Torta al latte condensato

Avete una lattina di latte condensato e non sapete come usarla? La torta al latte condensato è la soluzione, una ciambella che si scioglie letteralmente in bocca!!!
E’ una ricetta brasiliana, conosciuta con il nome portoghese “Bolo De Leite Condensado“, di una facilità disarmante, si mescolano tutti gli ingredienti in ciotola ed è pronta!!!
Il latte condensato è composto da solo 2 ingredienti: latte e zucchero (infatti in questa ricetta non c’è zucchero semolato). E’ perfetto per realizzare biscotti senza uova, tiramisù, crema senza uova e dolci al cucchiaio, torta gelato.
In questa ricetta il latte condensato viene messo direttamente nell’impasto donando al dolce una consistenza particolarissima: una ciambella che non si sbriciola, sofficissima e scioglievole, ricorda tantissimo il plumcake del Mulino Bianco ma è senza yogurt e senza burro.
Potete realizzare questo dolce utilizzando uno stampo a ciambella da 20 cm oppure uno stampo da plumcake da 25 cm. Ed ora venite a vedere il nuovo VIDEO e provatela subito, sono certa che l’amerete!!!

Torta al latte condensato

5 da 1 voto
Preparazione 5 min
Cottura 35 min

Ingredienti
  

  • 1 lattina di latte condensato 397 g
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 60 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 80 g di latte a temperatura ambiente
  • 200 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone buccia grattugiata (opzionale)

Istruzioni
 

  • In una ciotola sbattete con una frusta a mano le uova con l'olio. Aggiungete il latte condensato ed il latte e continuate a mescolare. Infine aggiungete la farina setacciata con il lievito, la buccia di limone ed il sale, mescolate brevemente, giusto il tempo di incorporare tutto. Versate in uno stampo a ciambella da 20 cm o da plumcake massimo di 25 cm imburrato e infarinato.
  • Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° statico per circa 35 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. Sformate, fate raffreddare su di una gratella. Servite la vostra torta al latte condensato con una spolverata di zucchero a velo.

Note

  • Si conserva soffice in un porta torta per circa 5-6 giorni.

DOLCE VITA
ENRICA

8 Comments

  • Lisa ha detto:

    Ciao Enrica
    Grazie per le tue ricette sempre originali.
    Nella descrizione scritta di questa con il latte condensato manca il passaggio dell’aggiunta di sale e limone.
    L’ho appena infornata e seguendo i passaggi scritti non li ho messi.

  • Rosa ha detto:

    Ciao Enrica , voglio provare questa torta che sicuramente sarà un successo. Ma nn ho lo stampo. Per una dose di 250 gr. Di farina mi indichi gentilmente le dosi degli altri ingredienti ? Grazie. Appena ricevo la tua risposto, mi metto all’opera!

    • Enrica Panariello ha detto:

      Buonasera Rosa, 50 g di farina non ti comportano un cambiamento tale da utilizzare uno stampo tanto più grande, devi fare almeno una dose e mezza. Oppure segui questa ricetta in uno stampo a ciambella da 22-24 cm e ti verrà solo una torta più bassa ma stesso sapore.

  • Alessandra ha detto:

    Ciao Enrica, secondo te posso aggiungere un po di uvetta nell’impasto? Consigli a riguardo? Grazie mille :-)

  • Clacuore ha detto:

    Ciao Enrica, se usassi solo gli albumi per tenere “chiaro” l’impasto e lo colorassi di verde secondo te ci sarebbero problemi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.