Polpette di pane

 Le polpette di pane sono una ricetta anti-spreco per riciclare in modo intelligente il pane secco che giace in dispensa.
Croccanti fuori,  morbidissime dentro, faranno la gioia di grande e piccini e diventeranno la vostra ricetta sciuè sciuè preferita.
Le polpette di pane potete cuocerle al forno per avere una ricetta sicuramente più leggera oppure potete friggerle…inutile dirvi che fritte sono ancora più buone!
Le polpette di pane sono perfette in bianco accompagnate con verdura di stagione ma se volete renderle ancora più gustose dopo la cottura tuffatele in un buon sugo di pomodoro.
Il pane è sicuramente uno degli alimenti più sprecati ed è un vero peccato, quindi da oggi se vi avanza, nessun problema fate le polpette di pane e in famiglia tutti vi ringrazieranno.
 

Polpette di pane

Delle polpette morbide e buonissime perfette per riciclare il pane avanzato.

INGREDIENTI

  • 300 g di pane raffermo
  • 2 uova
  • acqua o latte
  • Parmigiano reggiano grattugiato
  • Pecorino romano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • prezzemolo
  • sale e pepe
  • olio extra vergine d'oliva
  • Sugo di pomodoro
  • pomodori pelati
  • olio extra vergine d'oliva
  • basilico
  • un pizzico di zucchero
  • sale
  1. Per le polpette. Mettete il pane spezzettato a bagno nell’acqua o nel latte, Una volta ammorbidito, strizzatelo per bene. Aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, il pangrattato, il prezzemolo tritato, una spolverata di pepe e aggiustate di sale.
  2. Lavorate bene l’impasto e formate le polpette. Sistematele su una teglia ricoperta da carta forno, condite con un filo d’olio extra vergine d’oliva e fate cuocere in forno caldo a 180° ventilato per circa 20 minuti. Altrimenti friggetele fino a quando non sono belle dorate.
  3. Per il sugo di pomodoro. In un tegame fate imbiondire l’olio con l’aglio, poi eliminatelo e aggiungete i pelati precedentemente spezzettati, aggiustate di sale, aggiungete un pizzico di zucchero per togliere l’eventuale acidità. Fate cuocere il sugo per circa 10 minuti.
  4. Aggiungete qualche foglia di basilico fresco alla salsa e tuffate dentro le polpette fritte o cotte in forno, fatele insaporire per circa 8-10 minuti. Servitele calde.

ad
Dolce vita
Enrica

46 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.