Vai al contenuto

Pasta, patate e provola

Pasta, patate e provola è un primo piatto tipico della cucina napoletana. Una pasta e patate gustosa, con la pancetta che dona sapore e la provola affumicata che a fine cottura si amalgama alla pasta facendola diventare cremosa, filante… come si dice a Napoli “azzeccata“. Come formato di pasta la tradizione vuole pasta corta come i ditali, tubetti oppure la pasta mista. E’ una ricetta economica e veloce da preparare che piace sempre a tutti!
La particolarità è che la pasta si cuoce insieme alle patate, usando una sola pentola, una pasta “risottata” che a fine cottura risulterà cremosissima, mi raccomando aggiungete anche una crosta di parmigiano a pezzetti che conferirà al piatto sapore extra.
Ed ora leggete la ricetta e provate questa pasta e patate e provola alla napoletana e porterete la poesia di Napoli in tavola.

LEGGI ANCHE:

Pasta, patate e provola

Pasta e patate con la provola affumicata è una ricetta classica della cucina partenopea. La provola si aggiunge a fine cottura e rende il piatto cremoso e filante. Provate questa ricetta e diventerà il vostro asso nella manica!
5 da 1 voto

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 300 g di pasta ditali, mafalde corte o pasta mista
  • 3 patate circa 600 g
  • 1-2 coste di sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 60 g di pancetta (opzionale)
  • 5-6 pomodorini
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 crosta di parmigiano opzionale
  • 250 g di provola affumicata
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • basilico

Istruzioni
 

  • Sbucciate e tagliate le patate a fette e poi in piccoli quadratini. In capiente pentola dal fondo spesso fate rosolare dolcemente la cipolla ed il sedano tagliati a pezzetti piccoli. Unite la pancetta e fate insaporire bene, aggiungete i pomodorini schiacciati e fate insaporire ancora per qualche minuto.
  • Aggiungete le patate, salate e fate insaporire bene nel condimento mescolando di tanto in tanto. Coprite le patate con acqua bollente, circa 500 ml, unite la crosta del parmigiano a pezzetti da cui avete precedentemente grattato bene la parte più esterna. Fate cuocere a fiamma dolce con coperchio per circa 20-25 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando sono cotte, con una forchetta schiacciate qualche patata, aggiungete acqua in quantità sufficiente per cuocervi la pasta, circa 300 ml aggiustate di sale e portate a cottura.
  • A fine cottura, spegnete la fiamma, aggiungete la provola tagliata a piccoli dadini, il parmigiano, qualche foglia di basilico spezzettata a mano ed una spolverata di pepe. Mescolate con un cucchiaio di legno sempre dalla stessa direzione fino a quando i formaggi non si fondono. Fate riposare qualche minuto prima di servire la vostra pasta, patate e provola con un filo di olio a crudo.

Note

  • Usate patate poco farinose possibilmente a pasta gialla.
Hai provato la ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

DOLCE VITA
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax