Red Velvet Cupcake

I Red Velvet Cupcake sono la variante monoporzione della mia famosa Red velvet cake che in questi anni avete amato e rifatto ad ogni San Valentino e non solo!!!
Nate in America, ma ormai famose in tutto il mondo, delle mini tortine sofficissime e golose dal colore rosso, consistenza umida e vellutataletteralmente tortine di velluto rosso. La ricetta dei cupcakes red velvet è facile e veloce ed è identica alla mia ciambella red velvet senza burro, infatti in questa ricetta si utilizza l’olio di semi.

I trucchetti per avere dei Red Velvet Cupcake vellutati e di un rosso intenso sono:

  • L’impasto non deve essere lavorato troppo, proprio come quando facciamo i muffin, per mescolare basta utilizzare una frusta a mano.
  •  Non si usa il lievito per dolci. L’aceto ed il bicarbonato sono fondamentali, permettono la lievitazione dei cupcakes e rafforzano il colore, il sapore dell’aceto svanisce in cottura.
  • Per ottenere un bel colore rosso profondo e brillante: è fondamentale utilizzare il colorante alimentare in gel (io uso quello Decora oppure Wilton). Sconsiglio i coloranti liquidi o gel liquidi che trovate al supermercato.
  • Solitamente i cupcakes red velvet sono farciti con la crema al formaggio a base di burro e philadelphia, io l’ho “italianizzata” usando panna fresca, philadelphia e mascarpone per un sapore più delicato e leggero.

Ed ora non vi resta che guardare il VIDEO dei cupcakes red velvet e provarli per la prossima occasione, San Valentino sarà Red…Velvet!

Red velvet cupcake

5 da 1 voto

Nel post possono esserci link affiliati Amazon #pubblicità

Porzioni 12 cupcakes

Ingredienti
  

Ingredienti secchi

  • 170 farina 00
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 4 g di cacao amaro
  • 140 g di zucchero
  • un pizzico di sale

Ingredienti liquidi

  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di aceto bianco di vino o di mele
  • 1 cucchiaino di vaniglia in estratto oppure 1/2 baccello
  • 100 ml di olio di semi di arachidi
  • 1 cucchiaino di colorante rosso in gel (io uso decora)

Per il latticello

  • 60 g di latte
  • 60 g di yogurt magro o intero
  • 1 cucchiaino piccolo di succo di limone

Frosting

  • 200 g di panna fresca da montare non zuccherata fredda di frigo
  • 150 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 200 g di mascarpone
  • 80 g di zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per il latticello. In una caraffa mescolate lo yogurt con il latte ed il succo di limone, fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.
  • In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: la farina con il cacao e il bicarbonato setacciati, lo zucchero ed il sale, mescolate.
  • Aggiungete al latticello fatto in precedenza i restanti ingredienti liquidi: l'uovo, l'olio, l'aceto, la vaniglia ed il colorante alimentare in gel, qui trovate quello che uso. mescolate bene con una frusta a mano. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi mescolate con una frusta a mano fino ad avere un impasto ben amalgamato. Se il colore non è abbastanza rosso potete aggiungere altro colorante. Riempite con l'impasto 12 cavità per cupcakes, io ho usato questo stampo cupcakes furbo, in alternativa riempite per 3/4 lo stampo da muffin rivestito con pirottini.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 18 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. Fate intiepidire e sformate su di una gratella. Una volta ben freddi rifilate l'eventuale cupoletta da ogni cupcakes e riducetela in briciole per la decorazione finale.
  • Per il frosting. Mettete la ciotola e le fruste in freezer in modo che la vostra crema si monti velocemente. Con le fruste a velocità minima montate il mascarpone insieme al formaggio spalmabile alla panna e lo zucchero a velo. Aumentate la velocità man mano e fermatevi appena avrete un composto cremoso. Usatela subito o conservatela in frigo.
  • Decorate ogni cupcakes con una sac à poche con bocchetta rigata di medie dimensioni (io uso questa 1M). Decorate con lamponi e briciole ed una spolverata di zucchero. I vostri Cupcakes Red Velvet vostre sono pronti, teneteli in frigorifero fino al momento di gustarli, saranno un successo!

Note

  • Si conservano in frigo in contenitore ermetico per 2-3 giorni, i lamponi metteteli al momento.
  • Potete anche preparare le basi in anticipo e poi farcirli con la crema qualche ora prima.
  •  Con le stesse dosi potete fare una torta piccola 16-18 cm oppure una base per crostata stampo furbo.
Tried this recipe?Let us know how it was!

DOLCE VITA
Enrica

2 Comments

  • Valerye ha detto:

    Ciao, ti seguo da anni ormai…sei fantastica!
    Però non so come mai a me diventano un pochino più sul marroncino anziché rosso vivo :(
    Uso i coloranti gel di Modecor – rosso ciliegia precisamente.
    Ma non riesco mai forse Perchè imburro il pirottino in silicone? 🤷‍♀️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.