Pan Brioche allo Yogurt

Il Pan Brioche allo yogurt è una brioche dolce che si caratterizza per la presenza dello yogurt nell’impasto che dona particolare morbidezza.
Un pan brioche sofficissimo con una mollica saporita che si scioglie in bocca, perfetto in ogni momento della giornata, dalla colazione alla merenda, sarà un vero piacere gustarlo.
E’ ottimo al naturale ma per una marcia in più spalmate sopra un velo della vostra marmellata preferita o nutella, i bambini l’ameranno. Io ho arricchito il ripieno con l’uvetta che adoro, ma se volete un sapore neutro potete ometterla senza problemi.
L’impasto è semplicissimo e potete farlo sia a mano che con robot o planetaria. Scoprite tutti gli ingredienti e preparate insieme a me questa soffice brioche allo yogurt.

LEGGI ANCHE: PAN BRIOCHE ALL’ACQUA SENZA UOVA

Print Recipe
Pan Brioche allo Yogurt
Voti: 11
Valutazione: 4,55
You:
Rate this recipe!
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
6-8 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina 0 per pane oppure 250 g di farina 00 e 250 g di farina Manitoba
  • 125 g di yogurt bianco
  • 100 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di burro oppure 80 ml di olio di semi di arachidi
  • 1 uovo
  • 5 g di lievito di birra disidratato oppure 15 g di lievito di birra fresco
  • buccia di limone
  • 80 g di uvetta
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure bacello di vaniglia o vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella opzionale
Per spennellare
  • 1 tuorlo con 1 cucchiai di latte
  • zucchero in granella
  • zucchero semolato
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
6-8 persone
Ingredienti
  • 500 g di farina 0 per pane oppure 250 g di farina 00 e 250 g di farina Manitoba
  • 125 g di yogurt bianco
  • 100 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di burro oppure 80 ml di olio di semi di arachidi
  • 1 uovo
  • 5 g di lievito di birra disidratato oppure 15 g di lievito di birra fresco
  • buccia di limone
  • 80 g di uvetta
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia oppure bacello di vaniglia o vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella opzionale
Per spennellare
  • 1 tuorlo con 1 cucchiai di latte
  • zucchero in granella
  • zucchero semolato
Voti: 11
Valutazione: 4,55
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Nella planetaria, o in una ciotola se impastate a mano, inserite la farina, lo zucchero, il lievito, il burro molto morbido, il miele, lo yogurt, la buccia grattugiata di limone, la vaniglia, e l'uovo. Unite il latte appena tiepido ed iniziate ad impastare, appena inizia a formarsi l'impasto unite anche il sale e l'uvetta. Impastate per circa 6-8 minuti fino a quando diventa elastico e liscio. Se usate la planetaria usate prima il gancio K per mescolare e poi quello ad uncino per impastare. Se impastate a mano, lavorate prima tutto in ciotola e poi su un piano di lavoro leggermente infarinato sbattendo più volte l'impasto sul tavolo.
  2. Mettiamo l'impasto in una ciotola e copriamo con la pellicola. Facciamo lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 2-3 ore. Trascorso il tempo riprendiamo l’impasto e lavoriamo per qualche minuto sul piano di lavoro spolverato di farina.
  3. Ungiamo uno stampo da 20-22 cm oppure uno stampo a ciambella e sistemiamo l'impasto (volendo potete dividerlo in tante palline dello stesso volume e metterle a raggiera nello stampo) facciamo lievitare circa 1 ora coprendo con pellicola o con un panno. Spennelliamo delicatamente la brioche con il tuorlo sbattuto con il latte, decoriamo con lo zucchero in granella o zucchero semolato. Inforniamo in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti, fino a quando è ben dorato. Sfornate, spennellate con poca acqua e decorate con zucchero semolato. Fate raffreddare e servite.
Note
  • Potete conservarlo in sacchetto per alimenti fino a 3 giorni.
  • Potete sostituire l'uvetta con le gocce di cioccolato oppure lasciarlo neutro.
  • Potete congelarlo fino a 2 mesi.
  • Potete anche dimezzare la dose di lievito e fare una lievitazione più lunga.

DOLCE VITA
Enrica

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.