Seppie e piselli

Le Seppie con piselli sono un secondo piatto a base di pesce, semplice, veloce e ricco di gusto.
C’è chi ama farle in bianco, e chi come me le ama con l’aggiunta del pomodoro, un piatto che mi riporta subito a casa, infatti la ricetta che vi propongo oggi è il piatto forte di mio padre. Il segreto per avere seppie con piselli tenerissime è la cottura lenta in umido e la scelta del pesce, in questo caso molluschi freschissimi.
La dolcezza dei piselli ben si sposa con la delicatezza delle seppie, il tocco del peperoncino dona carattere al piatto.
Leggete subito la ricetta e provatela, potete usare sia le seppie che totani o calamari, il risultato sarà sempre perfetto.

Seppie e piselli

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 600 g di seppie o totani
  • 300 g di piselli
  • 1 spicchio di aglio
  • 250 g di pomodori pelati
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino
  • sale

Istruzioni
 

  • In una casseruola fate imbiondire l'aglio con olio ed il peperoncino. Aggiungete le seppie o totani precedentemente puliti. Fate insaporire per 2 minuti, bagnate con il vino e fate evaporare. Unite i piselli ed i pomodori precedentemente schiacciati, fate cuocere a fuoco dolce per circa 25 minuti a fuoco moderato. Aggiustate di sale a fine cottura. Servite seppie con piselli con una spolverata di pepe e prezzemolo fresco tritato.

 

DOLCE VITA
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.