamo in tutte le salse e questa sarà una di quelle :)))!!! Buona giornata Luisa

  • Dolci a gogo ha detto:

    Davvero invitanti queste cocotte Enrica si presentano benissimo e fanno scena o poi questa crema è deliziosa!!Baci,Imma

  • e il basilico ha detto:

    Hai usato tre ingredienti che mi fanno impazzire! Belissime foto e ricetta al top. Un bacio, buona giornata. eleonora

  • Giulia Cappelli ha detto:

    Zuppa meravigliosa e avvolgente!! mi piace tantissimo!!! ti abbraccio!!

  • MissWant ha detto:

    idea originalissima, poi adoro la zucca e la tua versione è assolutamente da provare…adoro i tuoi asciughini…belli belli belli :)

  • Monica Giustina ha detto:

    Bellissima l'iddea di foderare la crema con quel coperchio decorato. Ci sta lla perfezione.
    Del resto, tu sei fashion dentro :D

  • valentine ha detto:

    Ma tu sei una maga: hai trasformato una semplice crema di zucca in una magica sorpresa! Bravissima come sempre :*

  • Mila ha detto:

    Bellissima la tua presentazione, bisogna assolutamente provare!!!!

  • Questa è proprio un'ideona originale, la zucca non mi fa impazzire, ma così la voglio proprio provare ;)

  • "di cuore" ha detto:

    la devo fare assolutamente adoro la zucca :)

  • Ale ha detto:

    Sai cosa ti dico? che sei geniale e molto, molto raffinata con queste tue insolite proposte! Enrica bella complimenti! bravissimaaaaa

  • Un grandissimo tocco di classe, sia i coperchi, così scenografici che il latte di cocco!! Hai reso grandioso un piatto che ci piaceva già tantissimo! Bravissima Enrica, hai sempre idee geniali, semplici da realizzare, ma di grandissimo effetto!

  • Simona Mirto ha detto:

    Come trasformare una crema di zucca in qualcosa di speciale! I coperchi di sfoglia sono una chicca a me molto cara… quando ho conosciuto mio marito (ai tempi facevo la pendolare tra napoli e roma…) lui abitava nell'alloggio assegnato d'ufficio e non c'era la cucina… e si mangiava sempre fuori e il nostro posto preferito era un ristorante sulla cassia (il picchio rosso) che prepara(va) un guazzetto di gamberi con una crosta di sfoglia fenomenale… una delle prime ricette che inserii nel blog fu proprio quella, nel tentativo di emulare gli originali :) questo pomeriggio mi hai dato un bel ricordo con questi coperchi :* e anche un delizioso spunto per le prossime creme e vellutate… ho un sacco di zucca ancora da cucinare…
    ps abbiamo fatto i muffins salati (finalmente!) al posto del montasio che non avevo, ho messo parmigiano e Gin ha detto: questi muffins sono i più buoni di tutti (parole sue :D)
    bacioni carissima e complimenti per questa presentazione! le tovagliette sono fantastiche:*

    • chiarapassion ha detto:

      Simo quanto mi piace leggerti, ogni commento che mi lasci mi racconta qualcosa di te ed ora so che questi coperchi ti stanno a cuore per un motivo speciale; li ho provati anche sulla pasta al gratin e ci stanno perfetti, sono certa che ti piacerebbero anche in quel caso ma ora sono curiosa e vengo subito a vedere i tuoi che già immagino perfetti.
      Gin deve essere uno splendore di bimba, vi abbraccio.

  • Ilaria Guidi ha detto:

    Tu riesci a far diventare tutto bellissimo e pieno di fascino!! :) Sei bravissima dolcezza!! Questo piatto è speciale!
    Ti abbraccio!

  • Gloria Baker ha detto:

    Look delizioso!
    Mi piace!

  • Ely Mazzini ha detto:

    OOhh che bontà questa crema di zucca, con il coperchio di sfoglia è super chic, davvero bella da portare in tavola… bravissima Enrica!!!
    Buona serata…

  • An Lullaby ha detto:

    Cara Enrica tu hai delle idee geniali e rendi speciale qualunque cosa <3
    Semplicemente grandiosa <3

  • lapetitecasserole ha detto:

    Mentre ammiravo le tue mono porzioni mi son detta che mi piacerebbe moltissimo vederti all'opera. Deve essere grandioso vederti creare e soprattutto decorare i tuoi piatti… bravissima ancora una volta, hai reso speciale una delle mie minestre preferite!

  • Viviana Aiello ha detto:

    Che meraviglia questo piatto che, si mangia con gli occhi!!
    Sempre affascinanti le tue creazioni! Mille baci!

  • Quando ho visto questa foto su fb confesso che non sapevo cosa mi piaceva di più! Se le cocottine, le tovagliette sotto o la copertura di sfoglia! Poi ho letto meglio qui e ho scoperto che mi piaceva anche l'interno :-)
    Che dire di più, se non è fashion di gusto questo ;-)
    Un abbraccio

  • Silvia Tine Prenna ha detto:

    Enrica, dev'essere un'autentica delizia, autunnale, delicata, speziata… e poi che buona quella sfoglia da rompere col cucchiaio, io ne vado matta!
    Grazie come sempre :)

  • Anna Luisa e Fabio ha detto:

    La trovo un'idea davvero molto fashion e di gusto :-) Così hai reso speciale un piatto già di per sé buonissimo.

    Fabio

  • Ketty Valenti ha detto:

    Un'idea davvero deliziosa,originale e accattivante,mi piace tantissimo il pensiero di portare quest scrigni in tavola,troppo belli ma soprattutto saporitiiiiii!
    Z&C

  • Ms. Bunbury ha detto:

    Wow Enrica!!! Questa ricetta è spaziale. Io sono un'appasiosnata della vellutata di zucca, ma la faccio sempre o con le patate e cmq brodo e zucca e giusto la pancetta abbrustolita a fiammiferi sopra. Questa mi ispira un sacco!!! Deve avere un sapore vagamente Thai che io adoroooo! La vgolio proprio provare… Un bacione!!! Martax

  • Valentina ha detto:

    Avevo visto questa genialata su Fb ma non avevo letto la ricetta! Beh, che dire, è da provare!!! Figataaaaa :D Ometterò il peperoncino perché non lo tollero bene, deve essere squisita e il tuo tocco è sempre unico <3 Quei pon pon viola m fanno impazzire ^_^ Smackkkkkk :**

  • Nadia ha detto:

    Fatte lo scorso sabato per una bella cena di famiglia.
    Sono state un successone, piaciute a tutti, anche a chi arriccia sempre il naso quando sente parlare di zucca!
    Ho aggiunto un po’ di latte di cocco in cottura e le ho servite con panna di cocco in salsiera.
    Delicate, profumate e raffinate anche nella presentazione.
    Cari saluti, Nadia

  • Nadia ha detto:

    Puoi contarci! ?

  • rosa fasolino ha detto:

    Sono sempre piu’ entusiasta delle tue ricette,facili ,veloci e con un tocco di raffinatezza nella preparazione.Sempre piu’ brava,complimenti e grazie per l’aiuto che riceviamo e per le idee che ci offri. Rosa

  • Raffy ha detto:

    Che fantastica ricetta Enri… 😍 Volevo provarla proprio domani perché ho la zucca… Ma le cocotte non le ho 😅😬

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.