Peperoni arrostiti in friggitrice ad aria

I Peperoni arrostiti in friggitrice ad aria sono un contorno sano, gustoso e leggero. Una ricetta facile e veloce per cucinare i peperoni in friggitrice ad aria in modo alternativo ma con un risultato identico ai classici peperoni arrosto al forno o alla griglia.
Per realizzarli basta lavarli bene, asciugarli e metterli interi nel cestello della friggitrice ad aria, solo 18 minuti di cottura e sono pronti! Senza rilasciare odori, senza olio o grassi, cottura uniforme, morbidi ma non molli e grazie alla funzione ventilata della friggitrice ad aria la buccia si staccherà facilmente, adoro questo metodo ti cottura anche perché si spellano subito senza sforzo!
Una volta spellati i peperoni arrostiti, vanno ridotti in falde, potete gustarli subito come contorno conditi con un filo di olio, sale, prezzemolo e volendo anche succo di limone oppure potete congelarli in sacchetti per alimenti fino a 6 mesi per averli sempre pronti per tutto l’inverno. I peperoni arrosto sono anche l’ingrediente principale per realizzare la pasta con crema di peperoni e l’insalata di ceci e peperoni, provate questa ricetta e li adorerete!!

Peperoni arrostiti in friggitrice ad aria

No ratings yet

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Ingredienti
  

  • 2 o 4 peperoni seconda la grandezza del vostro cestello

Istruzioni
 

  • Laviamo i peperoni e mettiamo interi nel cestello della friggitrice ad aria. Cuocere a 200° per 18 minuti girandoli a metà cottura.
  • Una volta cotti mettiamoli ancora caldi in un sacchetto di plastica per alimenti, richiudete e lasciate raffreddare per 10 minuti in questo modo si spelleranno subito. Spelliamo, sfilettiamo e condiamo a piacere con olio, sale, prezzemolo e se vi piace limone ed ecco pronti i nostri peroni arrostiti in friggitrice ad aria.

Note

  • Potete congelarli in falde in sacchetti per alimenti fino a 6 mesi.
  • Potete conservarli in frigo chiusi in contenitore ermetico per 3 giorni.
Tried this recipe?Let us know how it was!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.