Lasagne al radicchio

Le Lasagne al radicchio, note anche con il nome Pasticcio di radicchio trevigiano, sono un primo piatto perfetto per il pranzo della domenica.
Delle lasagne vegetariane, bianche, cremose e facili da fare. Si realizzano in poco tempo alternando sfoglie di pasta all’uovo con strati di cremoso ripieno a base di radicchio, formaggio e besciamella.
Le lasagne al radicchio sono un’ottima alternativa alle  lasagne con il ragù, per renderle più accattivanti ho creato un  semplice decoro utilizzando la parte finale del radicchio tardivo di Treviso, in questo modo oltre che buone saranno anche bellissime in tavola.
Venite a leggere la ricetta e provatela per la prossima domenica.
LEGGI ANCHE:

Lasagne al radicchio

Preparazione 10 min
Cottura 25 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 12 sfoglie per lasagne all'uovo
  • 1 scalogno
  • 3 cespi di radicchio trevigiano o preferito
  • 200 g di formaggio fontina, taleggio o scamorza
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 40 g di farina
  • noce moscata q.b.
  • sale

Istruzioni
 

  • Lavate e pulite il radicchio eliminando le foglie esterne, se rovinate, ed il gambo. Tagliatelo a pezzetti, tenetene un po' da parte per l'ultimo strato. In una padella fate stufare lo scalogno tagliato sottile con un po' di olio, aggiungete il radicchio e fate cuocere per circa dieci minuti con il coperchio, salate e pepate. Tagliate il formaggio a pezzetti. (Per la decorazione a fiore leggi le note)
  • Per la besciamella. Scaldate il latte in un pentolino o al microonde. A parte in un tegame fate sciogliere a fuoco basso il burro, aggiungete la farina e mescolate bene aiutandovi con una frusta, fate cuocere per circa 1 minuto. Togliete dal fuoco ed unite il latte bollente lentamente sempre continuando a mescolare per non far formare grumi. Rimettete sul fuoco e fate cuocere sempre mescolando fino a quando la besciamella non raggiunge l’ebollizione. Aggiustate di sale e noce moscata. (Nel caso si formassero grumi frullate con minipimer).
  • Imburrate una teglia da forno, stendete un po' di besciamella. Aggiungete le sfoglie di lasagne, coprite con parte delle radicchio, un po' di formaggio a cubetti. Cospargete con un po' di besciamella coprendo bene anche negli angoli, spolverate di parmigiano. Ripetete questa operazione per 4 volte. Guarnite l'ultimo strato con besciamella, il radicchio crudo tenuto da parte. Spolverate con il restante parmigiano, ed un filo di olio evo per una migliore doratura. Infornate in forno preriscaldato a 200° statico per circa 20-25 minuti, fino a quando è dorata. Fate riposare 10 minuti e poi servite le vostre lasagne di radicchio.

Note

  • Se volete decorare le lasagne con i fiori di radicchio utilizzate la parte finale del radicchio tardivo di Treviso, quella vicino al gambo aprendo le foglie verso l'esterno. Condite con un filo di olio e mettete in forno caldo a 180° per circa 5 minuti.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.