Vai al contenuto

Pollo al limone e parmigiano

ricetta-pollo-al-forno-con-limone-parmigiano-pangrattato-morbido-croccante

Pollo al limone, parmigiano e pangrattato, un secondo piatto saporito e sano; se limitate il condimento è ideale anche per chi segue un regime dietetico.
Il pollo con parmigiano e pangrattato aromatizzato al limone è una ricetta facilissima e pratica da fare, di quelle sciuè sciuè che tanto adoro; potete prepararlo in anticipo, anzi se lo fate marinare la sera prima è ancora più buono, e poi va cotto in forno poco prima di servirlo in tavola.
Il pollo con parmigiano e pangrattato riposando in frigo con la marinatura, resta morbido e succoso all’interno ma super croccante fuori  grazie alla panatura gustosa.
Il merito di questa ricetta è della mia spacciatrice di furbate, Stefania di Arabafelice, ormai la faccio e rifaccio con successo, piace anche a chi non ama alla follia il pollo perché, grazie alla combinazione del limone, parmigiano e alla crosticina croccante della panatura, il sapore viene aromatizzato trasformandosi in un piatto delizioso.
Pronte a provare questa nuova ricetta a base di pollo? Vedrete sarà un piatto gustoso e salva cena.


5.0 from 3 reviews
Pollo al limone e parmigiano
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Facilissimo, morbido dentro e croccante fuori: pollo al limone con parmigiano e pangrattato.
Autore:
Tipo ricetta: Secondo piatto
Ingredienti
  • cosce e sovracosce di pollo (senza pelle)
  • qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • qualche cucchiaio di pangrattato
  • succo di limone
  • pepe (opzionale)
  • 1-2 spicchi d'aglio a secondo dei gusti
  • spezie preferite (timo, prezzemolo,ecc...)
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
Preparazione
  1. Ungete una teglia con poco olio e sistemate i pezzi di pollo in un unico strato senza sovrapporli, salate.
  2. Bagnate con abbondante succo di limone; mettete qualche spicchio d’aglio e spolverizzate il tutto con le spezie che amate; il timo ed il prezzemolo ci stanno benissimo. Mettete del parmigiano reggiano grattugiato su ogni pezzo di pollo. Coprite la teglia con pellicola alimentare e fate marinare in frigo per almeno 2 ore, meglio se per tutta la notte.
  3. Togliete dal frigo eliminate la pellicola e mettete abbondante pangrattato su ogni pezzo di pollo, premete con un cucchiaio e terminate con un filo di olio.
  4. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° coperto con alluminio per circa 15 minuti poi eliminate l’alluminio e completate la cottura, ci vorranno circa 30 minuti fino a quando il pollo non risulta ben dorato.
  5. Servite subito con foglioline fresche di prezzemolo o le vostre spezie preferite e scorza di limone grattugiata.

Note:

  • Potete sostituire i pezzi di pollo con il petto di pollo; in questo caso la cottura sarà più breve circa 20-25 minuti totali.
  • Preparate il pollo nella teglia che poi userete per cuocerlo almeno 2 ore prima; potete farlo anche la sera prima o la mattina per la sera; il riposo in frigo nella marinata lo rende ancora più buono.

ricetta-pollo-al-limone-parmigiano-pangrattato-al-forno-morbido-croccante

Dolce vita
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest
Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

24 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
arabafelice
8 anni fa

Visto che buono viene? Grazie per averlo provato, e reso bellissimo :)

cristina
8 anni fa

Io non amo per nulla cucinare la carne, faccio sempre ricette veloci veloci. Questa è perfetta !

annaferna
8 anni fa

che delizia deve essere questa ricetta!! Assolutamente da provare al più presto!!
baciotto cara

Erika Pinkekys
8 anni fa

Bravissima, mi piace perchè fatto al forno! Mi procuro il tutto e appena riesco ci provo!
Baci Baci

Marta
8 anni fa

Proprio bello questo pollo con tuta quella crosticina croccante! ?

vitaincasa il lato rosa

Questa ricetta infatti l’avevo già vista dall’Araba Felice, ma non me la ricordavo, grazie del piacevole promemoria! Lo devo provare prima o poi! Il nuovo ricettario mi piace molto, del resto come non potrebbe, con tutte quelle foto da acquolina in bocca! :-)

Annalisa
8 anni fa

Una ricetta vincente per variare il solito pollo al forno e dargli un tocco particolare, la proverò sicuramente, grazie Enrica!

Antonella
Antonella
8 anni fa

Provato, veramente ottimo e da rifare sicuramente!

Claudia
Claudia
7 anni fa

Messo a marinare ora per questa sera. Lo sto facendo per la prima volta :) ti farò sapere come viene .. ma se è come le altre cose ❤?

Raffaella
Raffaella
6 anni fa

Ma se non si ha tempo di farlo marinare così a lungo viene buono lo stesso?

Paola
Paola
6 anni fa

Un ‘altra ricetta vincente, grazie Enrica! Ma il liquido della marinatura , va tolto o il pollo si cuoce con il liquido incluso?
Buona giornata,
Paola

Elena
Elena
6 anni fa

non ho avuto il tempo di farlo marinare tutta la notte ma un paio d ore e devo dire che era buonissimo davvero !! Tutti hanno apprezzato era morbido con il sughetto di limone e croccante e saporito sopra. La prossima volta lo farò stare tutta la notte in frigo penso che sarà ancora più buono . Grazie per queste meravigliose ricette !!!!

Fly
Fly
5 anni fa

Fino a ieri il piatto “fast and furious” per eccellenza a casa nostra era il tuo famoso crumble di pollo, con il suo bel letto di verdure.
Ma adesso che ho provato questo pollo ho raggiunto una nuova vetta dello “sciuè sciuè”!
Ho usato i petti di pollo e ho lasciato marinare solo due ore… che dire, era perfetto!
Grazie Enrica!
Flavia

Annamaria
Annamaria
4 anni fa
Rispondi a  Fly

Ottimo questa e’la seconda volta che lo faccio.grazie

Luisa Luccini
Luisa Luccini
1 anno fa

Buongiorno Enrica, chiedo: forno statico o ventilato? Grazie

24
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax