Sbriciolata crema e amarene

Sbriciolata con crema e amarene, una torta di facile realizzazione che conquista subito tutti per il sapore avvolgente. La briciole croccanti del guscio e la crema insaporita dalle amarene la rendono un dolce adatto a tutte le occasioni. Per rendere questo dolce Fashion di Gusto ho creato per voi un simpatico tutorial. Si tratta di 2 sposini realizzati con una semplice molletta di legno da bucato , che si prestano benissimo per abbellire il vostro dolce con cui annunciare a parenti ed amici che vi sposate.
Venite in cucina con me e prepariamo insieme la nostra torta e il simpatico Cake topper.

Sbriciolata crema e amarene

Per le briciole

300 g farina
120 burro
140 zucchero
1 uovo grande
mezza bustina di lievito
buccia di limone grattugiata

Per la crema pasticcera

500 ml di latte
120 g di zucchero
4 tuorli
40 g di amido di mais (oppure 20 g di amido di riso e 20 g di amido di mais)
bucce di limone
Amarene
  1. Crema. In una pentola scaldate il latte con le bucce di limone in modo che queste rilascino tutto il loro aroma. In un recipiente sbattete i tuorli con lo zucchero e aggiungente l’amido di mais. Quando il latte è bello caldo,  versatelo pian piano sul composto di  tuorli e girate bene, versate nuovamente il composto nella pentola e fate cuocere lentamente la crema girando per non far formare i grumi. Togliete le bucce di limone, mettete la pellicola a contatto con la crema in modo da non far formare la patina su di essa.
  2. Briciole. Mescolate la farina con il lievito, lo zucchero, buccia di limone grattugiata ed il burro a piccoli pezzi. Unire l’uovo intero e mescolare fino ad ottenere un composto sbriciolato.
  3. Composizione del dolce. Rivestite con carta forno una tortiera da 22 cm e sbriciolate sopra metà del composto di frolla. Ricoprite con la crema bella fredda e le amarene sgocciolate dal loro liquido, mettete sopra il restante composto di briciole. Infornate in forno caldo a 180° per circa 45 minuti fino a quando la vostra torta risulta bella dorata. Far raffreddare nello stampo e sformate su di un bel piatto da portata.

Tutorial:  Cake topper

Occorrente:

  • Molletta in legno da bucato
  • Matita
  • Pennarelli nero, rosso e bianco
  • Colla
  • Centrino di carta o tulle

 

  1. Disegnate con la matita i profili dei 2 sposini.
  2. Con i pennarelli ricalcate i profili fatti a matita e colorate gli abiti come ho fatto io nella foto.
  3. Piegate a metà un piccolo centrino di carta e dategli la forma del velo, applicatelo sula sposina con un pò di colla.

Ed ecco il vostro Cake Topper

39 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.