Lasagne di zucchine

Le Lasagne di zucchine sono un primo piatto semplice e gustoso, delle lasagne bianche cremose e facili da fare.
Delle lasagne perfette in primavera, magari in occasione della Pasqua, e per estate; una versione più leggera e delicata della classica lasagne con ragù, veloce da fare e soprattutto buonissima!!!
Io ho utilizzato le lasagne all’uovo emiliane barilla che si possono mettere in pirofila senza prima cuocerle in acqua perché si ammorbidiscono in forno. Si alternano in teglia con besciamella, mozzarella, parmigiano e prosciutto cotto per un risultato finale d’acquolina allo stato puro.
Se ne avete preparate in abbondanza potete anche congelarle, riscaldate saranno ottime!
Per rende queste lasagne più accattivanti ho creato un  semplice decoro a griglia con delle fettine sottili di zucchine, in questo modo oltre che buone saranno anche bellissime in tavola…provatele per la prossima domenica ed il bis è assicurato!!!


Print Recipe
Lasagne alle zucchine
Voti: 19
Valutazione: 3,74
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 250 g di lasagne all'uovo (per me emiliane Barilla)
  • 1 Kg di zucchine
  • 200 g di mozzarella fior di latte
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • pepe
  • sale
  • basilico opzionale
  • olio extra vergine di oliva q.b.
Besciamella
  • 900 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • noce moscata opzionale
  • sale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 250 g di lasagne all'uovo (per me emiliane Barilla)
  • 1 Kg di zucchine
  • 200 g di mozzarella fior di latte
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • pepe
  • sale
  • basilico opzionale
  • olio extra vergine di oliva q.b.
Besciamella
  • 900 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • noce moscata opzionale
  • sale
Voti: 19
Valutazione: 3,74
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Per la besciamella. Scaldate il latte in un pentolino o al microonde. A parte in un tegame fate sciogliere a fuoco basso il burro, aggiungete la farina e mescolate bene aiutandovi con una frusta, fate cuocere per circa 1 minuto. Togliete dal fuoco ed unite il latte bollente lentamente sempre continuando a mescolare per non far formare grumi. Rimettete sul fuoco e fate cuocere sempre mescolando fino a quando la besciamella non raggiunge l’ebollizione. Aggiustate di sale e noce moscata. (Nel caso si formassero grumi frullate con minipimer). Il risultato finale sarà una besciamella molto fluida.
  2. Tagliate le zucchine a julienne, lasciandone solo 1 da parte per la decorazione finale. Saltatele in padella con un bel giro di olio per circa 5 minuti, devono rimanere croccanti e di un bel colore verde vivo. Salate, unite un po' di pepe e profumate con qualche fogliolina di basilico o timo.
  3. Imburrate una teglia da forno, stendete sul fondo un mestolo di besciamella. Aggiungete le sfoglie di lasagne senza scottarle prima, coprite con parte delle zucchine, un po' di prosciutto, mozzarella tagliata a cubetti. Cospargete con un mestolo di besciamella coprendo bene anche negli angoli, cospargete di parmigiano. Ripetete questa operazione per 4 volte. Guarnite l'ultimo strato con besciamella. Tagliate la zucchina tenuta da parte a fette sottili con la mandolina e decorate le lasagne facendo una decorazione a griglia. Spolverate con il restante parmigiano, ed un filo di olio evo per una migliore doratura. Infornate in forno preriscaldato a 220° statico per circa 20-25 minuti, fino a quando è dorata. Fate riposare 10 minuti e poi servite...è buonissima.
Note
  • Potete congelarle fino a 3 mesi, ed una volta scongelate lentamente in frigo le riscaldate in forno caldo o microonde.
  • Potete sostituire le sfoglie emiliane Barilla con le vostre sfoglie di lasagne preferite, vanno bene anche le fresche.

SEGUIMI SU:
Visit Us On InstagramVisit Us On FacebookVisit Us On Youtube

DOLCE VITA
Enrica

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.