Finocchi in agrodolce

I finocchi in agrodolce sono un contorno vegetariano veloce, light e gustoso che si prepara in 10 minuti. I finocchi si cuociono in padella con pinoli, olive, capperi e poi si crea l’agrodolce con l’aceto e zucchero, un abbinamento sfiziosissimo che li rende perfetti sia per accompagnare piatti veg che piatti a base di pesce o carne.
La bellezza dei finocchi in agrodolce è che si possono comodamente preparare in anticipo e gustare a temperatura ambiente perché più riposano e più diventano buoni, inoltre potete conservarli in frigo fino a 2 giorni.
GUARDATE ANCHE I  finocchi gratinati al forno senza besciamella.

ad

Print Recipe
Finocchi in agrodolce
La ricetta facile e veloce per cucinare i finocchi in padella in agrodolce, leggeri e gustosi sono un contorno perfetto per piatti veg o a base di pesce o carne.
Voti: 8
Valutazione: 4,63
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2-3 persone
Ingredienti
  • 3 finocchi
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 manciata di olive nere di Gaeta o taggiasche
  • 1 manciata di pinoli q.b.
  • capperi q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di aceto bianco o di mele
  • sale
  • pepe
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2-3 persone
Ingredienti
  • 3 finocchi
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 manciata di olive nere di Gaeta o taggiasche
  • 1 manciata di pinoli q.b.
  • capperi q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di aceto bianco o di mele
  • sale
  • pepe
Voti: 8
Valutazione: 4,63
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Lavate i finocchi, con un coltello tagliateli a metà e poi a fette di circa 1 cm. In un padella riscaldate l'olio con olive, pinoli e capperi, fate insaporire ed unite i finocchi, fate cuocere a fiamma vivace per circa 5 minuti. Aggiustate di sale.
  2. Mescolate 2 cucchiai di acqua con l'aceto e lo zucchero e versate in padella, fate sfumare pochi minuti l'aceto, coprite con coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma media mescolando di tanto in tanto. Togliete il coperchio alzate la fiamma e fate caramellare su fuoco vivace fino a quando il liquido viene assorbito, pepate e servite. Sono ottimi anche a temperatura ambiente.
Note
  • Si conservano in frigo fino a 3 giorni.

 

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.