Biscotti senza zucchero

Era da tempo che cercavo una ricetta valida per realizzare i biscotti senza zucchero e dopo vari tentativi falliti eccoli per voi!!!
Dei biscotti senza zucchero facili, veloci che sono anche senza burro, senza lattosio, senza uova.
Dei biscotti vegani perfetti anche per chi ha problemi di intolleranza o che semplicemente desidera uno snack spezza fame da consumare in ogni momento della giornata.
La ricetta di questi biscotti senza zucchero proviene dal libro “I dolci di casa” di Natalia Cattelani; mi hanno conquistato all’instante per la facilità d’esecuzione e all’assaggio è stato amore, sono deliziosi: friabili, profumati, perfetti per l’ora del tè e grazie al mix di spezie ricordano molto i biscotti di Natale del Trentino, insomma i classici biscotti che fanno subito Natale.
Per realizzare i biscotti senza zucchero invece dello zucchero si usano i datteri, non preoccupatevi il sapore non si avverte per nulla; inoltre più passano i giorni più diventano buoni, quindi vi consiglio di farli in anticipo.

Print Recipe
Biscotti senza zucchero
La ricetta per fare degli ottimi Biscotti senza zucchero, senza uova e senza burro. Restano fragranti, sono facili e ricordano i biscotti del trentino. Tratti dal libro di Natalia Cattelani "I dolci di casa".
Voti: 5
Valutazione: 3,4
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12-15 minuti
Porzioni
circa 30 biscotti
Ingredienti
  • 100 g di datteri medjoul
  • 100 g di succo di mela (senza zucchero)
  • 80 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 100 g di mandorle o nocciole, noci tritate finemente
  • 200 g di farina di tipo 0 o preferita
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di chiodi di garofano
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 12-15 minuti
Porzioni
circa 30 biscotti
Ingredienti
  • 100 g di datteri medjoul
  • 100 g di succo di mela (senza zucchero)
  • 80 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 100 g di mandorle o nocciole, noci tritate finemente
  • 200 g di farina di tipo 0 o preferita
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di chiodi di garofano
Voti: 5
Valutazione: 3,4
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Snocciolate i datteri, fateli a pezzetti e tritateli insieme al succo di mela, aggiungete anche l'olio e tritate fino ad avere una crema. Versate in una ciotola, aggiungete la farina, la farina di mandorle, il lievito, la buccia di arancia, le spezie.
  2. Mescolate brevemente fino ad avere un impasto morbido ma non appiccicoso. Fate riposare in frigo per 15 minuti coperto con pellicola. Spolverate leggermente di farina il piano di lavoro, stendete l'impasto ad uno spessore di circa 4-5 mm. Ricavate le forme con i taglia biscotti e poneteli su una teglia ricoperta con carta forno. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° statico per 12/15 minuti, non devono colorirsi troppo. Lasciateli nel forno spento con sportello semi aperto per altri 5 minuti per farli asciugare. Alcuni prima di infornarli li ho spennellati con poca acqua ed attaccato sopra nocciole tritate e fiori essicati edibili.
Note
  • Potete usare i datteri che preferite, vi consiglio la qualità  medjoul perchè particolarmente dolci e succosi quindi perfetti per realizzare torte e biscotti; li trovate facilmente in tutti i supermercati e negozi di prodotti bio.
  • Anche il succo di mela lo trovate facilmente in tutti i supermercati ed essendo dal sapore dolce insieme ai datteri e mandorle dona la giusta dose di dolcezza ai biscotti.
  • Questi biscotti si conservano fino ad 1 mese ben chiusi in barattolo ermetico.

 

 

Profumati, facili e sono anche senza zucchero, burro, uova e latte!!! 

Dolce vita
Enrica

20 Comments

  • Chiara ha detto:

    Ciao Enrica! Un piccolo chiarimento: usi farina di mandorle o mandorle tagliate a piccoli pezzi? Ed è possibile usare altre spezie? Se sì cosa suggerisci e in che proporzioni? Grazieeeee!

  • Chiara ha detto:

    Ciao Enrica, il succo di mela si può sostituire con qualcos’altro? Grazie!

  • Nunzia ha detto:

    Bella l’idea dei biscotti dolcificati naturalmente.. E poi il tuo tocco raffinato si distingue sempre😍

  • Chiara Francesca ha detto:

    ……i datteri potrei sostituirli con qualcos’altro o sono indispensabili x questa ricetta?Sei davvero unica ed insuperabile !!…Grazie x condividere con noi queste magnifiche ricette😁……..

  • Tiziana ha detto:

    Cara Enrica, questi li proverò subito!
    Ho praticamente tutto…mancano solo i chiodi di garofano!

    Ho una lista di tue ricette da provare e le farò in questo mese speciale di Dicembre!
    Questi biscotti mi piacerebbe regalarli in sacchetti Natalizi!
    Mi fido delle tue proposte!
    Ho perso il conto degli anni che ti seguo…mi ricordo avevi pochissimi followers su IG!

    E vedere che nonostante i grandi numeri tu sei sempre la stessa…fa capire che la bontà non è solo in quello che prepari e condividi!
    Un abbraccio e grazie!
    Tiziana

    • Enrica Panariello ha detto:

      Tiziana non puoi capire quanto mi rende felice il tuo messaggio qui sul blog, mi ricordo perfettamente di te, come mi ricordo di tutte le mie prime “sostenitrici” di ig…è proprio grazie alla vostra spinta se ora esiste chiarapassion.
      Vedrai questi biscotti sono ottimi!!!

  • Linda ha detto:

    Ciao Enrica,mi piace seguirti e ogni tanto provare le tue ricette anche se in cucina sono proprio una frana…
    Posso usare l’olio di cocco? O meglio mais o di oliva? Grazie
    Linda

    • Enrica Panariello ha detto:

      Linda io ho utilizzato l’olio di semi di arachidi che è quello che preferisco perché leggero e non rilascia sapori. In alternativa puoi utilizzare l’olio di oliva se ha un sapore leggero e fruttato oppure il tuo olio di semi preferito.

  • Carmen ha detto:

    Ciao Enrica! Fatti ieri. Ho voluto assaggiarli appena sfornati perché ero troppo curiosa e al palato sembrava ci volesse un pizzico di sale. Stamattina il sapore è perfetto. Dato che hai detto che più i giorni passano, più sono buoni, sono proprio curiosa di gustarli. Grazie❤️

  • Amalia ha detto:

    Ciao Enrica, ho comprato tutto per i biscotti ma non ho trovato lo zenzero.. posso sostituirlo con un pizzico di cannella o altra spezia che puoi suggerirmi? Grazie!!! Ps. Preparerò i biscotti per un Secret Santa Party per gli amichetti dei miei nani!😉

  • cristina ha detto:

    Ciao, sarebbe possibile preparare questi biscotti usando la farina di riso? Li vorrei preparare per Natale per parenti intolleranti al glutine e che seguono una dieta vegana. Grazie! :)

  • Lucia ha detto:

    Ciao Enrica. Posso fare una torta con la medesima ricetta? Se si, devo variare qualche quantità? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.