Pesce spada gratinato al forno

 

Il pesce spada gratinato al forno è una ricetta veloce e gustosissima adatta anche a chi non ama il sapore deciso di questo pesce perché mitigato dal sapore dolce dei pomodorini.
E’ un secondo piatto leggero e facile da fare con i tipici sapori mediterranei:olive, capperi, pomodorini ed un mix di erbe aromatiche, pangrattato e parmigiano che lo rendono irresistibile!!!
Il trucchetto per un pesce spada al forno tenero, umido e saporito è cuocerlo ad alta temperatura per poco tempo, solo in questo modo la consistenza finale sarà morbida e non asciutta; inoltre la speciale panatura preserverà ancor più la sua morbidezza.
Potete preparare questa ricetta anche utilizzando il salmone, tonno, orata, dovete solo adattare i tempi di cottura in base allo spessore e alla quantità del vostro pesce.
Preparate il pesce spada gratinato al forno e porterete subito l’estate in tavola!!

Print Recipe
Pesce spada gratinato al forno
la ricetta per fare il pesce spada al forno leggero, gustoso e tenero.
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 18-20 minuti
Porzioni
2 porzioni
Gli Ingredienti
  • tranci di pesce spada (circa 500 g)
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 manciata di olive nere di gaeta
  • pomodorini
  • prezzemolo timo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 18-20 minuti
Porzioni
2 porzioni
Gli Ingredienti
  • tranci di pesce spada (circa 500 g)
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 manciata di olive nere di gaeta
  • pomodorini
  • prezzemolo timo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
Voti: 3
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Lavate il pesce spada ed asciugatelo bene. In una ciotola preparate la panatura, unite il pangrattato, il prezzemolo tritato, i capperi, il parmigiano, una presa di sale e 1 cucchiaio di olio, mescolate.
  2. Rivestite una teglia con carta forno, mettete un po' di panatura e coprite con i tranci di pesce, spolverate sopra la restante panatura, aggiungete qualche oliva e dei pomodorini tagliati a pezzetti, condite con un po' di olio, un pizzico di sale e fate cuocere in forno preriscaldato a 190° ventilato per circa 18-20 minuti. Servite caldo.
Note
  • Potete sostituire il pesce spada con tranci di tonno, salmone, orata, spigola,ecc... l'importante è adattare i tempi di cottura secondo la grandezza e lo spessore del pesce che usate.

 

Dolce vita
Enrica

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.