Risotto allo zafferano

Il risotto alla zafferano è uno dei piatti più famosi della tradizione milanese, spesso confuso con il risotto alla milanese che invece si realizza con il midollo.
Un primo piatto gustoso e facile da realizzare, che conquista non solo per la bontà ma anche per il suo aspetto solare. Il tipico colore giallo oro con cui lo zafferano colora i chicchi di riso è la nota caratteristica, inoltre questa spezia dona un gusto inconfondibile. A me piace tanto utilizzare lo zafferano sia per realizzare la pasta allo zafferano sia la ghirlanda dolce alla cannella e zafferano.
Per realizzare il risotto allo zafferano servono pochi e semplici ingredienti: riso, preferibilmente Carnaroli, vino bianco per sfumare, brodo vegetale, zafferano (meglio se in pistilli) ed infine burro e formaggio grattugiato per avere una mantecatura perfetta.
Potete arricchirlo con funghi porcini, asparagi, crostacei o salsiccia in modo d’averlo sempre diverso e buonissimo!
Provate prestissimo questo risotto alla zafferano, vedrete che sarà amato da tutti, grandi e bambini!!!

LEGGI ANCHE:
  1. RISOTTO SALMONE E RUCOLA
  2. RISOTTO AGLI ASPARAGI

Risotto allo zafferano

Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 1 litri di brodo di carne o vegetale
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 80 g di burro
  • 1 cucchiaino di zafferano in pistilli o 1 bustina di zafferano
  • mezzo bicchiere di vino bianco q.b.
  • circa 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.

Istruzioni
 

  • Se usate lo zafferano in pistilli metteteli in una ciotolina e versate sopra un po' di acqua, quanto basta a ricoprirli completamente, mescolate  e lasciate in infusione per almeno 1 ora. (se usate la bustina di zafferano andate direttamente a punto 2).
  • In una casseruola ampia fate stufare per circa 8 minuti la cipolla tagliata sottilissima con 50 g di burro preso dal totale, fino a quando diventa morbida e trasparente. Unite il riso, fatelo tostare per qualche minuto, bagnate con il vino e fate evaporare.
  • Aggiungete il brodo caldo poco per volta mescolando di tanto in tanto, ci vorranno circa 15-18 minuti di cottura, aggiustate di sale. Cinque minuti prima del termine di cottura, versate i pistilli di zafferano tenuti in infusione oppure sciogliete in un mestolino di brodo la bustina di zafferano.
  • Spegnete la fiamma lasciando il risotto cremoso e all'onda, se necessario aggiungete un mestolino di brodo. Mantecate unendo il burro tenuto da parte ed il parmigiano, coprite la pentola per 1 minuto con il coperchio. Servite il risotto mettendo su ogni piatto qualche pistillo per decorare ed una spolverata leggera di parmigiano.

DOLCE VITA
Enrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.