Riso venere con salmone e mela

Il Riso venere con salmone e mela verde è un primo piatto leggero, fresco e veloce, insomma sciuè sciuè.
Un piatto colorato e delicato: il nero del riso Venere esalta il rosa del salmone ed il verde della rucola, un piatto che conquista al primo sguardo.
Una ricetta di riso all’insalata facile e sfiziosa, il condimento è tutto a crudo: l’aroma particolare del riso Venere viene esaltato dall’affumicatura del salmone e dalla freschezza della mela verde.
La ricetta del riso venere con salmone e mela è sana e genuina, perfetta anche come piatto da portare a lavoro o gita fuori porta.
Il riso Venere è ricco di fibre, antiossidanti, ferro ed è molto digeribile; dovete solo ricordarvi che ha un tempo di cottura lungo, circa 25-30 minuti, ma potete cuocerlo con largo anticipo e conservarlo in frigo fino a 3 giorni chiuso in contenitore ermetico.
Leggete gli ingredienti di questo primo piatto particolarmente e gustoso e provatelo subito.

Print Recipe
Riso Venere con salmone e mela
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 25 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 180 g di riso Venere
  • 75 g di salmone affumicato
  • ½ mela verde
  • olio extra vergine di oliva
  • rucola opzionale
  • sale
Tempo di preparazione 25 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 180 g di riso Venere
  • 75 g di salmone affumicato
  • ½ mela verde
  • olio extra vergine di oliva
  • rucola opzionale
  • sale
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Cuocete il riso in abbondante acqua salata bollente salata per circa 25-30 minuti (leggete le indicazioni riportate sulla confezione).Scolatelo e trasferitelo in una pirofila capiente.
  2. Lavate la mela e tagliatela a tocchetti senza togliere la buccia, aggiungetela al riso. Tagliate grossolanamente la rucola ed unitela al riso. Unite anche il salmone a striscioline. Condite con un filo di olio e mescolate bene. Servite il vostro riso venere con mela ben freddo.
Note
  • Si conserva in frigo in contenitore ermetico per un giorno.
  • Potete sostituire il salmone affumicato con il tonno.

Dolce vita
Enrica

3 Comments

Rispondi a Enrica Panariello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.