Torta tiramisu’ alle fragole

La torta tiramisù alle fragole è una ricetta facile e fresca che ho realizzato con la buonissima crema alle fragole.
Un tiramisù di grande effetto che si fa in poco tempo usando un semplice stampo a cerniera o cerchio apribile per avere la forma a torta.
Si alternano pavesini (o se preferite savoiardi), pezzetti di fragole e crema alle fragole senza uova, senza mascarpone, senza gelatina e senza farina quindi un tiramisù adatto a tutti!!!
E’ una torta estremamente semplice e scenografica che ricorda nella forma la torta charlotte alle fragole, adatta per compleanni e feste, un jolly che permette di far bella figura con la semplicità.
Questo tiramisù alle fragole non ha nulla da invidiare a quello classico con uova e mascarpone, anzi io lo preferisco perché più leggero e cremoso, una volta provato non potrete più farne a meno!
Ed ora non vi resta che decidere se usare pavesini come me oppure savoiardi e farlo subito, solo 2 raccomandazioni per averlo perfetto:

  1. bagnate pochissimo i biscotti, meno di 1 secondo è sufficiente, tanto poi c’è la crema che li ammorbidirà.
  2. il giro di pavesini lungo la circonferenza va fatto qualche ora prima di servire, in questo modo resteranno belli freschi….ed ora provatelo subito, il successo è assicurato!!!

GUARDA ANCHE:

  1. TIRAMISU’ CLASSICO
  2. BACI TIRAMISU’ ALLO YOGURT
  3. TIRAMISU’ CON CAMY CREAM

Print Recipe
Torta tiramisù alle fragole
Un tiramisù alle fragole golosissimo, leggero e scenografico con crema senza uova e senza mascarpone, ricetta facilissima.
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Per la crema alle fragole
  • 200 g di latte
  • 60 g di zucchero
  • 250 g di fragole
  • 40 g di fecola di patate
  • 150 g di panna fresca da montare (opzionale)
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo
  • 200 g di pavesini
  • fragole
Bagna
  • 300 g di fragole
  • 1 arancia
  • 2 cucchiai di zucchero
Per completare
  • Circa 300 g di fragole
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Per la crema alle fragole
  • 200 g di latte
  • 60 g di zucchero
  • 250 g di fragole
  • 40 g di fecola di patate
  • 150 g di panna fresca da montare (opzionale)
  • 1 cucchiaio raso di zucchero a velo
  • 200 g di pavesini
  • fragole
Bagna
  • 300 g di fragole
  • 1 arancia
  • 2 cucchiai di zucchero
Per completare
  • Circa 300 g di fragole
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Per la crema. Tagliale le fragole a pezzetti. Frullatele con il latte (io ho usato il minipimer). In un pentolino mescolate la fecola di patate e lo zucchero. Aggiungete pian piano il latte con le fragole e mescolate bene con una frusta per non far formare grumi.Fate cuocere a fiamma bassa fino a quando non diventa cremosa, ci vorranno circa 5 minuti. Togliete dal fuoco, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare in frigo.
  2. Per la Bagna. In una terrina mettete le fragole a pezzetti, il succo di un'arancia, lo zucchero e mescolate. Fate riposare in frigo 30 minuti. Riprendete la bagna dal frigo, con un cucchiaio prelevate metà delle fragole che serviranno per farcire il tiramisù e frullate tutto il resto con il minipimer, questa sarà la bagna per i pavesini.
  3. Montate la panna fredda di frigo con lo zucchero a velo. Riprendete la crema di fragole ormai fredda, mescolate con le fruste per farla tornare fluida, aggiungete la panna sempre mescolando con le fruste fino ad avere una crema gonfia e cremosa.
  4. Montaggio del dolce. Posizionate un cerchio apribile da 18 cm (potete usare anche lo stampo a cerniera) direttamente sul piatto da portata. Immergete velocemente i pavesini nella bagna e fate un primo strato coprendo tutta la superficie. Coprite con un po' di crema e fragole a pezzetti tenute da parte. Fate un altro strato di pavesini imbevuti velocemente nella bagna, crema e fragole. Completate con l'ultimo strato di pavesini bagnati velocemente e crema, livellate bene. In tutto ho fatto 3 strati. Mettete la torta in frigo per almeno 3-4 ore oppure tutta la notte.
  5. Dopo il riposo in frigo, passate la lama di un coltello lungo la circonferenza e togliete delicatamente il cerchio apribile, mettete intorno alla torta i pavesini a raggiera senza bagnarli. Completate con un nastrino e decoratela con fragole tagliate a fettine e qualche fogliolina di menta. Per avere un aspetto più lucido solo sulle fragole ho usato poca gelatina spray. Conservate in frigo fino al momento di servire.
Note
  • Si conserva in frigo ben coperta per 2-3 giorni.
  • Potete farla anche come un normale tiramisù in teglia rettangolare.

 

DOLCE VITA
Enrica

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.