Torta di grano saraceno


La Torta di grano saraceno conosciuta anche come schwarzplententorte è tra i dolci più buoni mai provati dell’Alto Adige. Una torta farcita con confettura di ribes, senza glutine  grazie alla presenza della farina di grano saraceno e delle nocciole.

Questa ricetta originale tirolese mi è stata regalata da una mia lettrice altoatesina, ed il risultato è grandioso, una torta al grano saraceno profumata, soffice e non asciutta per la presenza della mela grattugiata nell’impasto.
E’ una torta semplice ma allo stesso tempo particolare, il sapore acidulo della confettura di mirtilli rossi si sposa perfettamente al sapore deciso del grano saraceno, perfetta sia per colazione ma anche per una merenda golosa.
Ho realizzato per voi anche la video-ricetta per farvi vedere quanto è facile farla. Procuratevi tutti gli ingredienti e provatela per un w.e. all’insegna dei sapori altoatesini!!!!

Print Recipe
Torta di grano saraceno
Voti: 761
Valutazione: 4.06
You:
Rate this recipe!
Porzioni
Ingredienti
  • 150 g di burro morbido a pomata
  • 3 uova (separare albumi da tuorli)
  • 150 g di farina grano saraceno
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di nocciole tritate a farina
  • 1 mela sbucciata e grattugiata
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 g)
  • 250/300 g di confettura di mirtilli rossi (oppure lamponi, mirtilli o ribes)
  • zucchero a velo
Porzioni
Ingredienti
  • 150 g di burro morbido a pomata
  • 3 uova (separare albumi da tuorli)
  • 150 g di farina grano saraceno
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di nocciole tritate a farina
  • 1 mela sbucciata e grattugiata
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 g)
  • 250/300 g di confettura di mirtilli rossi (oppure lamponi, mirtilli o ribes)
  • zucchero a velo
Voti: 761
Valutazione: 4.06
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Montate gli albumi con 50 g di zucchero presi dal totale e mettete da parte. In un'altra ciotola lavorate il burro morbido con il restante zucchero ed il pizzico di sale fino ad avere un composto spumoso (non serve pulire le fruste dalla precedente preparazione). Unite un tuorlo alla volta fino ad avere una crema omogenea. Aggiungete la farina di grano saraceno, il lievito e mescolate bene, il composto sarà molto corposo è normale, potete mescolare anche con spatola se preferite.
  2. Aggiungete la buccia di limone grattugiata, la mela grattugiata, le nocciole tritate a farina e mescolate con una spatola. Unite gli albumi montati ed incorporateli delicatamente con la spatola. Versate l'impasto in uno stampo da 20 cm imburrato ed infarinato oppure rivestito con carta forno (fate un cerchio per la base e 2 strisce per la circonferenza). Cuocete in forno preriscaldato a 170° statico per circa 40-45 minuti, vale sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto.
  3. Fate raffreddare benissimo la torta. Tagliatela a metà, io ho tracciato la circonferenza con la lama di un coltello e poi tagliata a metà usando lo spago da cucina. Farcire abbondantemente con la confettura di mirtilli rossi. Decorare con zucchero a velo e servite...è deliziosa!
Note
  • Si conserva sotto una campana di vetro fino a 3-4 giorni poi in frigo.
  • Se non avete la mela potete ometterla le dosi restano invariate, ma con la mela viene più buona e soffice.
  • Potete sostituire le nocciole con le mandorle.

SEGUIMI SU:
Visit Us On InstagramVisit Us On FacebookVisit Us On Youtube

DOLCE VITA
Enrica

35 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.