Cavolfiori al forno

I cavolfiori al forno sono un contorno gustoso e poco calorico; cucinati in questo modo vengono apprezzati anche da chi solitamente non ama questo tipo di ortaggio.
E’ una ricetta vegana che si realizza in poche mosse, con pochi ingredienti e in pochissimo tempo.
Grazie al mix di spezie ed erbe aromatiche (prezzemolo, zenzero, timo e peperoncino) ed il tipo di cottura in forno, vengono sfiziosissimi: morbidi e leggermente croccanti proprio come la versione del cavolfiore arrosto intero che in tanti avete amato; questa versione è ugualmente velocissima perché tagliando il cavolo in cimette la cottura è molto rapida.
Pronti a rifare questa nuova ricetta sciuè sciuè? Sono certa che l’amerete!!!

Print Recipe
Cavolfiori al forno
Un contorno veg sano e scenografico pronto in pochissimo tempo.
Voti: 3
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
2-4 persone
Gli Ingredienti
  • 1 cavolfiore medio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo
  • prezzemolo timo e spezie preferite
  • zenzero
  • 2 spicchi di aglio
  • sale
  • peperoncino
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
2-4 persone
Gli Ingredienti
  • 1 cavolfiore medio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo
  • prezzemolo timo e spezie preferite
  • zenzero
  • 2 spicchi di aglio
  • sale
  • peperoncino
Voti: 3
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Preriscaldate il forno a 200° funzione ventilato. Pulite il cavolfiore eliminando le foglie più grosse. Tagliatelo a fette e sistematele su una teglia ricoperta con carta forno.
  2. In una ciotola preparate il condimento: mescolate con una forchetta l'olio, con il sale, prezzemolo, timo, peperoncino e zenzero. Con un pennello spennellate il cavolfiore con l'emulsione, in alternativa usate un cucchiaio. Fate cuocere per circa 20 minuti, fino a quando è bello dorato, gli ultimi minuti azionate il grill. Servitelo caldo o a temperatura ambiente con buccia di limone grattugiata o zenzero fresco.

Dolce vita
Enrica

3 Comments

  • Michela Angeletti ha detto:

    Io ho lasciato il cavolfiore intero ed era bellissimo oltre che buonissimo! Mio marito non mangia carne e sembrava un pollo arrosto delizioso. L’ho condito in entrambi i lati utilizzando un pennello in silicone che arrivato dappertutto. Un profumo strepitoso invece della solita puzza!
    Grandissima ricetta.

  • Francesca ha detto:

    Quando torni dalla spesa alle 14 e, con una ricetta di Chiarapassion, prepari un contorno buonissimo in pochissimi minuti! Grazie Enrica, lo zenzero rende questa ricetta davvero speciale <3 Ormai sei una garanzia :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.